Struttura permanente per mantenimento e addestramento

Realizzare una piattaforma strutturale che consenta l'attività di addestramento per lavori in quota.

Categoria: Lavori in quota. Aperta il 24/06/2017 da Antonino Miraglia. Messaggi postati: 1.

Solo gli utenti registrati possono partecipare alla discussione.

Se fai già parte della community di PuntoSicuro effettua il login, altrimenti   Iscriviti adesso

AutoreMessaggio
Immagine di profilo di Antonino Miraglia (NumeroUno)
Antonino Miraglia (NumeroUno)


Voto medio utente:
n.d. 
Ciao a tutti, ho un grosso dubbio sulla progettazione e realizzazione di una struttura che consenta di svolgere attività di addestramento relativo ai lavori in quota (accesso e posizionamento mediante funi e soccorso tecnico). Non voglio entrare nel dettaglio costruttivo ma vorrei magari qualche delucidazioni sulle norme che regolano sistemi di ancoraggio permanente.
Fermo restando che la stessa deve essere progettata in maniera tale da potere sostenere carichi statitici e dinamici propri del lavoro in sospensione per un massimo di 2 persone non ho ben chiaro se la stessa deve essere soggetta a certificazione.
Le norme tecniche che ho consultato, relative ad ancoraggi per DPI anti-caduta, sono la EN 795 per sistemi removibili e la la EN 11578 per sistemi permanenti.
Secondo voi basta attenersi a queste due normative e, avvalendosi di un ingegnere, progettare e costruire il sistema permanente di addestramento che risponda ai carichi previsti dalle norme o si deve necessariamente fare certificare la struttura. E se si deve fare certificare, chi è l'organismo che dovrebbe certificarla?
Grazie

Postato il 24/06/2017 alle 19:04


[<<-] [<-] [1] [->] [->>]

Torna all'elenco delle discussioni