Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
esporta articolo in PDF

Sicurezza nel settore forestazione

Redazione
 Redazione
 Edilizia
16/11/2004: Disponibile gratuitamente on line un opuscolo sui principali rischi nei cantieri boschivi. La prevenzione.
Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
Pubblicità


Sono l’uso scorretto di attrezzature o il loro mancato adeguamento alle prescrizioni di sicurezza due delle principali cause degli infortuni sul lavoro nel settore forestazione.
Il mancato uso dei DPI, squadre di lavoro composte da due soli addetti in luoghi isolati, condizioni climatiche sfavorevoli, terreni scoscesi, contribuiscono inoltre ad aumentare il rischio nelle attività dei cantieri boschivi.

I principali pericoli connessi allo svolgimento dell'attività boschiva sono stati presi in esame in un opuscolo, realizzato dalla Regione Piemonte e dal CNR- IMAMOTER. La pubblicazione intende dare indicazioni su una serie di accorgimenti da adottare per rendere più sicure le operazioni svolte nelle diverse fasi di lavorazione; non sono invece considerati i rischi relativi a fabbricati o pertinenze dell’azienda agricola, né i rischi “generali” che non siano da riferire all’esclusiva attività considerata.

Per ogni fase di lavoro sono individuate le operazione da svolgere, la macchina e/o gli attrezzi usati, i rischi possibili e procedure ed accorgimenti da adottare per evitare infortuni.

Ad esempio sono indicati i principali rischi connesse alle attività di abbattimento alberi, esemplificando situazioni di pericolo e relative regole di sicurezza.

L’opuscolo è consultabile qui.
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Nome e cognome: (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!