Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
Crea PDF

Incidenti sul lavoro: rotoliamo insieme?

Incidenti sul lavoro: rotoliamo insieme?
Redazione

Autore: Redazione

Categoria: Infortuni sul lavoro

04/06/2024

Un infortunio mortale accaduto in un’azienda la movimentazione dei rotoli di poliestere. Come è successo? Come si sarebbe potuto evitare?

Condividiamo la narrazione di un incidente, reperibile sul sito dell'ATS Brianza, che raccoglie una serie di casi reali investigati.
La nostra speranza è che diffondere informazioni su questi eventi possa contribuire a mitigare il rischio di futuri infortuni con dinamiche simili.  

Invitiamo i nostri lettori a scaricare la scheda completa, disponibile nella sezione sottostante, per un'esplorazione più approfondita del caso.

Pubblicità
ASPP - Aggiornamento 20 ore - Tutti i settori
Corso online di aggiornamento per ASPP di attività appartenenti a tutti i settori di attività ATECO 2007. Il corso costituisce credito formativo per ASPP, Docenti-formatori e Coordinatori per la sicurezza sul lavoro.


Rotoliamo insieme?

Tipo di infortunio: caduta di grave / colpito al piede a seguito della caduta di un rotolo di poliestere
Lavorazione: movimentazione rotoli di poliestere di circa 100 kg

Descrizione infortunio:
Contesto:
In un’azienda la movimentazione dei rotoli di poliestere viene effettuata spostando manualmente il carico da un transpallet ad un carrellino privo di sistemi di ancoraggio stabili.
I rotoli, durante il trasporto con il transpallet, vengono vincolati unicamente con un pezzo di legno appoggiato sulla forca del transpallet stesso; nulla li vincola invece quando vengono posizionati sul “carrello mobile”.
Dinamica incidente:
L’infortunio è avvenuto a seguito della movimentazione di un rotolo di poliestere (del peso di circa 100 Kg) dalle forche di un transpallet verso un “carrello mobile” dotato di ruote, privo di sistemi di ancoraggio. Durante il passaggio transpallet / carrello mobile il rotolo è sfuggito al controllo del lavoratore cadendogli sul piede, privo di scarpa antinfortunistica.
Contatto:
Rotolo del peso di 100 kg - piede dell’infortunato.

Esito trauma:
- Frattura dita piede destro
- 50 giorni complessivi di infortunio
- Senza postumi permanenti

Perché è avvenuto l’infortunio?
Determinanti dell’evento:
- Il carico è sfuggito al controllo del lavoratore;
- Il carico non ha incontrato nulla che lo fermasse e /o lo bloccasse (sistema di trasporto dei rotoli non idoneo anche perché privo di ancoraggio).
Modulatore negativo:
- L’infortunato non indossava le scarpe antinfortunistiche (previste e fornite).
Criticità organizzative alla base dell’evento:
- Non era presente un’attrezzatura adeguata per il trasporto dei rotoli dopo il passaggio dal transpallet;
- Nel processo di valutazione del rischio movimentazione merci non era stata prevista un’attrezzatura adeguata al lavoro da svolgere al posto del carrello non idoneo, utilizzato da tutti i lavoratori e a disposizione in diverso numero.

Come prevenire:
-Prevedere un sistema di trasporto che impedisca la caduta dei rotoli ed “accolga” il materiale da movimentare al fine di poterlo alloggiare in sicurezza.


Scarica la scheda completa (pdf)

 

Invito: Le Altre ATS Lombarde, le ASL nazionali, le Aziende e loro Associazioni sono invitate a collaborare e contribuire a questa campagna informativa con altre schede di infortunio e di near-miss, comunicandolo al Coordinatore di questa Campagna di Promozione della Sicurezza  sergio.bertinelli@ats-brianza.it

 

Per dettagli sugli obbiettivi di questa campagna comunicativa, si veda la relazione “Progetto ATS Brianza Impariamo dagli errori”


In particolare le Aziende e le loro Associazioni sono invitate a proporre nuovi casi di incidenti (near-miss) utilizzando il  
"MODELLO GUIDATO semplificato per la  compilazione di nuove schede di incidente o near- miss"

Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Pubblica un commento

Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.

Pubblica un commento

Banca Dati di PuntoSicuro


Altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM di PuntoSicuro

Quesiti o discussioni? Proponili nel FORUM!