Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

04/11/2015: La valutazione e prevenzione dei rischi ambientali

Disponibili gli atti del convegno "Inquinamento e salute: valutazione degli impatti e strategie di comunicazione".

Sono disponibili sul sito di ASL Bg gli atti del convegno del 2 ottobre  "Inquinamento e salute: valutazione degli impatti e strategie di comunicazione".
 
Scopo del convegno è stato quello di promuovere e migliorare la collaborazione e l’integrazione tra ASL, ARPA ed Enti preposti alla tutela dell’ambiente e della salute finalizzate ad iniziative comuni di valutazione integrata degli impatti ambientali e sanitari.
Tale collaborazione è prevista tra l’altro nel Piano Nazionale Prevenzione 2015-2018 (Macro obiettivo: ridurre le esposizioni ambientali potenzialmente dannose alla salute) e nel Piano Regionale della Prevenzione 2015-2018 di Regione lombardia (Programma integrazione Salute e ambiente).
 
Gli atti del convegno:
 
I SESSIONE - INQUINAMENTO E SALUTE: LA VALUTAZIONE E PREVENZIONE DEI RISCHI
- LA VALUTAZIONE DI IMPATTO SULLA SALUTE (V.I.S.) F. BIANCHI
- PROGETTO CCM V.I.S.: “LINEE GUIDA PER VALUTATORI E PROPONENTI” M. NATALI
- LINEE GUIDA V.I.S.: RUOLO DELL’ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ L. MUSMECI
 
II SESSIONE - LINEE GUIDA PER UNA VALUTAZIONE INTEGRATA AMBIENTE E SALUTE. DALL’ESPOSIZIONE ALLA CARATTERIZZAZIONE DEL RISCHIO ED ALLA STIMA DEL DANNO
- I CRITERI DELLE LINEE GUIDA SULLA VALUTAZIONE INTEGRATA DI RISCHIO E DI IMPATTO AMBIENTALE E SANITARIO RECENTEMENTE APPROVATE DAL CONSIGLIO FEDERALE DELLE ARPA ED ISPRA G. ASSENNATO
- LINEE GUIDA DI REGIONE LOMBARDIA PER LA REDAZIONE DEL CAPITOLO “SALUTE PUBBLICA” DELLO STUDIO DI IMPATTO AMBIENTALE (SIA) C. CAPETTA, C. ZOCCHETTI
- QUALITÀ DELL'ARIA: LA VALUTAZIONE DELL’ESPOSIZIONE DELLA POPOLAZIONE G. LANZANI, S.A. BELLINZONA, E. ANGELINO
- INQUINAMENTO ATMOSFERICO E SALUTE DELLA POPOLAZIONE LOMBARDA P. BERTAZZI
 
 
III SESSIONE - COMUNICAZIONI SULL’APPROCCIO TOSSICOLOGICO ED EPIDEMIOLOGICO: ESPERIENZE IN CORSO, STRATEGIE DI COMUNICAZIONE E PARTECIPAZIONE
- APPROCCIO TOSSICOLOGICO: PRESENTAZIONE DI CASI SU ESPERIENZE LOCALI C. COLOSIO
- IMPATTO AEROPORTUALE D. CONSONNI, A. ZUCCHI, P. IMBROGNO, P. BERTAZZI
- IMPATTO INCENERITORI A. G. RUSSO, A. ZUCCHI, P. IMBROGNO
- LE FONTI DEI DATI PER LA V.I.S.: QUALI USARE E DOVE CERCARLI C. PICCINELLI
- VALUTAZIONE PARTECIPATA DEGLI IMPATTI SANITARI N. LINZALONE
 
Fonte: ASL BG
 
 

 
 
 
 

 
 
 
 

 
 
 
 

 

13/01/2016: Infortuni sul lavoro: si chiude il 2015 con morti in continua crescita

L'analisi di ANMIL.


13/01/2016: Occhio all'etichetta!

I nuovi pittogrammi di pericolo che si trovano sulle etichette dei prodotti chimici più comunemente in commercio.


12/01/2016: Attività ispettiva: Linee Guida per lo svolgimento delle Ispezioni

Regolamento del 25 novembre 2015


12/01/2016: E’ nato il mantello invisibile!

Finalmente le fantasie stanno diventando realtà. Di A. Biasiotti.


11/01/2016: Attività di estetista: aggiornata la discilplina sulle apparecchiature utilizzabili

Il provvedimento entra in vigore il 12 gennaio 2016.


11/01/2016: Criteri per l’individuazione dell’unità produttiva

Il contenuto nella circolare n. 197/2015 dell'INPS.


08/01/2016: Abolizione registro infortuni e rilascio “Cruscotto infortuni”

La Circolare n.92 del 23 dicembre 2015


08/01/2016: Trasporti e magazzinaggio, in cinque anni gli infortuni diminuiti di un terzo

Dalle vibrazioni agli orari prolungati tanti fattori di rischio


07/01/2016: I pregi, ma anche i problemi, delle stampanti 3D

Negli ultimi tempi si è fatto un gran parlare delle stampanti 3D, che permetterebbero con relativa semplicità di realizzare prototipi e pezzi unici, a costi e tempi contenuti.


07/01/2016: Serrande tagliafuoco: pubblicata in lingua italiana la norma europea UNI EN 1366-2

UNI EN 1366-2:2015 “Prove di resistenza al fuoco per impianti di fornitura servizi - Parte 2: Serrande tagliafuoco”


05/01/2016: Bando Isi 2015: dall’Inail oltre 276 milioni di euro alle imprese che investono in sicurezza

Dal 1° marzo al 5 maggio 2016 le aziende possono inserire sul portale dell’Istituto le domande di finanziamento.


04/01/2016: Lavoro pubblico, siglata tra Inail e Scuola nazionale dell’amministrazione (Sna) la Convenzione attuativa

In programma progetti didattici, iniziative di formazione e aggiornamento su salute e sicurezza sul lavoro.


30/12/2015: Pubblicati nuovi interpelli in materia di salute e sicurezza

On line le risposte a nuovi quesiti


30/12/2015: Milleproroghe. Proroga per il Sistri

Approvata la proroga di un anno per l’adeguamento al Sistri


29/12/2015: I cinque punti chiave dell’OMS per alimenti più sicuri

I principi di base che ogni individuo dovrebbe conoscere in tutto il mondo per prevenire le malattie di origine alimentare


28/12/2015: Relazione VIA e VAS

Pubblicata la relazione sulle attività svolte dalla Commissione Tecnica di Verifica dell’Impatto Ambiental


23/12/2015: Le inidoneità e le limitazioni lavorative del personale del SSN

Dimensioni del fenomeno e proposte


22/12/2015: Una boccata di ossigeno per gli istituti di vigilanza privata!

La pressione che il ministero dell’interno sta esercitando sugli istituti di vigilanza privata è forse insostenibile.


22/12/2015: 8° Rapporto sull’attività di Sorveglianza del Mercato - Direttiva macchine

La sintesi dell’attività di Sorveglianza del Mercato, riferita al 30 giugno 2015.


21/12/2015: NATALE: addobbi e giocattoli a misura di bambino

Dall’albero di Natale al presepe, senza dimenticare i giocattoli, a cosa fare attenzione quando c’è un bambino in casa.


65.5 66.5 67.5 68.5 69.5 70.5 71.5 72.5 73.5 74.5 75.5