consultazione del RLS

Categoria: RLS. Aperta il 01/02/2018 da Giovanna Galimberti. Messaggi postati: 4.

Solo gli utenti registrati possono partecipare alla discussione.

Se fai già parte della community di PuntoSicuro effettua il login, altrimenti   Iscriviti adesso

AutoreMessaggio
Immagine di profilo di Giovanna Galimberti (gio_galimberti)
Giovanna Galimberti (gio_galimberti)


Voto medio utente:
n.d. 
Spesso si parla nel decreto 81 di consultare l’RLS, ad esempio in merito alla valutazione dei rischi. Ma cosa si intende con consultare?

Postato il 01/02/2018 alle 08:30

Immagine di profilo di Bruno Molino (bmolino)
Bruno Molino (bmolino)


Voto medio utente:
2,0 
In risposta al messaggio di Giovanna Galimberti:
Spesso si parla nel decreto 81 di consultare l’RLS, ad esempio in merito alla valutazione dei rischi. Ma cosa si intende con consultare?
Buongiorno Giovanna,
le rispondo come RLS.
Con consultare si intende l'accezione più classica del termine, cioè proprio 'farsi una chiacchierata' con uno o più RLS di modo che anche questi ultimi possano sia consigliare in base alle proprie conoscenze, che venire a loro volta a conoscenza di ulteriori punti di vista o di cose che comunque non sanno (che queste siano poi utili o pertinenti è da vedere).

In ogni caso è sempre possibile riferirsi direttamente ai preposti, in quanto gli RLS non hanno 'de facto' nessun obbligo particolare.

Buona giornata

Postato il 01/02/2018 alle 08:39

Immagine di profilo di GIOVANNI QUARTARONE (GIOVANNI)
GIOVANNI QUARTARONE (GIOVANNI)


Voto medio utente:
3,0 
Consultare significa chiederti un parere

Postato il 01/02/2018 alle 23:26

Immagine di profilo di CARLO TIMILLERO (CARTIM)
CARLO TIMILLERO (CARTIM)
OGGI PIU' SICURO DI IERI E MENO DI DOMANI

Voto medio utente:
4,7 
Consultare significa chiedere un parere..... con tempi e modalità tali che lo rendano utile. Nel senso che chiedere un parere, ad esempio, a cose fatte o senza dare indicazioni sufficienti sul tema o senza concedere un tempo adeguato perché il soggetto consultato possa esprimersi, di fatto rende inutile la richiesta.
Va fatta un valutazione del rumore? Lo comunico in anticipo al RLS perché possa espimere un parere.
Tutto questo è ben chiarito in un vecchio articolo pubblicato su Punto Sicuro :https://www.puntosicuro.it/sicurezza-sul-lavoro-C-1/ruoli-figure-C-7/rls-C-72/-articolo-19-n.-2/2015-la-consultazione-dei-rls-AR-14860/
La verità, per esperienza, è che nella stragrande maggioranza di casi la consultazione non ha carattere sostanziale ma si limita, quando va bene, all'apposizione della firma sul DVR. E in questo senso va ricordato che la firma del RLS sul DVR, ma anche del Medico, per esplicita indicazione dell'81(art.28 c.2) ha il solo valore, in combinazione con le altre, di attribuire una data certa.
Mutatis mutandis la stessa situazione si pone per la "collaborazione" del Medico alla valutazione dei rischi. Quando è effettiva?

Postato il 02/02/2018 alle 09:31


[<<-] [<-] [1] [->] [->>]

Torna all'elenco delle discussioni