Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

30/11/2021: AMBIENTE LAVORO 2021

1-3 dicembre 2021, Bologna Fiere: tre giorni dedicati ai temi del lavoro e della sicurezza

Bologna, 30 novembre 2021 - Apre domani, 1 dicembre 2021, Ambiente Lavoro, la manifestazione impegnata da sempre nella diffusione di una nuova cultura della sicurezza. L'appuntamento è alla Fiera di Bologna dall'1 al 3 dicembre, nei padiglioni 25 – 26 e Centro Servizi.

 

I temi strategici in ambito di sicurezza, salute, prevenzione, adeguamento della normativa, saranno al centro della sezione convegnistica e formativa di Ambiente Lavoro 2021.

Si comincia domani pomeriggio (14.30-17.30, Sala Beethoven-Centro Servizi) con la “La previdenza come strumento di prevenzione”. Il convegno affronterà la necessità di riscrittura delle tutele sociali del nostro Paese rendendole in grado di prevenire anche le situazioni di emergenza, come quella vissuta negli ultimi due anni, e di mettere al riparo soprattutto i lavoratori che si sono rivelati più fragili. Occorre passare da un sistema previdenziale rigido ad uno maggiormente flessibile, privilegiando l’uscita anticipata dal lavoro soprattutto per chi svolge non solo i lavori usuranti e gravosi, ma anche tutti quegli impieghi che si siano rivelati più esposti al contagio da Covid-19. Organizzato da Ambiente Lavoro in collaborazione con l’associazione Lavoro&Welfare, il convegno si aprirà con la relazione introduttiva di Cesare Damiano, presidente dell’Associazione Lavoro&Welfare e vedrà coinvolti il Ministero del Lavoro, Inail, INPS e le tre sigle sindacali CGIL, CISL e UIL. Modera Mattia Cecchini, caporedattore di DIRE Nord.

 

Sempre domani, 1 dicembre, si svolgerà l’incontro “L’impatto del COVID-19 sugli eventi infortunistici degli anni 2020 e 2021” organizzato da Inail, direzione centrale prevenzione (14– 15.30, Sala Inail Pad.25)Il seminario intende analizzare le conseguenze, a quasi due anni dalla diffusione del coronavirus, sulle denunce nel complesso e sui casi dovuti a contagi professionali evidenziando le disuguaglianze per genere con la marcata penalizzazione delle donne, le differenze territoriali e la diversa distribuzione delle denunce per settori di attività economica, a a partire da sanità e assistenza sociale. Saranno inoltre presentati i risultati di uno studio sull’evoluzione temporale dei contagi professionali da Covid-19, evidenziando come la vaccinazione e le misure di prevenzione riducano gli effetti sui lavoratori.

 

E a proposito di Covid, Ambiente Lavoro non poteva certo ignorare le ripercussioni della pandemia sul sistema sanitario. Sempre domani infatti si svolgerà il convegno nazionale di AIRESPSA (Associazione Italiana Responsabili Servizi Prevenzione e Protezione in Ambiente Sanitario) su "La salute e la sicurezza in ambito sanitario dopo il Covid-19" (10.30-17.30, Sala Rossini, PADD. 25/26) Insieme al presidente di AIRESPSA, Matteo Tripodina, i partecipanti esporranno analisi e proposte per comprendere se davvero c'è stato un cambiamento nella percezione della salute e della sicurezza sul lavoro dopo quasi due anni di diffusione del virus.

 

Al via anche i convegni, di grande rilevanza per il settore, organizzati dalla Regione Emilia Romagna, Azienda USL di Modena - Dip. di Sanità Pubblica e Inail. Il primo è per domani: “REACH-OSH_2021 - SICUREZZA CHIMICA - Individuazione e Comunicazione del Pericolo, Caratterizzazione e Valutazione del rischio chimico, Autorizzazione e Restrizione” (9.00-13.30  Sala Beethoven, Centro Servizi).

