Sicurezza degli addetti alla macellazione

Categoria: Valutazione dei rischi. Aperta il 19/02/2018 da Marco Camisani. Messaggi postati: 4.

Solo gli utenti registrati possono partecipare alla discussione.

Se fai già parte della community di PuntoSicuro effettua il login, altrimenti   Iscriviti adesso

AutoreMessaggio
Immagine di profilo di Marco Camisani (Marco.Camisani)
Marco Camisani (Marco.Camisani)


Voto medio utente:
2,5 
Buongiorno a tutti,
sono un formatore e ogni tanto mi capita di affrontare rischi di aziende che si occupano di settori che non conosco. Ad esempio ora mi servirebbe capire: quali sono i rischi principali per la sicurezza degli addetti alla macellazione?
Grazie
Saluti

Postato il 19/02/2018 alle 11:17

Immagine di profilo di CARLO TIMILLERO (CARTIM)
CARLO TIMILLERO (CARTIM)
OGGI PIU' SICURO DI IERI E MENO DI DOMANI

Voto medio utente:
4,5 
Dipende dal ciclo di lavoro -in linea di massima e a seconda delle mansioni:
- rumore
- vibrazioni
- movimentazione carichi manuale e meccanica
- movimenti ripetitivi
- biologico
- chimico - operazioni di pulizia
- rischi meccanici - in particolare taglio, urti, impigliamenti, scivolamenti
- rischi legati alle attrezzature di lavoro
- microclima
Un suggerimento: valuti il DVR dell'azienda e imposti la formazione di conseguenza.
Buon studio!

Postato il 19/02/2018 alle 11:27

Immagine di profilo di Marco Camisani (Marco.Camisani)
Marco Camisani (Marco.Camisani)


Voto medio utente:
2,5 
In risposta al messaggio di CARLO TIMILLERO:
Dipende dal ciclo di lavoro -in linea di massima e a seconda delle mansioni:
- rumore
- vibrazioni
- movimentazione carichi manuale e meccanica
- movimenti ripetitivi
- biologico
- chimico - operazioni di pulizia
- rischi meccanici - in particolare taglio, urti, impigliamenti, scivolamenti
- rischi legati alle attrezzature di lavoro
- microclima
Un suggerimento: valuti il DVR dell'azienda e imposti la formazione di conseguenza.
Buon studio!
Grazie mille!
Saluti

Postato il 19/02/2018 alle 11:35

Immagine di profilo di Federica Gozzini (fg)
Federica Gozzini (fg)


Voto medio utente:
2,5 
In risposta al messaggio di Marco Camisani:
Buongiorno a tutti,
sono un formatore e ogni tanto mi capita di affrontare rischi di aziende che si occupano di settori che non conosco. Ad esempio ora mi servirebbe capire: quali sono i rischi principali per la sicurezza degli addetti alla macellazione?
Grazie
Saluti
Una risposta a questa domanda può darla l’articolo di PuntoSicuro “I pericoli e le malattie nel comparto della lavorazione delle carni” che ricorda come una vecchia indagine ISPESL, condotta a cura della ASL di Mantova e della AUSL di Modena nell’ambito del Progetto “I profili di rischio nella macellazione: identificazione e misura degli effetti” individuasse nell’analisi infortunistica effettuata in base alla frequenza/gravità degli eventi infortunistici “cinque cause principali come determinanti di rischio:
- ferita da coltello;
- caduta in piano su pavimenti;
- lesioni da sforzo;
- carrelli elevatori;
- giostre e carrelli”.

Inoltre le lesioni da sforzo che si sono evidenziate in questa indagine “interessavano gli arti superiori (per il 66% nel sezionamento; il 17% nella lavorazione; il 13% nella macellazione) e la colonna vertebrale (per il 59% nella lavorazione; il 26% nel sezionamento). Le malattie professionali e correlate al lavoro emerse erano: patologie muscolo-scheletriche da sforzi, movimenti e traumi ripetuti per l’84%; verruche per il 10%; altre patologie (dermatiti da contatto, broncopneumopatie, ipoacusie, malattie infettive…) per il 6%”.

Nell’articolo si ricorda anche che le patologie “osservabili in relazione alle lavorazioni della carne sono:
- verruche cutanee;
- vari tipi di disturbi che si verificano prevalentemente a carico delle strutture ossee, articolari, tendinee, muscolari e vascolari degli arti superiori e che sono causate dalla presenza, spesso contemporanea, da uso di utensili vibranti, da presenza di condizioni microclimatiche sfavorevoli (freddo, umidità), da sforzi ripetuti;
- lesioni dorso lombari della colonna vertebrale da sforzi;
- danni da rumore;
- lesioni allergiche ed irritative della pelle e delle mucose;
- malattie delle vie respiratorie, infiammatorie, irritative, allergiche”.

Può leggere l'intero articolo qui:
https://www.puntosicuro.it/sicurezza-sul-lavoro-C-1/settori-C-4/industria-alimentare-C-20/i-pericoli-le-malattie-nel-comparto-della-lavorazione-delle-carni-AR-16704/

Postato il 01/03/2018 alle 10:29


[<<-] [<-] [1] [->] [->>]

Torna all'elenco delle discussioni