Attrezzature non utilizzate

Categoria: Attrezzature di lavoro e DPI. Aperta il 10/07/2018 da Ale G. Messaggi postati: 3.

Solo gli utenti registrati possono partecipare alla discussione.

Se fai già parte della community di PuntoSicuro effettua il login, altrimenti   Iscriviti adesso

AutoreMessaggio
Immagine di profilo di Ale G (AleG)
Ale G (AleG)


Voto medio utente:
1,0 
Salve a tutti, ho provato a cercare informazioni a riguardo ma non ho trovato nulla, quindi eccomi con il mio dubbio..

Se io ho una attrezzatura intestata alla ditta, ma che non viene più utilizzato (come ad esempio un muletto, oppure gru su autocarro), sono comunque obbligato ad avere almeno un lavoratore formato per quell'attrezzatura, anche se a tutti gli effetti non c'è nessun addetto all'utilizzo?

E soprattutto... Sono comunque obbligato a nominare il medico competente??
Oppure posso evitare il tutto dimostrando in qualche modo (dichiarazione?) che l'attrezzatura non è utilizzata da nessuno pur essendo di proprietà della ditta?

Saluti e grazie in anticipo
Alessandro

Postato il 10/07/2018 alle 12:01

Immagine di profilo di CARLO TIMILLERO (CARTIM)
CARLO TIMILLERO (CARTIM)
OGGI PIU' SICURO DI IERI E MENO DI DOMANI

Voto medio utente:
4,5 
Per ordine:
- l'attrezzatura deve essere a norma e correttamente manutenzionata/veruficata : qualsiasi attrezzatura rinvenibile in azienda che sia in condizione di essere utilizzata deve essere a norma
- non è necessaria la presenza di personale formato all'utilizzo - nella misura in cui non viene utilizzata
- non è necessaria l'attivazione della sorveglianza sanitaria, in quanto non vi sono soggetti esposti a rischio.
Commento finale: a che mi serve tenere l'attrezzatura se non viene usata? occupa spazio, può "indurre in tentazione" qualche lavoratore, genera dubbi per l'organo di vigilanaza in caso di ispezione.
la elimini
buon lavoro

Postato il 10/07/2018 alle 12:21

Immagine di profilo di Ale G (AleG)
Ale G (AleG)


Voto medio utente:
1,0 
In risposta al messaggio di CARLO TIMILLERO:
Per ordine:
- l'attrezzatura deve essere a norma e correttamente manutenzionata/veruficata : qualsiasi attrezzatura rinvenibile in azienda che sia in condizione di essere utilizzata deve essere a norma
- non è necessaria la presenza di personale formato all'utilizzo - nella misura in cui non viene utilizzata
- non è necessaria l'attivazione della sorveglianza sanitaria, in quanto non vi sono soggetti esposti a rischio.
Commento finale: a che mi serve tenere l'attrezzatura se non viene usata? occupa spazio, può "indurre in tentazione" qualche lavoratore, genera dubbi per l'organo di vigilanaza in caso di ispezione.
la elimini
buon lavoro
Intanto grazie mille per la risposta. Per quanto riguarda il "tenerla anche se non viene usata", il motivo è semplicemente perché si spera in una ripresa del lavoro, il muletto ad esempio una volta si usava per movimentare dei carichi che ora non ci son più, ma che si spera un giorno di tornare ad avere…

Grazie ancora e buon lavoro

Postato il 10/07/2018 alle 14:50


[<<-] [<-] [1] [->] [->>]

Torna all'elenco delle discussioni