Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

10/04/2018: Le ispezioni in azienda nel 2017

L'analisi di ANMIL

Nel corso dell’anno 2017 sono state ispezionate 160.347 imprese, riscontrando 103.498 casi di irregolarità, pari al 65% del totale.

Questi alcuni dei dati presentati dall’Ispettorato nazionale del lavoro nel Rapporto annuale sull’attività di vigilanza 2017.

Delle 160.347 ispezioni, 122.240 hanno riguardato la vigilanza del lavoro, 24.291 la vigilanza previdenziale, 13.816 la vigilanza assicurativa.

In tutto il 2017 sono quindi risultate non in regola due aziende su tre. I lavoratori risultati irregolari sono stati 252.659 (+36% rispetto al 2016) di cui 48.073 quelli totalmente in nero.

Le somme recuperate per contributi e premi evasi ammontano a 1,1 miliardi di euro.

 

Per quanto riguarda in particolare la salute e la sicurezza sul lavoro sono 22.611 le aziende controllate dall’Ispettorato In gran parte nel settore edilizia dove sono risultate  irregolari 17.580 aziende su 22.805 accessi definiti, ovvero il 77,1% del totale ( +3,5% rispetto al 2016) e riscontrate. 36.263 violazioni, di cui 28.364 penali e 7.899 amministrative.

 

Sono 9.899 le violazioni gravi e ostative al rilascio del Durc, 4.625 quelle per violazione dell’articolo 4 della L. n. 300/1970.

In merito alle irregolarità nell’applicazione degli obblighi previsti dal Testo unico sicurezza sul lavoro (81/2008):

il 55% delle violazioni ha interessato il mancato rispetto del Titolo IV – Cantieri temporanei o mobili;

il 37% il Titolo I, l’8% violazioni degli obblighi derivanti da rischi specifici.

 

Nel dettaglio: 29% irregolarità nella prevenzione dai rischi di caduta dall’alto; 13% sorveglianza sanitaria; 12% formazione e informazione; 9% rischi elettrici; utilizzo di attrezzature di lavoro e dei dispositivi di protezione collettivi ed individuali; 9% valutazione dei rischi e 7% violazioni di committenti e coordinatori.

 

In tema Caporalato sono stati effettuati 7.265 controlli, riscontrando 5.222 lavoratori irregolari, 3.549 completamente in nero, 387 lavoratori sfruttati, 94 persone deferite all’Autorità Giudiziaria, 31 in stato di arresto.

Inoltre su 3.317 cooperative ispezionate 1.826 sono risultate irregolari, con 16.838 lavoratori irregolari e 1.444 in nero.

 

Fonte: ANMIL

 


25/05/2018: Nuovo strumento per valutare e gestire i rischi delle sostanze pericolose

È stato lanciato il nuovo strumento elettronico: inizia a valutare e gestire i rischi delle sostanze pericolose


24/05/2018: Data protection impact assessment: di cosa parliamo?

Il Regolamento europeo per la protezione dei dati entra nella piena operatività!


22/05/2018: Il Garante incontra i Responsabili della Protezione dei Dati: evento in streaming

Prime indicazioni utili per l'attuazione dei compiti e per la definizione delle modalità di relazione con l'Autorità. Segui l'evento in streaming il 24 maggio.


21/05/2018: Responsabile della Protezione dei Dati: procedura per la comunicazione dei dati di contatto

Sul sito dell'Autorità è disponibile una procedura online per la comunicazione del nominativo.


21/05/2018: 1 giugno 2018: punto zero dei regolamenti REACH e CLP

Si svolge a Firenze il 30 maggio 2018 il seminario sul tema della regolamentazione comunitaria in materia di prodotti chimici


18/05/2018: Decreto 81: disponibile il testo aggiornato

Disponibile la nuova versione del Decreto - edizione maggio 2018- in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro, con tutte le disposizioni integrative e correttive.


16/05/2018: Age management nella PA

All’Inail il seminario sul ruolo del Cug e le buone pratiche


15/05/2018: Vite straordinarie: Storie di donne e uomini che hanno fatto la differenza

Il racconto delle vite straordinarie di persone che hanno speso la propria esistenza per abbattere, per se stesse e per altri, le barriere della disabilità.


14/05/2018: Prevenzione degli infortuni in edilizia

Uno studio dimostra che gli interventi complessi funzionano


11/05/2018: Sicurezza sul lavoro: entro fine anno, un nuovo protocollo

Confronto Poletti-Regioni: "entro fine anno, un nuovo protocollo con il Governo e tutti i soggetti coinvolti"


10/05/2018: Premio cinematografico «Ambienti di lavoro sani e sicuri 2018»

Il miglior documentario o film d’animazione che concentra l’attenzione su temi correlati all’attività lavorativa riceverà in premio 5000 euro.


09/05/2018: Progetto per migliorare la formazione dei lavoratori addetti alle operazioni di asfaltatura

Si è tenuta presso la Sede INAIL di Belluno un conferenza stampa per la presentazione del progetto.


08/05/2018: RSPP e Coodinatori: casi di condanne penali

Un convegno gratuito a Reggio Emilia il 28 maggio.


04/05/2018: ECHA: nuovo sito Le sostanze chimiche nella nostra vita

Il sito contiene la normativa di riferimento e numerose notizie su salute, ambiente, lavoro, nanomateriali, primo soccorso per l’esposizione a sostanze chimiche.


03/05/2018: Digitalizzazione e SSL: è ora disponibile la sintesi del workshop

Un workshop relativo ai rischi nuovi ed emergenti associati alle TIC con i punti focali dell’EU-OSHA


02/05/2018: Bando Isi: al via la procedura per l’assegnazione dei 249 milioni di euro

Le domande possono essere inserite sul portale dell’Istituto fino alle ore 18 del 31 maggio


27/04/2018: La Giornata mondiale per la sicurezza e la salute sul lavoro 2018 è incentrata sulla SSL per i giovani

Promossa una campagna globale intesa a migliorare la sicurezza e la salute sul lavoro dei giovani lavoratori e porre fine al lavoro minorile.


26/04/2018: 28 aprile: giornata mondiale della Sicurezza sul lavoro

Le iniziative di ANMIL.


24/04/2018: Sicurezza sul lavoro: basta alle vittime degli incidenti mortali

Impegno comune di Istituzioni e parti sociali per dire basta alle vittime degli incidenti mortali


24/04/2018: Lancio della campagna Osha: sostanze pericolose

L'EU-OSHA lancia oggi a Bruxelles la nuova campagna 2018-19 “Healthy Workplace Manage Dangerous Substances”.


55.5 56.5 57.5 58.5 59.5 60.5 61.5 62.5 63.5 64.5 65.5