Formatore antincendio

per diventare formatore antincendio che corso bisogna fare?

Categoria: Informazione, formazione, addestramento. Aperta il 15/11/2016 da Desirè Lian. Messaggi postati: 4.

Solo gli utenti registrati possono partecipare alla discussione.

Se fai già parte della community di PuntoSicuro effettua il login, altrimenti   Iscriviti adesso

AutoreMessaggio
Immagine di profilo di Desirè Lian (Desibetuz)
Desirè Lian (Desibetuz)


Voto medio utente:
3,0 
Ciao a tutti, sono RSPP e formatrice.
Vorrei sapere quale corsi bisogna fare per poter insegnare antincendio rischio basso, medio e alto. Come già detto ho già l'attestato di formatore.
Grazie

Postato il 15/11/2016 alle 20:16

Immagine di profilo di Domenico Palumbo (Menico)
Domenico Palumbo (Menico)


Voto medio utente:
2,6 
Il D.M. 10 marzo 1998 non prevede nessuna qualificata.

Postato il 15/11/2016 alle 20:47

Immagine di profilo di Mauro Queirolo (safety for life)
Mauro Queirolo (safety for life)


Voto medio utente:
2,8 
In risposta al messaggio di Desirè Lian:
Ciao a tutti, sono RSPP e formatrice.
Vorrei sapere quale corsi bisogna fare per poter insegnare antincendio rischio basso, medio e alto. Come già detto ho già l'attestato di formatore.
Grazie
Personalmente, anche se condivido quanto detto Domenico ed essendo formatore qualificato, non prendo la responsabilità di insegnare tale tipo di formazione in un ambiente di lavoro con rischio Alto (soprattutto per quanto riguarda la prova pratica); credo che sia molto più professionale che, a certi livelli, siano i Vigili del fuoco a fare formazione ed addestramento in tale ambito.
Buona serata.

Postato il 16/11/2016 alle 18:15

Immagine di profilo di Cristiano Princi (cripriG)
Cristiano Princi (cripriG)
Scienza è credere nell'ignoranza degli esperti

Voto medio utente:
n.d. 
In risposta al messaggio di Mauro Queirolo:
Personalmente, anche se condivido quanto detto Domenico ed essendo formatore qualificato, non prendo la responsabilità di insegnare tale tipo di formazione in un ambiente di lavoro con rischio Alto (soprattutto per quanto riguarda la prova pratica); credo che sia molto più professionale che, a certi livelli, siano i Vigili del fuoco a fare formazione ed addestramento in tale ambito.
Buona serata.
Sono in parte d'accordo con te. In alcune aziende non è sufficiente formare su normativa e aspetti teorici dell'incendio. Soprattutto nelle aziende con rischio incendio alto è richiesta una preparazione tecnica e pratica piuttosto elevata, vedi uso manichette uni 70, diffusori, lance a schiuma, autorespiratori, ecc..
Vi sono per altro molte aziende che possono offrire una formazione molto efficace e dispongono di tutte le attrezzature, compresa camera a fumo, per preparare gli allievi all'esame presso i Vigili del Fuoco.
In aggiunta a ciò, è necessario conoscere molto bene le criticità delle aziende in cui si esegue la formazione. Mi riferiferisco per esempio alla presenza di sostanze o materiali incompatibili con l'acqua, zone AtEx, cabine trasformazione MtBt, ecc.

Postato il 18/01/2017 alle 18:16


[<<-] [<-] [1] [->] [->>]

Torna all'elenco delle discussioni