Quando rielaborare le varie valutazioni dei rischi?

Categoria: Valutazione dei rischi. Aperta il 20/06/2017 da Simone Sicurezza. Messaggi postati: 3.

Solo gli utenti registrati possono partecipare alla discussione.

Se fai già parte della community di PuntoSicuro effettua il login, altrimenti   Iscriviti adesso

AutoreMessaggio
Immagine di profilo di Simone Sicurezza (Avantgarde)
Simone Sicurezza (Avantgarde)
Sicurezza è anche rispetto!

Voto medio utente:
n.d. 
Salve

Le valutazioni dei rischi vanno davvero realmente rielaborate solo in:



oppure in ogni caso trascorsi, come da molti consulenti spesso indicato ogni 4 anni?

Ringrazio

Postato il 20/06/2017 alle 13:01

Immagine di profilo di Simone Sicurezza (Avantgarde)
Simone Sicurezza (Avantgarde)
Sicurezza è anche rispetto!

Voto medio utente:
n.d. 
In risposta al messaggio di Simone Sicurezza:
Salve

Le valutazioni dei rischi vanno davvero realmente rielaborate solo in:



oppure in ogni caso trascorsi, come da molti consulenti spesso indicato ogni 4 anni?

Ringrazio
Ops scusate,

il messaggio non mi ha allegato la frase inserita con il copia incolla.. riformulo la domanda nella sua completezza.

Le valutazioni dei rischi vanno davvero realmente rielaborate solo in:



oppure in ogni caso trascorsi, come da molti consulenti indicato, ogni 4 anni?

Ringrazio

Postato il 20/06/2017 alle 13:10

Immagine di profilo di Simone Sicurezza (Avantgarde)
Simone Sicurezza (Avantgarde)
Sicurezza è anche rispetto!

Voto medio utente:
n.d. 
In risposta al messaggio di Simone Sicurezza:
Ops scusate,

il messaggio non mi ha allegato la frase inserita con il copia incolla.. riformulo la domanda nella sua completezza.

Le valutazioni dei rischi vanno davvero realmente rielaborate solo in:



oppure in ogni caso trascorsi, come da molti consulenti indicato, ogni 4 anni?

Ringrazio
Accidenti, perché il messaggio non mi permette di scrivere quello che desidero? Forse non è consentito l'inserimento delle virgolette? Ci riprovo per la terza volta!

Le valutazioni dei rischi vanno davvero realmente rielaborate solo in occasione di modifiche del processo produttivo o della organizzazione del lavoro significative ai fini della salute e sicurezza dei lavoratori, o in relazione al grado di evoluzione della tecnica, della prevenzione o della protezione o a seguito di infortuni significativi o quando i risultati della sorveglianza sanitaria ne evidenzino la necessità

oppure in ogni caso trascorsi, come da molti consulenti spesso indicato ogni 4 anni?

Ringrazio

Postato il 20/06/2017 alle 13:16


[<<-] [<-] [1] [->] [->>]

Torna all'elenco delle discussioni