oblazione

Categoria: Sanzioni. Aperta il 04/03/2019 da x x. Messaggi postati: 2.

Solo gli utenti registrati possono partecipare alla discussione.

Se fai già parte della community di PuntoSicuro effettua il login, altrimenti   Iscriviti adesso

AutoreMessaggio
Immagine di profilo di x x (koala)
x x (koala)


Voto medio utente:
3,0 
Buongiorno la domanda che vorrei porvi è la seguente:
In caso di infortunio grave (non mortale), quando, per cause di forza maggiore, non è stato possibile ottemeperare alle prescrizioni, si puo' applicare l'art. 162 - bis del codice penale in riferimento all'art 24 del dlgs 758/94 ?
E se si, quali sono le modalità? ...Esempio: ...il Contravventore deve fare una richiesta formale di applicazione di quell'articolo?
Grazie

Postato il 04/03/2019 alle 09:58

Immagine di profilo di CARLO TIMILLERO (CARTIM)
CARLO TIMILLERO (CARTIM)
OGGI PIU' SICURO DI IERI E MENO DI DOMANI

Voto medio utente:
4,5 
L'art.24 del 758 prevede l'ipotesi di mancata chiusura del cerchio della prescrizione per adempimento oltre i termini o con modalità diverse. In questo caso il reato non si estingue e il procedimento prosegue la sua strada. Ma il 758 prevede che tali condizioni possano essere valutate dal giudice ai fini dell'applicazione dell'oblazione speciale ex.art.162 bis, con un trattamento di favore per quanto riguarda la somma da pagare ( che passa dalla metà a un quarto del massimo).
La domanda di oblazione può essere presentata prima dell'apertura del dibattimento o prima del decreto di condanna.
Attenzione perchè il giudice può rifiutare l'ammissione all'oblazione.
Non escludo che presso la Procura possa trovare un fac-simile per la richiesta.
Ovviamente per maggiore tranquillità si rivolga a un avvocato.

Postato il 07/03/2019 alle 11:31


[<<-] [<-] [1] [->] [->>]

Torna all'elenco delle discussioni