Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

24/11/2020: L’Inail e la scuola nell’anno della pandemia a Job&Orienta 2020

Alla rassegna online dell’istruzione, della formazione e del lavoro (25-27 novembre) l’Istituto porta il proprio contributo con i progetti e gli interventi promossi per docenti, studenti e personale scolastico su sicurezza antinfortunistica e prevenzione sanitaria, compendiati nel Dossier Scuola annuale

ROMA - Come per altre manifestazioni fieristiche, anche Job&Orienta trasmigra sul web e conferma così il consueto appuntamento di fine novembre per aprire una finestra di dialogo e di approfondimento sui temi dell’orientamento professionale e della formazione per tutto il mondo della scuola e delle istituzioni collegate. Con una vetrina virtuale, dove saranno disponibili materiali e prodotti informativi, e un calendario articolato di webinar, workshop e incontri interattivi, l’Inail partecipa alla rassegna, confermando il suo impegno per diffondere nella popolazione scolastica i temi chiave della prevenzione e della sicurezza negli ambienti di vita e di lavoro.
 
Scuole in sicurezza anche nell’emergenza epidemiologica. Un impegno che nel 2020 ha dovuto necessariamente tenere conto dell’interruzione delle attività in presenza causata dall’emergenza sanitaria e della prosecuzione attraverso la didattica a distanza, con ripercussioni anche sulle iniziative portate avanti dall’Istituto e dalle Direzioni regionali in sinergia con le istituzioni scolastiche territoriali. Ma questo ha anche stimolato a puntare ancora di più sulla formazione e la conoscenza sfruttando le possibilità offerte dalle innovazioni tecnologiche, e ha consentito alle professionalità tecniche e scientifiche dell’Inail di contribuire alla richiesta di avere scuole più sicure anche sotto il profilo sanitario, tramite la diffusione di video, pubblicazioni e altri materiali informativi su questo tema.
 
Nel Dossier Scuola i progetti Inail in dettaglio. Come di consueto, il contributo dell’Istituto è riassunto nel Dossier Scuola, pubblicato in occasione del 22 novembre, Giornata nazionale della sicurezza a scuola. Insieme ai dati sugli infortuni, agli incentivi per la messa in sicurezza, ristrutturazione e realizzazione di edifici scolastici, nel dossier sono riportati i progetti e le iniziative portati avanti nei mesi scorsi, alcuni dei quali vengono riproposti agli utenti di Job&Orienta.

La partecipazione dell’Inail a Job&Orienta. La presenza dell’Istituto alla manifestazione è curata, organizzativamente e scientificamente, dalla Direzione centrale prevenzione in sinergia con il Dipartimento innovazioni tecnologiche, sicurezza degli impianti, prodotti e insediamenti antropici (Dit) il Dipartimento di medicina, epidemiologia, igiene del lavoro e ambientale (Dimeila) e con le Direzioni regionali Veneto, Liguria, Friuli Venezia Giulia, Puglia, Emilia Romagna.
 
Al via con l’abc della sicurezza, l’artigianalità digitale, la prevenzione a bordo nave. La partecipazione si articola, lungo i tre giorni di questa edizione, in un calendario di incontri che avrà inizio mercoledì 25 novembre. A inaugurare, alle 10, sarà il webinar dedicato all’illustrazione dei principi generali su salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, con una sessione speciale sul Coronavirus e un questionario con Kahoot per gli utenti. A seguire, alle 11.30, “Flash Lab sicurezza e lavoro fai da te”, un workshop che guarda al mondo degli “influencer artigiani”, in cui gli studenti vengono invitati a svolgere in sicurezza un’attività artigianale a distanza, partecipando a un laboratorio agile e sperimentando soluzioni a criticità attraverso l’uso delle tecnologie, e imparando come valutare i rischi e adottare le misure di protezione. A chiudere la giornata, alle 14, un appuntamento organizzato dalla Direzione regionale Liguria specificamente dedicato agli Istituti nautici, dove sono analizzati i compiti dell’Inail in questo settore e i principali rischi a bordo nave con le figure professionali di prevenzione coinvolte. Un focus specifico è riservato al Covid-19 e altre infezioni virali e batteriche, e all’uso corretto dei dispositivi di protezione.
 
