Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
Crea PDF

Roma: istituito l’obbligo del "Fascicolo del fabbricato"

Redazione

Autore: Redazione

Categoria: Edilizia

27/02/2004

Lo stabilisce una delibera approvata dal consiglio comunale della Capitale.

Nei giorni scorsi il Consiglio comunale di Roma ha approvato la delibera che istituisce l’obbligo del Fascicolo del Fabbricato per tutti gli edifici, al fine di fotografarne lo stato di conservazione per programmare la manutenzione e scongiurare disastri causati da crolli e smottamenti.
Il documento, redatto da un ingegnere ad un architetto iscritto all’albo, conterrà la “cartella clinica” dell’edificio, saranno segnalati il progetto edilizio, caratteristiche del sottosuolo, planimetria, documento catastale, notizie relative allo stato degli impianti e agli interventi realizzati.
A seconda dell’epoca di costruzione del palazzo sono previsti tempi diversi per la redazione del “Fascicolo”; i tempi più stretti sono previsti per gli edifici la cui costruzione risale a prima degli anni 40, per i quali il “Fascicolo del fabbricato” dovrà essere redatto entro 12 mesi.
Tutti gli edifici in fase di costruzione dovranno redigere il Fascicolo del Fabbricato contestualmente all’abitabilità o all’agibilità.
Il documento deve essere aggiornato ad ogni intervento edilizio e comunque ogni otto anni.
Le spese per la redazione del Fascicolo del fabbricato sono a carico dei proprietari; il costo è stimato tra i 150 ed i 250 euro.
Il Consiglio Comunale valuterà agevolazioni sull’ICI per gli immobili sui quali saranno realizzati interventi di messa in sicurezza.
Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Ordina commenti:

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento

Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.

Pubblica un commento

Utente (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento (obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!