Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
Crea PDF

Qual è la migliore formazione per investire in sicurezza?

Qual è la migliore formazione per investire in sicurezza?

Autore: Ufficio Stampa

Categoria: PUBBLIREDAZIONALE

06/05/2024

Il 15 maggio 2024 un webinar gratuito presenterà la prima parte di una ricerca su quali criteri prendere in esame per la qualità ed efficacia di una proposta formativa in presenza o online.

La formazione costituisce la “chiave di volta” di ogni strategia di prevenzione di infortuni e malattie professionali. Infatti, un’adeguata e specifica conoscenza dei rischi, delle condizioni in cui il lavoratore opera e delle corrette prassi operative, è uno dei presupposti principali di un’efficace sistema di prevenzione aziendale.

 

Il problema è che la situazione della formazione in materia di salute e sicurezza sul lavoro è piena di chiaroscuri: ci sono ottimi ed efficaci esempi formativi, ma anche grandi carenze, formazioni qualitativamente inidonee e non conformi alla normativa.

 

Per favorire una reale prevenzione nei luoghi di lavoro è, dunque, necessario che le aziende investano in una formazione di qualità.

 

Quali sono i criteri per pianificare e scegliere una formazione qualitativamente valida? Quali sono le modalità formative da preferire? Ci sono ricerche universitarie in grado di indicare le dimensioni chiave per una buona formazione in materia di salute e sicurezza?

 

Un webinar sulla giusta formazione su cui investire in sicurezza

Il programma del webinar gratuito


Pubblicità
Lavoratori - Formazione generale e specifica Basso rischio Uffici e smart working - 8 ore
Corso online di formazione generale e specifica per lavoratori che operano in attività di ufficio e di smart working (o attività con rischi analoghi per la sicurezza e salute).

 

Un webinar sulla giusta formazione su cui investire in sicurezza

Per rispondere a queste domande e presentare una recente ricerca sul tema, il 15 maggio 2024 dalle 15.00 alle 17.00 si terrà il webinar gratuito "Qual è la migliore formazione per investire in sicurezza? Videoconferenza, aula o e-learning?".

 

Il link per iscriversi al webinar gratuito

 

Durante il webinar, organizzato dall’Università Cattolica del Sacro Cuore, da Mega Italia Media e da Vega Formazione, verranno illustrati i primi risultati di una ricerca sul campo svolta da gennaio a marzo 2024 dal Centro di Ricerca sullo Sviluppo di Comunità e la Convivenza Organizzativa (CERISVICO) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore (sede di Brescia).

 

La prima fase della ricerca – svolta attraverso un’analisi della letteratura internazionale, integrata con interviste a varie figure esperte in materia di sicurezza e formazione – ha avuto come obiettivo la messa a fuoco delle dimensioni chiave per una formazione qualitativamente valida, approfondendo anche le specificità dell’uso delle tecnologie digitali nelle attività formative.

 

La ricerca e il webinar si sofferma anche sui criteri più importanti su cui orientarsi per una formazione di qualità, sulla cultura e consapevolezza nelle aziende, sulle prospettive istituzionali e sugli esempi virtuosi in materia.

 

Durante il webinar sarà possibile anche condividere testimonianze e affrontare sfide pratiche legate alla formazione.

 

 

Il programma del webinar gratuito

 

L’introduzione e l’apertura dei lavori è a cura di Tiziano Menduto, giornalista di Punto Sicuro.

 

Presentazione della prima parte dei risultati della ricerca dell'Università Cattolica del Sacro Cuore

  • Prof.ssa Laura Galuppo – Facoltà di Psicologia, Università Cattolica del Sacro Cuore
  • Prof.ssa Diletta Gazzaroli – Facoltà di Psicologia, Università Cattolica del Sacro Cuore

 

Tavola rotonda:

  • Fabio Pontrandolfi – Responsabile salute e sicurezza nei luoghi di lavoro Area Lavoro, welfare e capitale umano Confindustria: “Creare cultura e consapevolezza diffuse della sicurezza e della formazione”
  • Marco Masi – Comitato Tecnico Interregionale Appalti e Sicurezza: “Sfide e prospettive istituzionali in tema di formazione alla SSL”
  • Renata Borgato – Consulente, formatrice, divulgatrice: “Buone pratiche di formazione – esempi virtuosi di progettazione e formazione alla SSL”

 

Testimonianze e sfide nella pratica

  • Federico Maritan – Direttore Tecnico Vega Formazione
  • Pietro de’ Castiglioni – Responsabile Area Produzione Corsi Mega Italia Media

 

Discussione – domande da parte del pubblico

 

Conclusioni e rilancio della seconda fase della ricerca

  • Prof.ssa Laura Galuppo – Facoltà di Psicologia, Università Cattolica del Sacro Cuore
  • Prof.ssa Diletta Gazzaroli – Facoltà di Psicologia, Università Cattolica del Sacro Cuore

 

Il webinar “Qual è la migliore formazione per investire in sicurezza? Videoconferenza, aula o e-learning?” è gratuito, ma l’iscrizione è obbligatoria e il numero dei posti è limitato.

 

Ai partecipanti dell’evento, che potranno ricevere un attestato valido per l’aggiornamento per RSPP/ASPP e formatori sulla sicurezza, verranno inviati gli atti con il materiale utilizzato dai relatori durante la presentazione.

 

Il link per iscriversi al webinar gratuito

 


\n
\n

I contenuti presenti sul sito PuntoSicuro non possono essere utilizzati al fine di addestrare sistemi di intelligenza artificiale.

Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Pubblica un commento

Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.

Pubblica un commento

Banca Dati di PuntoSicuro


Altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM di PuntoSicuro

Quesiti o discussioni? Proponili nel FORUM!