Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
esporta articolo in PDF

La vignetta di PuntoSicuro


 
 

Pubblicità
MegaItaliaMedia


Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Rispondi Autore: Marco Magni - likes: 0
31/05/2012 (10:12:27)
La maggior parte dei lavoratori sa di non poter cambiare gli occhi, ma non utilizza ugualmente i Dispositivi di Protezione Individuale perché (non conoscendo le statistiche relative a incidenti, infortuni e quasi infortuni) pensa che certe cose capitano solo agli altri. Si rende quindi necessaria una maggiore informazione dei lavoratori che prenda spunto dalle statistiche degli infortuni (banche dati INAIL) ed una cultura della sicurezza che non consideri la superstizione come misura di prevenzione.
Rispondi Autore: Ilaria Giagnoni - likes: 0
31/05/2012 (12:05:42)
Non solo. Può capitare che ci sia una certa resistenza all'uso dovuta al fatto che le persone indosano già occhiali da vista. A parte la possibilità aventuale di utilizzare le lenti a contatto, esistono anche occhiali protettivi con elastico che stanno sopra a quelli da vista.

Utente (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento (obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!