Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
esporta articolo in PDF

Privacy e commercio di informazioni: la Chase Manhattan bank non vendera' piu' i dati personali dei clienti

Redazione
 Redazione
 Privacy
28/01/2000: L'accordo e' stato sottoscritto nel tribunale di New York. L'attivita' di trasferire alle agenzie di marketing informazioni personali dei propri utenti e' assai diffusa tra le grandi aziende americane.
Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
Lo scambio di informazioni ed indirizzari non e' direttamente sanzionabile dalla legge statunitense, ma puo' diventarlo nel caso le aziende abbiano assicurato ai propri clienti un elevato grado di protezione della privacy.

E' per questo che molte societa' americane, per ampliare il proprio giro di affari, si scambiano dati riguardanti i propri clienti.

Una percentuale del 2,4% sugli acquisti effettuati dai propri clienti. Questo e' cio' che guadagnava la Chase Manhattan bank nel trasferire a societa' di marketing alcune informazioni riguardanti possessori di carte di credito e sottoscrittori di mutui, quali ad esempio l'indirizzo di casa ed il fido a disposizione.

Ora l'istituto di credito ritorna sui suoi passi.
In seguito ad una indagine della procura di New York, la Chase Manhattan bank ha sottoscritto un accordo nel quale si e' impegnata ad interrompere la 'vendita' dei dati dei propri clienti.
Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento




Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Utente:
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!