LOGO - Home Page
Dal 1999 il quotidiano sulla sicurezza sul lavoro, ambiente, security
Iscriviti alla Newsletter
Ricevi ogni giorno le principali notizie sulla sicurezza nei luoghi di lavoro!
Iscriviti alla newsletter di PuntoSicuro
Accedi alla Banca Dati
Accedi alla Banca Dati di PuntoSicuro Nuovo utente?
X
Condividi
questa pagina sul Social Network a cui sei già loggato!

  

La gestione della salute, sicurezza e ambiente nel settore chimico


Disponibili atti e materiali di un convegno che presenta le iniziative congiunte di Federchimica e Parti Sociali per la gestione della Salute, Sicurezza e Ambiente. Linee guida, sistema Responsible Care, rischio chimico, decreti 81/2008 e 231/01.

Pubblicità
google_ad_client

Il 9  marzo 2009 si è svolto a Milano il convegno “L'impegno delle Parti sociali settoriali per la gestione condivisa della Sicurezza Salute Ambiente”, realizzato da Federchimica e dalle Parti Sociali per presentare le iniziative congiunte per la gestione della Salute, Sicurezza e Ambiente.
Al convegno hanno preso parte i rappresentanti delle Parti sociali di settore, degli Enti di certificazione e controllo e della magistratura.
Il settore chimico persegue infatti da tempo “l’obiettivo dello sviluppo sostenibile, inteso come l’integrazione equilibrata e dinamica dei principi della crescita economica, della protezione ambientale e della equità sociale”.
E per questo motivo è stata “elaborata e adottata una strategia basata sull’impegno e la collaborazione di tutti i soggetti presenti nel settore che tende, in maniera sistemica, al miglioramento continuo sui temi della Sicurezza e Salute sul luogo di lavoro e di tutela dell’Ambiente”.
 

---- L'articolo continua dopo la pubblicità ----





Sul sito di Federchimica sono stati pubblicati gli atti del convegno, sia in relazione agli interventi che ad alcuni materiali resi disponibili e relativi alle tematiche del convegno.
 
Elenco del materiale distribuito:
 
- Linee guida Responsible Care: linee guida per la partecipazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti al Programma Responsible Care (formato PDF, 57 kB);
 
- Caratteristiche essenziali RC: caratteristiche essenziali e modalità applicative del Sistema di Gestione Responsible Care (formato PDF, 119 kB);
 
- Aggiornamento linee guida SSA: linee guida sulla gestione della Sicurezza e Salute dei lavoratori e della tutela dell'Ambiente a livello aziendale (formato PDF, 163 kB);
 
- Linee guida appalti: linee guida sui criteri di gestione degli appalti (formato PDF, 79 kB);
 
- Valutazione Rischio Chimico: la Valutazione del Rischio Chimico nel nuovo D.Lgs. n. 81/2008: analisi e commenti (formato PDF, 637 kB);
 
- Linea Guida DLgs 231: guida Introduttiva ai Modelli di Organizzazione previsti dal D.Lgs. 231/01 per i reati in materia di Salute e Sicurezza (formato PDF, 975 kB).
 
Elenco degli interventi:
 
 - Apertura lavori: M. Macciò, Presidente Commissione Direttiva Responsible Care (formato PDF, 152 kB);
 
- “Impatto del Testo Unico (D.Lgs. 81/2008) sul sistema chimico di gestione degli aspetti Salute Sicurezza Ambiente”,  D. Marcucci, Dipartimento Nazionale Salute e Sicurezza Filcem-Cgil (formato PDF, 777 kB);
 
- “La partecipazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti al Programma Responsible Care”, S. Ruvolo, Femca-Cisl (Invitato permanente Commissione Direttiva Responsible Care) (formato PDF, 763 kB);
 
- “I nuovi profili di responsabilità per le imprese: indirizzi condivisi sui modelli di gestione previsti dal D.Lgs. 231/2001”, R. Frigerio, Presidente Comitato Affari Legali Federchimica (formato PDF, 118 kB);
 
- “Indirizzi condivisi in materia di valutazione del rischio chimico basso per la sicurezza e irrilevante per la salute”, G. Reggio, Coordinatore GDL Salute Sicurezza sui luoghi di lavoro di Federchimica (formato PDF, 548 kB).


Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Forum PuntoSicuro

COMMENTA questo articolo nel FORUM di PuntoSicuro!

 


Commenta questo articolo!


Nessun commento è ancora presente.
FBEsegui il login a Facebook per pubblicare il commento anche sulla tua bacheca
GPEsegui il login tramite Google+!
GPEsegui il login tramite Twitter!
Nome e cognome:
(obbligatorio)
E-Mail (ricevi l'avviso di altri commenti all'articolo)
Inserisci il tuo commento: