DVR e DUVRI sono sempre necessari ?

Categoria: Luoghi di lavoro. Aperta il 24/05/2018 da MARIO CANTONE. Messaggi postati: 2.

Solo gli utenti registrati possono partecipare alla discussione.

Se fai già parte della community di PuntoSicuro effettua il login, altrimenti   Iscriviti adesso

AutoreMessaggio
Immagine di profilo di MARIO CANTONE (marcanto)
MARIO CANTONE (marcanto)
Chi la dura la vince !

Voto medio utente:
2,6 
Il DVR e DUVRI sono sempre necessari ?
Esistono delle condizioni in cui la norma esenta dalla loro compilazione.

Postato il 24/05/2018 alle 16:39

Immagine di profilo di CARLO TIMILLERO (CARTIM)
CARLO TIMILLERO (CARTIM)
OGGI PIU' SICURO DI IERI E MENO DI DOMANI

Voto medio utente:
4,5 
Per un'azienda con presenza di almeno un soggetto definibile come Datore di Lavoro e uno come lavoratore la valutazione del rischio, e conseguentemente il DVR, è sempre obbligatoria.
il DUVRI, per le situazioni di interferenza, non sempre è obbligatorio ( vedi casi esenzione art.26 3-bis. Ferme restando le disposizioni di cui ai commi 1 e 2, l’obbligo di cui al comma 3 non si applica ai servizi di natura intellettuale, alle mere forniture di materiali o attrezzature, ai lavori o servizi la cui durata non è superiore a cinque uomini-giorno, sempre che essi non comportino rischi derivanti dal rischio di incendio di livello elevato, ai sensi del decreto del Ministro dell’interno 10 marzo 1998......), ma è obbligatoria l'attività di coordinamento ( vedi art 26 commi 1 e 2).

Postato il 24/05/2018 alle 16:54


[<<-] [<-] [1] [->] [->>]

Torna all'elenco delle discussioni