Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
esporta articolo in PDF

Salute e sicurezza dei lavoratori anziani: una priorità per tutti

Salute e sicurezza dei lavoratori anziani: una priorità per tutti
22/09/2020: La forza lavoro europea sta invecchiando e diminuendo. In che modo i paesi europei affrontano le sfide per la sicurezza e la salute sul lavoro? Una relazione di Eu-Osha.
La sfida posta da una forza lavoro che invecchia e si assottiglia non è una novità per l’Europa: entro il 2030 dovrebbe essere costituita per il 30 % o più da lavoratori di età compresa tra i 55 e i 64 anni. Nel frattempo, molti lavoratori escono dal mercato del lavoro ben prima di raggiungere l’età del pensionamento.

È essenziale individuare soluzioni sostenibili per garantire condizioni di sicurezza, salute ed equità sin dall’inizio della vita lavorativa di una persona al fine di fermare questa tendenza negativa e migliorare la produttività sul lungo termine.

Per favorire lo sviluppo di politiche in tale importante settore, un  progetto portato a termine dall’EU-OSHA qualche anno fa ha permesso di acquisire una ricca mole di dati analitici relativi a politiche e iniziative intese ad affrontare l’invecchiamento della forza lavoro in tutta Europa.

 

Scopri come i paesi europei affrontano le sfide per la salute e la sicurezza sul lavoro grazie al nostro  strumento di visualizzazione dei dati sull’invecchiamento e la SSL  messo in rete nel 2017.

 

Aiutaci a promuovere pratiche di lavoro sane a tutte le età usando e facendo conoscere le risorse pratiche messe a disposizione mediante la  campagna del 2016-17 «Ambienti di lavoro sani e sicuri a ogni età» 

 

 

Il progetto pilota del Parlamento europeo sulla salute e sicurezza dei lavoratori più anziani

Il progetto «Lavoro più sicuro e più sano ad ogni età – Sicurezza e salute sul lavoro (SLL) nel contesto di una forza lavoro che invecchia», è stato avviato e finanziato dal Parlamento europeo (cfr. la Gazzetta ufficiale delle Comunità europee del 29.02.2012, II/230 - II/231) ed è stato realizzato dall’EU-OSHA su delega della Commissione europea.

 

L’obiettivo del Parlamento europeo era studiare nuovi modi per migliorare la salute e la sicurezza sul lavoro, tenendo conto delle sfide presentate da una forza lavoro che invecchia, e prestare assistenza nello sviluppo di politiche in questo settore. Il progetto realizzato dall’Agenzia fornisce una panoramica completa delle questioni legate all’invecchiamento, al lavoro e alla SSL e un’analisi delle politiche e delle iniziative sul tema dell’invecchiamento della forza lavoro in tutta l’Europa. Il progetto ha anche tenuto conto della ricerca di  Eurofound  sul lavoro sostenibile.

È disponibile una  presentazione visiva interattiva  dei principali risultati del progetto, compresi i dati su demografia, occupazione, condizioni di lavoro e salute, nonché gli esempi di SSL e delle relative politiche che, in tutta l’Europa, affrontano le sfide di una forza lavoro che invecchia. 

 

Pubblicità
MegaItaliaMedia
 

Relazioni prodotte nell’ambito del progetto:

ANALISI GLOBALE

Lavoro più sicuro e più sano ad ogni età- relazione finale dell’analisi globale – la relazione riepiloga i risultati del progetto e fornisce spunti per le politiche e raccomandazioni rivolte a diversi livelli e tipi di pubblico.

 

L’INVECCHIAMENTO DELLA FORZA LAVORO E LE CONSEGUENZE PER LA SSL

L’invecchiamento della forza lavoro: conseguenze per la sicurezza e la salute sul lavoro - un riesame della ricerca. Documento basato su ricerche a tavolino che hanno esaminato le informazioni esistenti sui temi trattati.

Le donne e l’invecchiamento della forza lavoro: conseguenze per la sicurezza e la salute sul lavoro - un riesame della ricerca. Documento basato su ricerche a tavolino

 

POLITICHE, STRATEGIE E PROGRAMMI

Relazione di analisi sulle politiche, sulle strategie e sui programmi dell’UE e degli Stati membri sull’invecchiamento della popolazione e della forza lavoro – la relazione affronta le sfide di una forza lavoro che invecchia nel campo della SSL e nei settori politici che la riguardano, come ad esempio l’occupazione e gli affari sociali, la salute pubblica e l’istruzione.

 

RIABILITAZIONE E RITORNO AL LAVORO 

Riabilitazione e ritorno al lavoro: relazione di analisi sulle politiche, sulle strategie e sui programmi dell’UE e degli Stati membri.

Riesame della ricerca sulla riabilitazione e sul ritorno al lavoro – effettuata mediante ricerche a tavolino per fornire una sintesi panoramica delle conoscenze e delle raccomandazioni in materia

Descrizione approfondita di  9 casi di studio sulla riabilitazione/sul ritorno a programmi di lavoro – le descrizioni includono i pareri di esperti, di parti interessate o di coloro che vi prendono parte.

 

IL QUADRO NAZIONALE

Lavoro più sicuro e più sano ad ogni età - inventari per paese – le informazioni sono state raccolte attraverso ricerche documentarie da esperti nazionali in ogni paese e integrate da gruppi di discussione organizzati con intermediari ed esperti di SSL in dieci Stati membri

Versioni linguistiche degli inventari per paese

 

BUONE PRATICHE E RISORSE

Lavoro più sicuro e più sano ad ogni età: un’analisi di buone pratiche sul luogo di lavoro e sulle esigenze di sostegno – la relazione riassume i risultati degli studi di casi e della ricerca qualitativa.

Ventiquattro studi di casi di buone pratiche sul posto di lavoro – gli studi di casi includono le esperienze di coloro che partecipano alle iniziative nonché i punti di vista e le esigenze delle piccole imprese.

Lavoro più sicuro e più sano ad ogni età: riesame delle risorse per i luoghi di lavoro

 

Guida elettronica multilingue sulla gestione della sicurezza e della salute sul lavoro per una forza lavoro che invecchia 

Conferenza delle parti interessate

Una conferenza delle parti interessate, svoltasi a Bruxelles il 22 settembre 2015, ha presentato i principali risultati e le conclusioni del progetto a un pubblico di Stati membri e responsabili politici di livello europeo.

Per saperne di più sulla conferenza

Questo progetto sostiene la  campagna 2016-2017 «Ambienti di lavoro sani e sicuri per tutte le età»  fornendo informazioni di base per la campagna. 

 

Fonte: EU-Osha 

 


Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Utente (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento (obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!