Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

20/01/2021: Sicurezza delle macchine, se ne parla in un convegno Inail-Cni

L’evento si inserisce nell’ambito della collaborazione fra l’Istituto e il Consiglio nazionale degli ingegneri per lo sviluppo di iniziative in materia di sicurezza e salute nei luoghi di lavoro e per l’aggiornamento culturale, tecnico e formativo di questa comunità professionale

ROMA – “La gestione della sicurezza nell’utilizzo di macchine e attrezzature: percorsi formativi, criticità e casi studio”. È il tema del convegno promosso dall’Inail e dal Consiglio nazionale degli ingegneri, in programma venerdì 22 gennaio 2021 in modalità streaming, che sarà aperto alle 9 dal presidente dell’Istituto, Franco Bettoni, e dal presidente del Cni, Armando Zambrano.

Nel convegno esperienze e competenze a confronto. La giornata di studio rientra nella collaborazione che i due enti hanno stipulato nel protocollo d’intesa sottoscritto nel 2018. Tra i principali obiettivi dell’accordo riveste un’importanza peculiare lo sviluppo di iniziative di formazione in materia di sicurezza e salute negli ambienti di lavoro utili per l’aggiornamento culturale, tecnico e formativo degli ingegneri. Ma il convegno sarà anche un momento di scambio e diffusione di conoscenze, attraverso il confronto e la condivisione di idee, riflessioni e progetti e la valorizzazione di esperienze e competenze.

Sicurezza di macchine e attrezzature al centro dell’evento. Dopo il convegno del 2020, dedicato alla gestione della sicurezza nelle aree portuali, l’attenzione si concentra quest’anno sulla sicurezza delle macchine. Il webinar, replicando un “format” già sperimentato territorialmente nel 2018 e nel 2019, si articola secondo il profilo didattico e organizzativo già percorso e ha per oggetto la tutela dei lavoratori nell’utilizzo di macchinari e attrezzature dal punto di vista dell’ingegneria della sicurezza.

Relazioni su temi generali e presentazione di casi studio. Rivolto alle figure della prevenzione e ai professionisti, con particolare riferimento agli ingegneri iscritti agli Ordini e ai professionisti Inail, il convegno è articolato in due sessioni: la prima, di carattere generale, con la presentazione di due relazioni, e una seconda con l’illustrazione di quattro “casi studio”. A chiudere la mattinata, il dibattito con interventi liberi e domande.

Crediti formativi per l’aggiornamento professionale. Con la partecipazione al convegno è possibile ottenere il riconoscimento di 4 crediti formativi ai fini dell’aggiornamento professionale per ingegneri, responsabili dei servizi di prevenzione e protezione e coordinatori per la progettazione ed esecuzione dei lavori. È possibile iscriversi collegandosi e registrandosi sul sito del Consiglio nazionale degli ingegneri. La piattaforma webinar del Cni genererà automaticamente gli attestati di partecipazione, al termine dell’evento e con la verifica della presenza. Gli attestati, scaricabili dal sito del Cni, riporteranno il riferimento sia ai crediti formativi professionali che a quelli destinati ai Rspp. Per le altre figure professionali, come i Rspp iscritti negli elenchi Inail ai sensi del nuovo Regolamento dei criteri per l’affidamento degli incarichi di Responsabile e di Addetto al servizio di prevenzione e protezione interno, gli attestati saranno rilasciati dalla Direzione centrale prevenzione dell’Istituto.
 
 

19/10/2020: Coronavirus: DPCM 18 ottobre 2020

Il Presidente Conte ha firmato il Dpcm del 18 ottobre 2020


16/10/2020: Tutela previdenziale del lavoratore in quarantena

Le indicazioni dell’INPS in merito alla tutela previdenziale nei vari casi di quarantena o isolamento precauzionale che possono verificarsi.


15/10/2020: Cashback: sì del Garante privacy allo schema di regolamento

Il Garante per la privacy ha espresso parere positivo sulla bozza di regolamento che definisce il funzionamento del Programma di rimborso in denaro a favore dei consumatori che effettuano acquisti con strumenti di pagamento elettronici.


14/10/2020: Gli sport vietati dal DPCM

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto che indica le discipline sportive da contatto vietate.


13/10/2020: COVID-19: le novità del nuovo DPCM del 13 ottobre 2020

Le indicazioni del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 13 settembre 2020 sulle misure di contrasto e contenimento dell'emergenza COVID-19. Focus su mascherine, scuola. formazione, attività lavorative e protocolli.


12/10/2020: Contenimento Covid19, le limitazioni introdotte dal nuovo decreto legge

I chiarimenti in una circolare indirizzata ai prefetti


09/10/2020: Giornata mondiale della salute mentale

Ambienti di lavoro sani e sicuri per la tutela del benessere dei lavoratori


08/10/2020: Settimana europea per la salute e la sicurezza sul lavoro

Le attività previste dal 19 al 23 ottobre 2020


07/10/2020: Governo proroga stato di emergenza per il Covid al 31 gennaio 2021

E’ stato inoltre approvato, nell'ambito del decreto legge Covid, una norma che proroga il dpcm con le norme anti contagio ora in vigore al 15 ottobre


06/10/2020: Congedo COVID-19 per quarantena scolastica dei figli

La Circolare n. 116 del 2 ottobre 2020 dell'INPS


05/10/2020: XXII incontro virtuale mondiale sulla SSL

Azione globale e COVID-19 per luoghi di lavoro sostenibili


02/10/2020: Al via la campagna «Ambienti di lavoro sani e sicuri. Alleggeriamo il carico»

Il nuovo sito web della campagna «Ambienti di lavoro sani e sicuri» è ora disponibile!


01/10/2020: Le novità sul fascicolo sanitario elettronico

L'infografica del Garante della protezione dei dati personali.


30/09/2020: Le Nuove applicazioni biotecnologiche: laboratorio Inail di Biotecnologie e Sicurezza

Due eventi in streaming l'1 e il 2 ottobre.


29/09/2020: Linee guida nazionali per la ripresa e la resilienza

Concordate a livello governativo le "Linee guida per la definizione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR)", tra i pilastri anche la rivoluzione verde e la transizione ecologica


28/09/2020: Salute e sicurezza sul lavoro: estensione dei termini per la consegna dei documenti sanitari

Sulla consegna dei documenti sanitari personali da parte del medico addetto alla sorveglianza sanitaria in caso di esposizione a radiazioni ionizzanti.


25/09/2020: Giornata europea delle lingue

L’EU-OSHA celebra la ricchezza del multilinguismo in occasione della Giornata europea delle lingue.


24/09/2020: Planetary emergency plan: dieci impegni per garantire la protezione dei beni comuni globali

Centri di ricerca e organizzazioni internazionali si uniscono per chiedere nuovamente all’Onu di dichiarare lo stato di emergenza planetaria. Necessarie azioni di resilienza e la sospensione del business as usual ai vari livelli della società.


23/09/2020: Il ruolo delle green city nella ripresa post Covid

Le green city possono essere la risposta per fronteggiare da una parte le emergenze provocate dalla pandemia, dall’altra l’emergenza climatica


22/09/2020: Liguria: infortunio sul lavoro da Covid-19

Firmato il 28 agosto 2020 un accordo bilaterale per l’erogazione di prestazioni riabilitative post Covid-19, in risposta alla crescente domanda di salute e di sicurezza avvertita nel mondo lavorativo e proveniente dal contesto sociale


24 25 26 27 28 29 30 31 32 33 34