Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
esporta articolo in PDF

Incidenti sul lavoro: sgancio improvviso!

Incidenti sul lavoro: sgancio improvviso!
03/12/2019: Lo sgancio dell’attrezzatura dal piano pressa provoca la caduta di gravi: perché è avvenuto l’incidente? Come si sarebbe potuto evitare? L’esempio di un near miss da cui imparare.
Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Pubblichiamo la storia di un incidente disponibile sul sito dell’ATS Brianza, che ha raccolto una serie di storie di casi veri indagati, con la speranza che l’informazione su questi eventi contribuisca a ridurre la possibilità del ripetersi ancora di infortuni con le stesse dinamiche.

 

 

Pubblicità
PMP® Certification
The course is valid as 35 hours of Project Management Education. It covers new trends, emerging practices, tailoring considerations and core competencies required for a Project Management professional.

 

Sgancio improvviso!

Tipo di Infortunio: Caduta dall’alto di gravi

Lavorazione: Metalmeccanica / Sgancio attrezzatura da piano pressa

 

Descrizione infortunio

Contesto:

In un’azienda metalmeccanica si stava eseguendo un’operazione di stampaggio lamiere;

 

Dinamica incidente:

Durante la fase di risalita della mazza della pressa, il controstampo superiore si sganciava dallo staffaggio cadendo nella parte inferiore della attrezzatura.

 

Contatto:

Nessun contatto in quanto l’attrezzatura sganciata che si chiudeva, andando a riposizionarsi nelle colonne di guida dello stampo, non colpiva l’operatore.

 

Esito trauma

Nessun trauma in quanto trattasi solo di incidente (“ near miss”), senza danni alle persone.

 

Perché è avvenuto l’incidente?

Determinanti dell’evento:

  • Le tirelle che ancoravano lo stampo alla parte superiore della pressa si sono allentate e spostandosi hanno fatto sganciare il contro stampo superiore dallo staffaggio;
  • scorretto serraggio delle viti;
  • lunghezza delle viti non idonee.

 

Criticità organizzative alla base dell’evento:

  • Mancata individuazione di tirelle specifiche per ogni stampo;
  • viti e rondelle usurate che hanno probabilmente reso il serraggio delle viti non ottimale;
  • assenza di check list di controllo a fine attrezzaggio stampo per verifica corretto lavoro.

 

Come prevenire

  • Verifica ed eliminazione delle viti di serraggio delle tirelle usurate;
  • accoppiamento per ogni tipologia di stampo di specifiche viti, rondelle e tirelle (ad es. identificate con colori differenti);
  • utilizzo di chiave dinamometrica per il corretto serraggio;
  • predisporre una check list di controllo sulla corretta scelta e montaggio delle specifiche tirelle a fine attrezzaggio ed a fine turno da gestire insieme al Preposto del reparto

 

 

 

 

Scarica la scheda completa (pdf)

 




Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento




Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Nome e cognome: (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!