Soluzioni pratiche per la sicureza comportamentale

Superiamo le conversazioni teoriche e culturali sulle BBS e sulla sicurezza comportamentale con indicazioni pratiche?

Categoria: Informazione, formazione, addestramento. Aperta il 11/01/2022 da Federica Marini. Messaggi postati: 3.

Solo gli utenti registrati possono partecipare alla discussione.

Se fai già parte della community di PuntoSicuro effettua il Login, altrimenti iscriviti subito.

ACCEDIISCRIVITI
AutoreMessaggio
Immagine di profilo di Federica Marini (FedericaLi)

Federica Marini
(FedericaLi)

Voto utente:
n.d. 
Qualcuno può/vuole proporre qualche strumento pratico e di applicazione rapida per migliorare la sicurezza comportamentale in azienda?
Nei settori edile e estrattivo per esempio e di installazione impianti..
Grazie

Postato il 11/01/2022 alle 14:23

Immagine di profilo di giovanni ravasio (giova)

giovanni ravasio
(giova)

Voto utente:
2,2 

In risposta al messaggio di Federica Marini:
Qualcuno può/vuole proporre qualche strumento pratico e di applicazione rapida per migliorare la sicurezza comportamentale in azienda?
Nei settori edile e estrattivo per esempio e di installazione impianti..
Grazie
Il coinvolgere concretamente le persone in azioni, progetti e iniziative legati ai temi della sicurezza nella propria azienda, ne facilita la responsabilizzazione e contribuisce notevolmente a non percepire la sicurezza solo come obbligo normativo. Come esempio pratico, mi viene in mente quanto già sperimentato ed applicato negli anni '70 dalla multinazionale 3M con il programma 3P (Pollution Prevention Pays), programma basato sui dipendenti che incoraggiava e riconosceva progetti interni innovativi finalizzati alla eliminazione/riduzione delle emissioni in atmosfera per i siti della 3M. La filosofia e gli scopi concreti del 3P potrebbe essere ripresa e replicata sul campo della salute e sicurezza sul lavoro (Safety Prevention Pays).

Postato il 11/01/2022 alle 15:30

In risposta al messaggio di giovanni ravasio:
Il coinvolgere concretamente le persone in azioni, progetti e iniziative legati ai temi della sicurezza nella propria azienda, ne facilita la responsabilizzazione e contribuisce notevolmente a non percepire la sicurezza solo come obbligo normativo. Come esempio pratico, mi viene in mente quanto già sperimentato ed applicato negli anni '70 dalla multinazionale 3M con il programma 3P (Pollution Prevention Pays), programma basato sui dipendenti che incoraggiava e riconosceva progetti interni innovativi finalizzati alla eliminazione/riduzione delle emissioni in atmosfera per i siti della 3M. La filosofia e gli scopi concreti del 3P potrebbe essere ripresa e replicata sul campo della salute e sicurezza sul lavoro (Safety Prevention Pays).
Il tema della sicurezza non è mai stato così attuale in questi giorni e posso capire perché. Virus, quarantena, crimine, cambiamento climatico. Ci sono diversi modi per garantire la sicurezza in un'azienda, ma tutto è molto individuale. Se siete interessati al tema delle installazioni di sicurezza, controllate il sistema di sicurezza di ajax, hanno molti dispositivi che possono aiutare nella vostra questione. Il resto dipende molto da quale azienda si sta parlando.

Postato il 28/01/2022 alle 20:14


1

Torna all'elenco delle discussioni Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'