 

 

Informazioni e programma

 

Ambiente Lavoro si svolgerà nel rispetto del Protocollo di Sicurezza anticontagio Covid-19 di BolognaFiere in vigore al momento dello svolgimento della manifestazione. 


28/09/2021: Morti sul lavoro: Governo e sindacati avviano dialogo

Un incontro positivo, con una piena disponibilità nello stabilire nella condivisione e nella partecipazione una strategia nazionale di contrasto alle tante vittime nei luoghi di lavoro


22/09/2021: Pubblicato il decreto sull’obbligo del green pass nel mondo del lavoro

È stato finalmente pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto-legge contenente l’estensione del green pass nel mondo del lavoro pubblico e privato.


20/09/2021: Settimana europea dello sport 2021

Pronti, partenza ... attivati!


16/09/2021: Felice di riavere il mio lavoro

La storia di un operaio abruzzese che, dopo l'infortunio sul lavoro, continua a svolgere la sua attività, grazie al sostegno dell'Inail. Il video, in versione rieditata, è online sul nostro portale


14/09/2021: La prevenzione nell’era della connessione

L’EU-OSHA partecipa al congresso mondiale sulla sicurezza e la salute sul lavoro 2021


10/09/2021: Dopo l’infortunio un nuovo lavoro e l’amore per lo sport

Online la video-storia di Michele


09/09/2021: Linee guida Snpa sulla classificazione dei rifiuti

Approvate le Linee guida SNPA sulla classificazione dei rifiuti


06/09/2021: Alcuni quesiti sul green pass

Il Garante per la protezione dei dati personali risponde ad alcuni quesiti sul green pass


03/09/2021: Guidare ecologico

Il ricorso all'automobile è spesso una scelta obbligata, ma noi possiamo fare qualcosa, con un corretto modo di guidare, per limitare il nostro impatto ambientale


01/09/2021: Il ritorno di Napo per combattere i disturbi muscoloscheletrici sul luogo di lavoro

Segui Napo nella sua nuova avventura: «Alleggerisci il carico» – 2021


31/08/2021: Dal 1° settembre Green Pass obbligatorio per 3,5 milioni di lavoratori

Norma complessa e contraddittoria con prescrizioni diverse per clienti e addetti degli stessi servizi e attività.


30/08/2021: Emissioni di gas serra in forte calo in Europa

Il forte calo delle emissioni, ottenuto prima della pandemia, dovuto principalmente al ridotto utilizzo del carbone per la produzione di energia


27/08/2021: Aggiorna le misure di quarantena e isolamento raccomandate

La Circolare dell'11 agosto 2021 del Ministero della salute.


06/08/2021: I controlli sul Green pass: gli aspetti pratici

Le FAQ della Fondazione Studi Consulenti del Lavoro


06/08/2021: ANMIL si rivolge al Presidente Mattarella

Forni (ANMIL): al Presidente Mattarella e al Ministro Orlando chiediamo di riconoscere il nostro ruolo nella lotta agli infortuni


05/08/2021: Guidare ecologico

Il ricorso all'automobile è spesso una scelta obbligata, ma noi possiamo fare qualcosa, con un corretto modo di guidare, per limitare il nostro impatto ambientale


04/08/2021: Viaggiare in modo sostenibile

Il turismo ha un ampio impatto sull’economia, sulla società e sull’ambiente, per questo è necessario che divenga più resiliente e sostenibile


03/08/2021: Covid-19: studio Fbk-Iss-Inail

Con l’introduzione delle zone colorate nel novembre 2020 evitati 25mila ricoveri


29/07/2021: Transizione ecologica: il ruolo delle città europee

Le città sono i motori dell'economia europea e sono sempre più riconosciute come attori chiave nella transizione dell'Europa verso un'economia a basse emissioni di carbonio


28/07/2021: Eu-Osha: soddisfatti gli obiettivi per il 2020

In un anno senza precedenti, l’EU-OSHA ha superato gli obiettivi chiave e realizzato la propria missione di migliorare la sicurezza e la salute sul lavoro (SSL) in tutta Europa.


1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11