Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
Crea PDF

Una serie di preziose norme sulle attività criminologiche

Una serie di preziose norme sulle attività criminologiche
Adalberto Biasiotti

Autore: Adalberto Biasiotti

Categoria: Criminalità

03/07/2024

In un mondo sempre più integrato, l’approccio omogeneo allo sviluppo di attività criminologiche diventa sempre più importante. Ecco perché il comitato tecnico ISO/TC 419 ha elaborato una proposta di aggiornamento delle principali norme del settore.

Il comitato tecnico ISO/TC 419 ha pubblicato numerose norme, che tendono ad armonizzare, nel mondo intero, le attività di indagine criminologica, svolte dalle varie forze di polizia del mondo. Dopo aver provveduto all’aggiornamento delle norme esistenti, esse sono attualmente in votazione e presto potranno diventare un riferimento prezioso per le forze di polizia di tutto il mondo.

 

Ecco una breve rassegna delle principali normative, già emesse ed attualmente in corso di approvazione per l’approvazione del relativo aggiornamento.


Pubblicità
La progettazione delle sale di controllo: la serie ISO 11064 ed altre norme - eBook in pdf
Approfondimento della normativa ISO 11064 e altre norme per la progettazione delle sale di controllo, a cura di di Adalberto Biasiotti.

 

EN ISO 21043-1 -Forensic Sciences - Part 1: Terms and definitions

Come ormai è prassi consolidata, quando viene pubblicata una nuova serie normativa, la prima norma pubblicata è quella in cui vengono illustrati in dettaglio i significati delle varie espressioni, che successivamente verranno adottate nelle altre norme.

 

EN ISO 21043-2 - Forensic sciences – Part 2: Recognition, recording, collecting, transport and storage of items

Questo documento specifica i requisiti cui deve rispondere l’attività degli esperti di criminologia, in relazione al delicatissimo tema del prelievo, del trasporto e custodia sicura dei reperti. La norma non fa solo riferimento alle modalità di raccolta e trasporto sicuro, ma anche alle modalità di conservazione sicura all’interno dell’ente, che ha raccolto il reperto.

 

EN ISO 21043-3-Forensic Sciences - Part 3: Analysis

L’obiettivo di questa normativa è quella di stabilire delle procedure standardizzate per l’analisi dei materiali, che sono stati raccolti per finalità criminologiche.

 

EN ISO 21043-4-Forensic Sciences - Part 4: Interpretation

L’obiettivo di questa norma è quello di mettere a disposizione delle metodologie standardizzate per l’interpretazione delle analisi criminologiche. Questa normativa si rivela preziosa per consentire, nei vari paesi europei e del mondo, di effettuare rapidamente confronti fra le interpretazioni offerte dalle varie forze di polizia coinvolte, nei vari paesi.

 

EN ISO 21043-5-Forensic Sciences - Part 5: Reporting

Questa norma è particolarmente preziosa, soprattutto perché, quando vengono esaminati i rapporti elaborati dagli esperti criminologi, è possibile che in vari paesi ed in varie lingue si possano manifestare delle interpretazioni non coerenti. Il fatto di utilizzare una terminologia standardizzata, nonché una standardizzazione di elaborazione dei testi, rappresenta indubbiamente un prezioso aiuto per meglio far comprendere l’esito delle analisi, nei vari paesi coinvolti.

 

Adalberto Biasiotti




\n
\n

I contenuti presenti sul sito PuntoSicuro non possono essere utilizzati al fine di addestrare sistemi di intelligenza artificiale.

Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Pubblica un commento

Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.

Pubblica un commento

Banca Dati di PuntoSicuro


Altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM di PuntoSicuro

Quesiti o discussioni? Proponili nel FORUM!