Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

17/04/2020: Preparare il posto di lavoro per COVID-19

le indicazioni della World Health Organization (WHO)

La World Health Organization (WHO) ha pubblicato a marzo il documento "Getting your workplace ready for COVID-19" che fornisce consigli su:

1. Semplici modi per prevenire la diffusione di COVID-19 sul posto di lavoro

2. Come gestire i rischi COVID-19 quando si organizzano riunioni ed eventi

3. Aspetti da considerare quando tu e i tuoi dipendenti viaggiate 

4. Preparare il posto di lavoro nel caso in cui COVID-19 arrivi nella vostra comunità

 

Vediamo alcuni semplici modi per prevenire la diffusione di COVID-19 sul posto di lavoro:

 

Promuovere il lavaggio delle mani regolare e completo da parte di dipendenti, appaltatori e clienti

  • Mettere i dispenser per strofinare le mani igienizzanti in luoghi importanti intorno al posto di lavoro.
  • Assicurarsi questi distributori vengono regolarmente ricaricati o Mostra poster che promuovono il lavaggio delle mani - chiedi alla tua autorità sanitaria locale per questi oppure guarda su www.WHO.int.
  • Combinare questo con altre misure di comunicazione come offrire una guida da responsabili della salute e sicurezza sul lavoro, briefing in occasione di riunioni e informazioni sul tema intranet per promuovere il lavaggio delle mani
  • Assicurarsi che il personale, gli appaltatori e i clienti abbiano accesso ai luoghi dove possono lavarsi le mani con acqua e sapone o perché? Perché il lavaggio uccide il virus sulle mani e impedisce la diffusione di COVID19

 

Promuovere una buona igiene respiratoria nei luoghi di lavoro

  • Mostra poster che promuovono l'igiene respiratoria. Combina questo con altre comunicazioni misure come l'offerta di assistenza da parte di responsabili della salute e sicurezza sul lavoro, informazioni in occasione di riunioni e informazioni sull'intranet, ecc.
  • Assicurati che le maschere per il viso1 e / o i fazzoletti di carta siano disponibili nei tuoi luoghi di lavoro, per quelli che sviluppano un naso che cola o tosse al lavoro, insieme a cassonetti chiusi per igiene eliminandoli o perché?
  • Perché una buona igiene respiratoria impedisce la diffusione di COVID-19

 

Consigliare ai dipendenti e agli appaltatori di consultare i consigli di viaggio nazionali prima di partire per viaggi di lavoro

 

Informa i tuoi dipendenti, appaltatori e clienti che se COVID-19 inizia a diffondersi nel tuo comunità chiunque abbia anche una tosse lieve o febbre bassa (37.3 C o più) deve rimanere a casa. Dovrebbero anche rimanere a casa (o lavorare da casa) se hanno dovuto assumere farmaci semplici, come paracetamolo / acetaminofene, ibuprofene o aspirina, che possono mascherare sintomi di infezione

  • Continua a comunicare e promuovere il messaggio che le persone devono rimanere a casa anche se hanno solo lievi sintomi di COVID-19.
  • Visualizza i poster con questo messaggio nei tuoi luoghi di lavoro. Combina questo con altri canali di comunicazione comunemente utilizzati nella tua organizzazione o azienda.
  • I vostri servizi di medicina del lavoro, autorità sanitarie pubbliche locali o altri partner possono hanno sviluppato materiali per campagne per promuovere questo messaggio
  • Rendere chiaro ai dipendenti che saranno in grado di contare questa pausa come congedo per malattia.

 

WHO - Getting your workplace ready for COVID-19 (pdf)

 

 

 


03/08/2022: DM End of Waste carta e cartone

Interpello MiTE su operazioni di recupero


02/08/2022: Caldo: la cassa integrazione in caso di sospensione dell’attività

L’integrazione salariale può essere richiesta quando il termometro supera i 35° centigradi, ma saranno considerate idonee anche le temperature “percepite”.


27/07/2022: Green Deal europeo: una proposta per la progettazione dei prodotti

In via di definizione i criteri per l'ecoprogettazione dei prodotti immessi sul mercato


19/07/2022: Tassa rifiuti: proroga

Prorogato al 31 luglio 2022 il termine entro il quale definire la tassa rifiuti


14/07/2022: Verifiche periodiche: aggiornato l'elenco

Aggiornato l’elenco dei soggetti abilitati per le verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro.


12/07/2022: Eu-Osha: incontro per lo scambio di buone prassi

Disponibili la sintesi e le principali conclusioni dell’incontro per lo scambio di buone prassi dedicato ai partner ufficiali della campagna


07/07/2022: Webinar: L’analisi dei rischi negli eventi con presenza di pubblico

Dalla gestione delle emergenze alle metodologie per il controllo delle folle


06/07/2022: SINP: conferenza stampa in streaming

Roma, 8 luglio 2022. Il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, e il vicepresidente della Conferenza delle Regioni, Michele Emiliano, presentano l’accordo tra Inail e Inl e l'avvio dell'iter di collaborazione con Regioni e Province autonome


04/07/2022: Presentazione del Rapporto Rifiuti Speciali 2022 ISPRA

Il rapporto e la sintesi dei dati.


01/07/2022: Covid-19: l’accordo sull’aggiornamento del protocollo per i luoghi di lavoro

Il 30 giugno è stato siglato il nuovo Protocollo condiviso di aggiornamento delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2/COVID-19 negli ambienti di lavoro. Il Protocollo aggiorna e rinnova i precedenti accordi.


27/06/2022: Il progetto “Gli ScacciaRischi: le olimpiadi della prevenzione”

Il Campus dalla Bocconi ha ospitato la cerimonia finale del contest nazionale “Valore Pubblico: la pubblica amministrazione che funziona”, nato con l’obiettivo di rilanciare il ruolo e l’efficacia dell’azione pubblica come leva di ripartenza per l’intero sistema Paese


23/06/2022: Come affrontare gli effetti del cambiamento climatico

Il clima non è più stabile, le temperature sono in aumento e le piogge sono brevi e spesso intense ma la vegetazione arborea può venirci incontro con soluzioni in grado di combattere il cambiamento climatico


21/06/2022: Menzione speciale per le “Belle storie Inail”

L’iniziativa che si è svolta a Milano presso il Campus Sda Bocconi School of Management, alla presenza del ministro per la PA, Renato Brunetta, intende favorire l’innovazione e la modernizzazione nel settore pubblico valorizzando le buone pratiche


15/06/2022: Valutazione del rischio associato all’esposizione a contaminanti multipli

Elementi metodologici per una valutazione, con particolare riferimento alla popolazione residente in aree di particolare rilevanza ambientale


08/06/2022: Buone pratiche per la sicurezza nei cantieri temporanei o mobili

Premiati i vincitori della prima edizione del concorso INAIL


31/05/2022: Near Miss. Quale indicatore di esposizione al rischio

Si svolgerà il 10 giugno il convegno gratuito relativo al progetto "Condivido" di ASL e Formedil Cpt Taranto.


30/05/2022: La nuova regola tecnica sulle facciate e le chiusure d’ambito

Seminario gratuito in FAD sincrona l'8 giugno


27/05/2022: Un protocollo per la formazione di insegnanti e studenti sulla sicurezza sul lavoro

Aumentare la consapevolezza del rischio nelle istituzioni scolastiche, a partire dai giovani impegnati nei Percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento.


26/05/2022: Uniti per luoghi di lavoro senza rischio di cancro

La settimana europea contro il cancro, che si svolge dal 25 al 31 maggio, mobilita governi, organizzazioni e singoli cittadini nella lotta contro il cancro.


24/05/2022: Affrontare precocemente la salute muscolo-scheletrica

Gli effetti permanenti in una generazione di lavoratori


1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11