Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

 30/09/2020: Le Nuove applicazioni biotecnologiche: laboratorio Inail di Biotecnologie e Sicurezza

Due eventi in streaming l'1 e il 2 ottobre.

 Inail partecipa per il secondo anno alla European Biotech Week (Ebw), una settimana di eventi e incontri in tutto il mondo per illustrare le biotecnologie a un pubblico vasto ed eterogeneo, coordinata e promossa a livello nazionale da Assobiotec-Federchimica. La manifestazione incentrata sul  ruolo chiave che il biotech ha nel migliorare la qualità della vita, è stata lanciata in Canada nel 2003 e arrivata in Europa nel 2013, e dal 2016 si organizza in diversi continenti, dando vita a una vera e propria “Global Biotech Week”, a testimonianza di quanto le biotecnologie rappresentino una risorsa senza confini, capace di offrire soluzioni alle grandi sfide della società a livello mondiale.
 
I temi "emergenti" del settore Biotech. L’evento dell’1 e 2 ottobre è organizzato dal Dipartimento Innovazioni Tecnologiche e Sicurezza degli Impianti, Prodotti ed Insediamenti Antropici con il proposito di sensibilizzare i docenti e gli studenti degli Istituti d’Istruzione Superiore sui temi del settore Biotech, considerati “emergenti” e che richiedono pertanto maggiore attenzione, responsabilità individuale e consapevolezza sulle opportunità e i nuovi rischi.
 
Epigenomica e corretti stili di vita; le nuove scienze omiche e l’intelligenza artificiale. Si parlerà di epigenetica e di corretti stili di vita, al fine di sensibilizzare i ragazzi sull’importanza di adottare comportamenti e stili di vita corretti promuovendo la consapevolezza delle proprie scelte, tema di particolare rilevanza in questo momento di pandemia; si discuterà di regolazione circadiana dei geni che, se alterata, può avere impatto negativo su diverse funzioni fisiologiche e determinare una predisposizione a sviluppare tumori, malattie cardiovascolari e metaboliche tra cui obesità e diabete. Particolarmente interessante il tema delle nuove tecniche biotech in relazione alla sicurezza nel settore agroalimentare; ed infine, si argomenterà di intelligenza artificiale quale  strumento utile per l’interpretazione della grande mole dei dati prodotti dalla ricerca biotecnologica.
 
Sicurezza e biotech: dal laboratorio alla sperimentazione clinica, ai tempi della pandemia. Il mondo del biotech italiano è protagonista di uno straordinario sviluppo, riconducibile all’indiscussa eccellenza della nostra ricerca accademica e industriale. Le applicazioni biotech in campo biomedico rappresentano attualmente il settore nel quale le biotecnologie hanno dato il contributo più significativo, sia in termini di prodotti terapeutici che di ricerca e sviluppo. Gli esperti affronteranno, inoltre, il tema della sicurezza e della normativa in ambito biotech: dalla manipolazione in laboratorio fino alla sperimentazione clinica, per lo sviluppo di vaccini contro il Sars-Cov-2. Per concludere, sarà discusso come le nuove scoperte delle neuroscienze possano gettare nuova luce sui tanti e diversi aspetti che riguardano le modalità di apprendimento, tema importante per le attività di formazione ai fini della sicurezza.
 
L’evento sarà disponibile in streaming, a partire dalle ore 9:45 del 1 ottobre 2020 al link sottostante.
 
  • La settimana europea delle biotecnologie

    Lo streaming in diretta dell'evento organizzato in occasione della manifestazione di divulgazione scientifica European biotech week (Ebw) presso la sede centrale DCOD Inail a Roma

  •  

 

Fonte: INAIL


Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Utente (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento (obbligatorio)

29/10/2020: Il video della giornata di studi: La nuova normalità: come cambia la sicurezza

Disponibile il video della giornata di studi SicurezzAccessibile che ha affrontato il tema della sicurezza in periodo di emergenza Covid-19.


28/10/2020: Trasporti e logistica, tra il 2015 e il 2019 le denunce di infortunio in calo del 6%

A questo settore multiforme e dinamico, che l’anno scorso ha dato lavoro a 1,2 milioni di persone, è dedicato il nuovo numero del periodico statistico Dati Inail. Nello stesso quinquennio il calo dei casi mortali segnalati all’Istituto è stato del 22,9%, da 144 a 111 decessi


27/10/2020: La privacy non è un ostacolo alla gestione della pandemia

La risposta di Pasquale Stanzione, Presidente del Garante per la protezione dei dati personali ad un articolo, che fornisce un'informazione completa.


26/10/2020: Coronavirus: pubblicato il Dpcm del 24 ottobre 2020

La conferenza stampa del Presidente del Consiglio Giuseppe Conte e il testo del nuovo DPCM


23/10/2020: Covid-19: indicazioni per la durata e il termine dell’isolamento e della quarantena

La nuova Circolare del ministero della Salute del 12 ottobre 2020 aggiorna le indicazioni riguardo la durata e il termine dell’isolamento e della quarantena


22/10/2020: Soluzioni digitali per combattere il Covid-19

Pubblicato sul sito del Garante della Protezione dei Dati Personali il "2020 DATA PROTECTION REPORT - DIGITAL SOLUTIONS TO FIGHT COVID-19


21/10/2020: Albo Nazionale Gestori Ambientali: modifiche alle procedure di iscrizione delle carrozzerie mobili

Con una delibera il Comitato Nazionale dell'Albo Gestori ambientali ha modificato le procedure di iscrizione delle carrozzerie mobili in merito ai compiti del Responsabile Tecnico


20/10/2020: La nuova normalità: come cambia la sicurezza

Una giornata di studi SicurezzAccessibile in videoconferenza giovedì 22 ottobre 2020


20/10/2020: Ambienti di lavoro sani e sicuri. Alleggeriamo il carico!

Unisciti ai partner dell’EU-OSHA in occasione della Settimana europea per la sicurezza e la salute sul lavoro 2020


19/10/2020: Coronavirus: DPCM 18 ottobre 2020

Il Presidente Conte ha firmato il Dpcm del 18 ottobre 2020


1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11