Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

02/10/2015: La sicurezza sul lavoro va in scena con “Renaceré_Rinascerò”

Previste due date a ottobre a Roma e Milano.

Un ponteggio di un cantiere è la scenografia intorno alla quale vivono le storie di “Renaceré_Rinascerò”, lo spettacolo dedicato al tema della sicurezza sul lavoro che andrà in scena martedì 6 ottobre a Roma, presso il Teatro dell’Angelo in via Simone de Saint Bon 19. Scritto, diretto e interpretato da Marica Roberto, con le coreografie di Milena Zullo, “Renaceré_Rinascerò” è a cura della compagnia teatrale “Attori & Musici” ed è stato realizzato in collaborazione con l’Inail. L’ingresso, alle ore 21, è gratuito (con prenotazione).
 
L’Inail sceglie il teatro come strumento di comunicazione. Parole, musica e danza: tutto si intreccia sul palco in un racconto dove la “polifonia” dei linguaggi espressivi diventa strumento di sensibilizzazione sul tema degli infortuni sul lavoro. L’evento – che affronta un tema inusuale per una pièce teatrale “mescolando” diverse forme d’arte – rappresenta un’altra tappa della strategia promossa dall’Inail per veicolare la sua mission sociale, all’insegna di una trasversalità di approcci che punta a una diffusione sempre più ampia della cultura della prevenzione.
 
Le note di Piazzolla come partitura per raccontare storie di vita. “Che ci sono gli incidenti sul lavoro voglio dirlo con danza e musica – spiega Roberto – con lo scopo di coinvolgere il maggior numero di persone, oltre la comprensione linguistica”. Originale, in tale contesto, è l’utilizzo del tango di Astor Piazzolla – la cui composizione “Renaceré” dà il titolo allo spettacolo – come “partitura” musicale nella quale si collocano i racconti di storie di vita di lavoratori vittime di infortunio. “L’ho voluto perché questa è stata la musica e la danza degli emigrati in Argentina – continua la regista e autrice – Ossia poveri, operai, contadini, manovali, di tante razze e provenienze geografiche. E poi il tango di Piazzolla stride, suona e fa rumore. Protesta”.
 
Uno stimolo positivo per ritornare alla vita. A connotare lo spettacolo – malgrado la drammaticità degli argomenti affrontati – è, tuttavia, un’atmosfera di positività, che vuole essere uno stimolo alla riflessione sulla “rinascita” intesa come riscatto e ritorno alla vita. Sullo sfondo dell’impalcatura, le storie di uomini e donne che hanno attraversato il dramma dell’infortunio – e ne hanno condiviso le conseguenze – sono affidati a una voce stravagante, un capo carrozzone la cui voce diventa espressione di tante voci e “coscienza collettiva” in grado di coinvolgere lo spettatore.
 
Si replica il 30 ottobre al Sala Fontana di Milano. A eseguire le musiche di Piazzolla il trio composto da Massimiliano Pitocco (bandoneòn), Massimiliano Caporale (pianoforte) e Antonio Vitagliani (vibrafono e percussioni). Michele Cascarano ed Eleonora Pifferi sono i danzatori. All’interno della location teatrale sono previsti – per “potenziare” ulteriormente le storie portate in scena – degli spazi Inail dedicati all’esposizione di ausili protesici e di prodotti informativi. Dopo Roma, “Renaceré_Rinascerò” sarà replicato il 30 ottobre a Milano, presso il Teatro Sala Fontana.
 
La brochure Renaceré_Rinascerò
 
Fonte: INAIL

09/05/2016: I testi del nuovo regolamento sulla protezione dei dati e una corrispondente direttiva

Disponibili sia I testi ratificati dal Parlamento che una utile versione versione Word con sommario interattivo. Di Adalberto Biasiotti.


06/05/2016: Pubblicato l'8 Quaderno di ricerca INAIL sugli infortuni

Una proposta di ontologia per gli Open Data Inail sugli infortuni: dalla numerosità dei dati alla gestione della conoscenza


06/05/2016: L’aggiornamento delle normative M2M di ETSI

M2M fa riferimento al fatto che le normative permettono di gestire meglio lo scambio di informazioni tra due macchine. Di Adalberto Biasiotti.


05/05/2016: La piaga dei quadri contraffatti.

Le più moderne tecniche di contraffazione di quadri, a dimostrazione della crescente abilità dei malviventi, ma anche degli specialisti di criminologia forense. Di Adalberto Biasiotti


05/05/2016: Il Rapporto annuale Umbria: incidenti e malattie professionali

Disponibile il Rapporto annuale regione Umbria


04/05/2016: Mirror Box Therapy

La pubblicazione scritta dal Prof. Tancredi Andrea Moscato sugli aspetti tecnici e fisiopatologici della Mirror Box Therapy.


03/05/2016: L'Inail per la riabilitazione

Il volume descrive le attività, l'organizzazione, la storia e l'evoluzione del Centro Protesi di Vigorso di Budrio.


03/05/2016: Acustica e vibrazioni: pubblicata in lingua italiana la norma UNI EN ISO 5349-2

La norma si occupa della misurazione e valutazione al posto di lavoro dell'esposizione dell'uomo alle vibrazioni trasmesse alla mano.


02/05/2016: Esposizione ai campi elettromagnetici: un passo avanti

Sicurezza esposizione dei lavoratori ai campi elettromagnetici 2013/35/UE sulle disposizioni minime di sicurezza e di salute relative all’esposizione dei lavoratori ai campi elettromagnetici


02/05/2016: Approvato lo statuto dell'Ispettorato del lavoro

Approvato, in esame definitivo il decreto del Presidente della Repubblica recante approvazione dello statuto dell'Ispettorato del lavoro.


29/04/2016: Le password più banali

Indicazioni relative all’utilizzo di password banali. L’elenco delle peggiori parole chiave. Di Adalberto Biasiotti.


28/04/2016: Violata la criptografia quantica

E noi che credevamo di essere al sicuro! Di Adalberto Biasiotti.


28/04/2016: Alcol: Relazione sulle Attività per la Sicurezza sul Lavoro

La relazione del Ministro della salute


27/04/2016: Lo stress sul posto di lavoro: una sfida collettiva

Il tema della campagna della Giornata Mondiale per la sicurezza e la salute sul lavoro


27/04/2016: Arrivano i droni certificati.

La certificazione di qualità rappresenta una garanzia per l’acquirente e una protezione per il fornitore. Esistono droni certificati? Di Adalberto Biasiotti.


27/04/2016: Italia loves sicurezza

Il primo roadshow in simultanea in tante città italiane per celebrare la Giornata Mondiale della Salute e della Sicurezza sul Lavoro


26/04/2016: Rapporto annuale Piemonte: incidenti e malattie professionali

Pubblicato dall’Inail il “Rapporto annuale regionale 2014 – Piemonte” che riporta in sintesi l’andamento dei dati relativi a infortuni e malattie professionali.


26/04/2016: Ancora vivo il ricordo di Rino Pavanello

Problemi di ieri e difficoltà di oggi, quale prospettiva? di Rocco Vitale


22/04/2016: Privacy e recupero crediti: il nuovo vademecum del Garante

Le regole per il corretto trattamento dei dati personali


21/04/2016: A Milano buone pratiche per la prevenzione

A Milano il Centro per la cultura della prevenzione nei luoghi di lavoro e di vita organizza per giovedì 28 aprile l’incontro “Buone pratiche per una cultura della prevenzione negli ambienti di lavoro e di vita”.


63.5 64.5 65.5 66.5 67.5 68.5 69.5 70.5 71.5 72.5 73.5