Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

 08/05/2020: Viaggiare in sicurezza: online il video sul decalogo per gli utenti

Il filmato realizzato dall’Inail illustra le dieci raccomandazioni rivolte ai passeggeri di treni, autobus e metropolitane durante la fase 2 dell’emergenza da Covid-19.

ROMA- Con l’avvio della Fase 2 dell’emergenza da SARS-CoV-2, a partire dal 4 maggio, la collaborazione attiva degli utenti dei mezzi di trasporto è diventata fondamentale per poter garantire la tutela della salute e della sicurezza a bordo di treni, autobus e metro. Per rendere più fruibili le raccomandazioni inserite nel decalogo proposto da Inail e Iss nel documento tecnico sulle misure contenitive per il trasporto pubblico collettivo terrestrel’Istituto ha realizzato un video disponibile sul portale.

Da preferire i biglietti in formato elettronico. Dieci regole di base sintetizzano i comportamenti adeguati da tenere sui mezzi di trasporto, che devono essere utilizzati nei casi necessari, come recarsi al lavoro, e che vanno invece evitati in caso sintomi di infezioni respiratorie acute come febbre, tosse o raffreddore. Quando possibile, è preferibile utilizzare la bicicletta o altri mezzi alternativi e acquistare i biglietti in formato elettronico, online o tramite applicazioni.

Attenzione all’igiene e alla segnaletica. Come illustrato nel video, durante tutto il viaggio è importante igienizzare frequentemente le mani, anche utilizzando gli appositi dispenser, ed evitare di toccarsi il viso. È necessario poi seguire la segnaletica e i percorsi all’interno delle stazioni o alle fermate, utilizzare correttamente le porte dei mezzi indicate per la salita e la discesa e rispettare sempre la distanza di almeno un metro dalle altre persone.

Meglio evitare richieste al conducente.  In vettura, infine, è possibile utilizzare solo i posti a sedere consentiti, mantenendo il distanziamento dagli altri occupanti, mentre è necessario indossare sempre una mascherina, anche di stoffa, per proteggere naso e bocca, ed evitare di avvicinarsi o di chiedere informazioni al conducente.

Spostarsi in sicurezza con l’emergenza ancora in corso. Il documento tecnico, disponibile online sul sito dell’Inail, è stato approvato dal Comitato tecnico scientifico istituito presso la Protezione Civile. Il testo, tra le altre cose, spiega che l’intero sistema di trasporto pubblico deve essere considerato un contesto a rischio di aggregazione medio-alto, con possibilità di rischio alto nelle ore di punta, soprattutto nelle aree metropolitane. Il documento fornisce anche misure organizzative, di prevenzione e protezione, di sanificazione e igienizzazione.
 

 

Fonte: INAIL

 

  •  

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Utente:
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

31/07/2020: Coronavirus - fase 3: proroga delle misure urgenti

Prorogato lo stato di emergenza epidemiologica da Covid-19 dal 31 luglio al 15 ottobre 2020: il Decreto Legge 30 luglio n.83


30/07/2020: Privacy. La prima intervista al nuovo Garante

Intervista a Pasquale Stanzione, Presidente del Garante per la protezione dei dati personali


29/07/2020: Proroga dello stato di emergenza al 15 ottobre


28/07/2020: Covid-19 - Informazioni ai viaggiatori in arrivo in Italia.

Non abbassiamo la guardia!


27/07/2020: Impatto dell’epidemia COVID-19 sulla mortalità

Le cause di morte nei deceduti positivi a SARS-CoV-2


24/07/2020: Nuovo decreto ministeriale relativo ai gas per gli impianti di climatizzazione

Decreto del Ministero dell’Interno 10 marzo 2020


23/07/2020: Quale ruolo per i RLS nell’agricoltura post Covid?

Nel webinar conclusivo sono stati presentati obiettivi e risultati del progetto Meta-Rls per la formazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza nel settore agricolo, un’iniziativa nata dall’avviso pubblico Inail del 2015.


22/07/2020: Le modalità di trasmissione dell’infezione da SARS-CoV-2

Un aggiornamento del WHO.


21/07/2020: Infortunio sul lavoro ai tempi del Covid-19

Si è tenuto venerdì 17 luglio 2020 il webinar “Infortunio sul lavoro ai tempi del Covid-19: responsabilità del DL e i protocolli anti-contagio”


20/07/2020: Misure per i lavoratori del settore privato

Indicazioni operative per il riconoscimento della tutela previdenziale della malattia.


[|«] [«] 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 [»] [»|]