Indagini per infortuni

Categoria: Vigilanza e controlli. Aperta il 12/03/2018 da A G. Messaggi postati: 2.

Solo gli utenti registrati possono partecipare alla discussione.

Se fai già parte della community di PuntoSicuro effettua il login, altrimenti   Iscriviti adesso

AutoreMessaggio
Immagine di profilo di A G (AD)
A G (AD)
Formare è meglio che curare!

Voto medio utente:
3,3 
Come si sviluppa nelle aziende un’indagine giudiziaria per infortuni gravi e mortali correlati al lavoro di vigilanza delle Asl? Quali sono i presupposti e le fasi dell’indagine?

Postato il 12/03/2018 alle 08:35

Immagine di profilo di CARLO TIMILLERO (CARTIM)
CARLO TIMILLERO (CARTIM)
OGGI PIU' SICURO DI IERI E MENO DI DOMANI

Voto medio utente:
4,5 
In caso di lesioni gravi/gravissime ( art.583 c.p.) si può essere in presenza di un delitto di Lesioni Colpose ( art.590 c.p.) o Omicidio Colposo ( art.589 c.p.). Reati perseguibili d'ufficio quindi:
- viene informata la Procura della Repubblica - notizia di reato
- che decide se indagare: e eventualmente utilizzare il personale dello SPISAL con qualifica di Ufficiale di Polizia giudiziaria nell'ambito dell'indagine.
- effettuazione indagine - con le garanzie per la difesa
- eventuale richiesta di rinvio a giudizio se l'indagine porta in questo senso.
a questo link un interessante articolo
http://www.confindustria.vicenza.it/notiziario/guideschede.nsf/0/CB73EEFF4D7808BBC1256F5E003B5E3F/$File/Guida_150.pdf

Postato il 12/03/2018 alle 14:43


[<<-] [<-] [1] [->] [->>]

Torna all'elenco delle discussioni