Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

18/03/2015: Malattie professionali, i medici liguri si formano a distanza con l’e-learning

Un nuovo corso online per medici sulle malattie professionali per la diagnosi delle patologie lavoro-correlate.

SAVONA - Sul sito del Centro internazionale di studi e formazione (Cisef) Germana Gaslini dal mese di febbraio è disponibile un nuovo corso di formazione a distanza (Fad) sulle malattie professionali. L’accesso alla piattaforma di e-learning – finanziata da Inail e Regione Liguria e realizzata grazie alla collaborazione tra la sede di Savona dell’Istituto, l’Asl 2 Savonese, l’Asl 1 Imperiese, l’Università di Genova e il Cisef – è gratuito, previa registrazione, e riservato agli iscritti all’Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri di Savona e Imperia che vogliono approfondire l’argomento.
 
Una panoramica sul fenomeno tecnopatico. Il corso, in particolare, offre una panoramica sulle malattie professionali che hanno rivestito un’importanza storica fino a giungere a quelle di interesse attuale, a partire dalle patologie muscolo-scheletriche e respiratorie al centro dell’attenzione di molte campagne dell’Inail. Ampio spazio è dedicato anche alle tappe del complesso iter normativo previsto dal legislatore e alle nozioni di tipo clinico, assicurativo e certificativo utili per il medico che deve diagnosticare una malattia lavoro-correlata.
 
“È una buona prassi per la diffusione delle conoscenze”. Entrando con le proprie credenziali, ogni iscritto può accedere in qualsiasi momento al proprio percorso formativo, iniziare una nuova lezione o completare quanto lasciato in sospeso, approfondendo le conoscenze con contenuti specifici, procedendo in modo spedito su nozioni già acquisite o soffermandosi per tutto il tempo ritenuto necessario sui concetti di nuova conoscenza. Come precisato da Vita Rocca Romaniello, dirigente dell’Inail di Savona, “il corso Fad facilita l’apprendimento dei temi trattati, oltre a realizzare una buona prassi in tema di diffusione delle conoscenze mediche di rilevanza per l’Istituto”.
 
“Uno strumento flessibile per restare aggiornati”. A sottolineare l’importanza strategica della formula dell’apprendimento online – che garantisce anche sei crediti Ecm per l’aggiornamento professionale dei medici – è anche il direttore regionale dell’Inail Liguria, Carmela Sidoti: “Con la formazione a distanza abbiamo voluto offrire ai professionisti la possibilità di fruire, in modo flessibile, di un aggiornamento tecnico specialistico su un argomento centrale per lo svolgimento della professione medica”.
 
Fonte: INAIL

07/01/2016: I pregi, ma anche i problemi, delle stampanti 3D

Negli ultimi tempi si è fatto un gran parlare delle stampanti 3D, che permetterebbero con relativa semplicità di realizzare prototipi e pezzi unici, a costi e tempi contenuti.


07/01/2016: Serrande tagliafuoco: pubblicata in lingua italiana la norma europea UNI EN 1366-2

UNI EN 1366-2:2015 “Prove di resistenza al fuoco per impianti di fornitura servizi - Parte 2: Serrande tagliafuoco”


05/01/2016: Bando Isi 2015: dall’Inail oltre 276 milioni di euro alle imprese che investono in sicurezza

Dal 1° marzo al 5 maggio 2016 le aziende possono inserire sul portale dell’Istituto le domande di finanziamento.


04/01/2016: Lavoro pubblico, siglata tra Inail e Scuola nazionale dell’amministrazione (Sna) la Convenzione attuativa

In programma progetti didattici, iniziative di formazione e aggiornamento su salute e sicurezza sul lavoro.


30/12/2015: Pubblicati nuovi interpelli in materia di salute e sicurezza

On line le risposte a nuovi quesiti


30/12/2015: Milleproroghe. Proroga per il Sistri

Approvata la proroga di un anno per l’adeguamento al Sistri


29/12/2015: I cinque punti chiave dell’OMS per alimenti più sicuri

I principi di base che ogni individuo dovrebbe conoscere in tutto il mondo per prevenire le malattie di origine alimentare


28/12/2015: Relazione VIA e VAS

Pubblicata la relazione sulle attività svolte dalla Commissione Tecnica di Verifica dell’Impatto Ambiental


23/12/2015: Le inidoneità e le limitazioni lavorative del personale del SSN

Dimensioni del fenomeno e proposte


22/12/2015: Una boccata di ossigeno per gli istituti di vigilanza privata!

La pressione che il ministero dell’interno sta esercitando sugli istituti di vigilanza privata è forse insostenibile.


22/12/2015: 8° Rapporto sull’attività di Sorveglianza del Mercato - Direttiva macchine

La sintesi dell’attività di Sorveglianza del Mercato, riferita al 30 giugno 2015.


21/12/2015: NATALE: addobbi e giocattoli a misura di bambino

Dall’albero di Natale al presepe, senza dimenticare i giocattoli, a cosa fare attenzione quando c’è un bambino in casa.


18/12/2015: Premio “Imprese per la sicurezza”, iscrizioni fino al 14 gennaio

Un concorso indetto da Inail e Confindustria


17/12/2015: In arrivo il nuovo regolamento privacy

Il regolamento generale sulla protezione dei dati in dirittura di arrivo.


17/12/2015: Nuova norma Uni 11158:2015: DPI e cadute dall'alto

Cadute dall’alto, nuova norma Uni sui dispositivi di protezione individuale


16/12/2015: Salute e sicurezza sul lavoro: accordo quadro tra Inail, Ministero Salute e Conferenza Regioni

Gli obiettivi dell'accordo.


16/12/2015: Guida alla compilazione del modello OT/24 per il 2016

Disponibile sul sito INAIL nella sezione la Guida alla compilazione del modello OT/24 per l'anno 2016.


16/12/2015: Impianti termici: guida per esercizio, manutenzione e controllo di efficienza

La guida chiarisce gli adempimenti previsti dalla legge nazionale per la manutenzione e il controllo di efficienza degli impianti termici e le loro tempistiche.


15/12/2015: Banche in coda per il nuovo dominio web .bank

Non è solo per una moda che le banche di tutto il mondo si affollano per acquisire questo nuovo dominio. Ad esso sono legati importanti risvolti di sicurezza informatica


15/12/2015: Alberi ed addobbi sicuri

I consigli dei Vigili del Fuoco.


88 89 90 91 92 93 94 95 96 97 98