Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
esporta articolo in PDF

I sistemi di gestione nelle grandi aziende ospedaliere

I sistemi di gestione nelle grandi aziende ospedaliere
Redazione
 Redazione
 SGSL, MOG, dlgs 231/01
10/02/2017: Una tesi di laurea affronta il tema dei sistemi di gestione di sicurezza sul lavoro nelle grandi aziende ospedaliere con riferimento al caso di un SGSL BS OHSAS 18001 adottato da un Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) ligure.

Genova, 10 Feb - Come sempre il nostro giornale presenta i più significativi elaborati dei corsi di laurea che hanno a che fare con i temi della sicurezza e della salute nei luoghi di lavoro. E ci soffermiamo oggi sulla tesi di Alessandro Pala, dal titolo “Il Sistema di Gestione di Sicurezza sul Lavoro di una Grande Azienda Ospedaliera”, relativa al corso di Laurea “Tecniche della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro” della Facoltà di Medicina e Chirurgia presso la Università degli Studi di Genova.

Una tesi che si sofferma sull’importanza dei sistemi di gestione di sicurezza sul lavoro e ai risultati che si possono raggiungere, con particolare riferimento all’ SGSL BS OHSAS 18001 implementato dall’Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) presso cui lo studente ha svolto il tirocinio formativo.

Della tesi riportiamo interamente l’abstract e l’indice.


Pubblicità
MegaItaliaMedia

 

Il Sistema di Gestione di Sicurezza sul Lavoro di una Grande Azienda Ospedaliera (The Occupational Health and Safety Management System of a Large Hospital).

 

Abstract

Introduzione

I Sistemi di Gestione di Sicurezza sul Lavoro sono importanti per una migliore gestione della sicurezza aziendale, mitigazione del rischio e riduzione del fenomeno infortunistico.

Nel 2008, l’IRCCS San Martino – IST, ha adottato il British Standard OHSAS 18001, in linea con quanto previsto dall’art. 30 del D.lgs. 81/08 e s.m.i., intraprendendo un graduale percorso che ha come obiettivo quello di certificare l’azienda su norma internazionale.

 

Obiettivi

-Proporre due argomenti di letteratura scientifica per illustrare i princìpi moderni sui quali fondare una cultura della sicurezza robusta e in sinergia con il funzionamento di un Sistema di Gestione di Sicurezza sul Lavoro efficiente.

-Illustrare gli elementi principali del Sistema di Gestione di Sicurezza sul Lavoro adottato dall’IRCCS San. Martino – IST (GE), con particolare enfasi sulle Check List che permettono i processi di “Autovalutazione” (o Self-Assessment) ed “Autocontrollo” della sicurezza nelle Unità Operative aziendali.

-Raccogliere ed organizzare i dati inerenti il fenomeno infortunistico all’intero dell’IRCSS così da dare evidenza dei risultati ottenuti a seguito dell’entrata in vigore e lento consolidamento del Sistema di Gestione.

 

Metodi

1)La cultura della sicurezza secondo il modello della “Curva di Bradley DuPont”

2)La gestione del rischio partecipativa secondo “La Strategia S.OB.AN.E.” di J.Malchaire.

3)Il Sistema di Gestione di Sicurezza sul Lavoro in IRCCS e la sua espressione nelle fasi del “ciclo di Deming”

 

Risultati

I rapporti annuali sugli infortuni segnano una costante diminuzione del trend infortunistico in senso generale. La dotazione degli aghi di sicurezza è stata un fattore decisivo nell’abbattimento degli infortuni a biologico negli anni.

 

 

L’indice della tesi:

 

DICHIARAZIONE

ACKNOWLEDGEMENT

INDICE

LEGENDA

 

INTRODUZIONE

 

MATERIALI E METODI

LA CURVA DI BRADLEY DUPONT

La correlazione tra cultura dei lavoratori e sicurezza nei luoghi di lavoro

La curva di Bradley Dupont

I reali costi degli infortuni

 

STRATEGIA SOBANE: GESTIONE DEI RISCHI PROFESSIONALI

Introduzione

I QUATTRO LIVELLI DELLA STRATEGIA

Primo livello: Screening e guida Dèparis (Individuazione partecipativa dei rischi)

Secondo Livello: OBservation

Terzo Livello: ANalysis

Quarto Livello: Valutazione Specialistica

SOBANE IN ITALIA: IL CENTRO DI RIFERIMENTO NAZIONALE

Il cross-audit

RISULTATI CONSEGUITI

 

IL SISTEMA DI GESTIONE DI SICUREZZA SUL LAVORO DELL’AOU IRCCS SAN. MARTINO – IST

L’ADOZIONE DEL BRITISH STANDARD OHSAS 18001

La Documentazione di Autovalutazione ed Autocontrollo

Check List di Autocontrollo

Check List di Autocontrollo Antincendio e Antisismico

Check List Integrativa di Biosicurezza per i Laboratori

Check List Integrativa di Biosicurezza per la Direzione Aziendale

L’AUDIT INTERNO SECONDO IL BS OHSAS 18001:2007

Criteri e modalità

Check List di Audit

Verbale di Audit

LA BALANCED SCORECARD

 

RISULTATI: ANALISI DEL FENOMENO INFORTUNISTICO

CONCLUSIONI

CAPITOLO SITO-BIBLIOGRAFICO  

 

 

Il Sistema di Gestione di Sicurezza sul Lavoro di una Grande Azienda Ospedaliera”, tesi di laurea di Alessandro Pala relativa al corso di Laurea “Tecniche della Prevenzione nell’Ambiente e nei Luoghi di Lavoro” della Facoltà di Medicina e Chirurgia presso la Università degli Studi di Genova (formato PDF, 2.16 MB).

 

 

RPS



Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Utente:
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!