I progetti promossi dall’Inail sul territorio. Giovedì 26 novembre, spazio alle Direzioni regionali, con le iniziative portate avanti da diversi anni dalla sede Inail di Udine (ore 10) in sinergia con altri attori del territorio attraverso progetti e percorsi formativi su prevenzione a scuola e negli altri luoghi di studio e di lavoro. Il pluripremiato videogame “Gli Scacciarischi”, che alterna livelli di gioco a quiz, sarà illustrato dalla Direzione regionale Puglia (ore 11), mentre la Direzione Emilia Romagna (ore 12.30) presenterà il percorso di facilitazione rivolto agli studenti degli istituti agrari per la formazione nel primo triennio di studio, finalizzato all'abilitazione all’uso di trattori agricoli. Da ultimo, alle 14, la giornata si chiude con la Direzione Friuli Venezia Giulia e il monologo “Storie di metalmezzadri, quarant’anni di nordest tra lavoro, salute e passione”, in cui l’attore e formatore Bruzio Bisignano presenta, attraverso una modalità innovativa già sperimentata con successo, statistiche, circostanze e infortuni che hanno coinvolto lavoratrici e lavoratori nello svolgimento di diverse attività lavorative.
 
Videogiochi e sicurezza in agricoltura e costruzioni. La terza e ultima giornata, venerdì 27 novembre, si apre alle 10 con l’appuntamento “Sicuri si diventa”, un workshop interattivo con la sperimentazione di un serious game, un videogioco applicato alle tematiche di salute e sicurezza. Attraverso questo gioco i partecipanti possono acquisire maggiori conoscenze e verificare le conseguenze pratiche dei comportamenti messi in atto in alcune situazioni lavorative nel settore agricolo, edilizio e manifatturiero. A seguire e a chiudere, alle 12, l’iniziativa promossa dalla Direzione regionale Veneto sulla promozione della sicurezza negli istituti tecnici a indirizzo costruzioni, ambiente e territorio, che coinvolge i ragazzi nello sperimentare dal vivo il “rischio” in un cantiere attraverso un’esperienza altamente formativa e di grande impatto.

 

Il calendario dei seminari Inail a Job&Orienta

(.pdf - 168 kb)

 

Fonte: INAIL


15/09/2014: Pubblicato il decreto che individua i modelli semplificati per la redazione di POS, PSC, PSS e fascicolo dell'opera

Pubblicato il nuovo decreto interministeriale del 9 settembre 2014


14/07/2014: Firmato il decreto di ricostituzione della Commissione consultiva permanente


30/06/2014: La possibilità di partecipare al premio “Imprese per la sicurezza” scade il 5 luglio

Scade il 5 luglio 2014 la possibilità di partecipare al Premio Imprese per la sicurezza di Confindustria e Inail.


27/06/2014: Sistri: la scadenza del pagamento del contributo annuale è il 30 giugno 2014

Sistema Sistri: la scadenza del pagamento del contributo annuale è il 30 giugno 2014.


25/06/2014: Nuovo codice appalti: tavola rotonda il 26 giugno a Milano

Codice Appalti. Tavola rotonda con il Vice Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti alla Bocconi a Milano (26/6, ORE 9)


11/06/2014: Convegno il 16 giugno sulla sicurezza dei palchi e degli allestimenti fieristici

Sicurezza dei palchi e degli allestimenti fieristici “Novità normative introdotte da recenti provvedimenti e da provvedimenti in itinere:cosa cambia e cosa potrà cambiare per i Committenti e le imprese”


06/06/2014: Cassazione: l’esperienza decennale dei lavoratori non può sostituire la formazione

Con la sentenza n. 21242 del 26 maggio 2014, la Corte di Cassazione ha affermato la responsabilità del datore di lavoro sul mancato obbligo formativo previsto dal TU sulla sicurezza (Decreto Legislativo n. 81/2008), per l’infortunio occorso al lavoratore, indipendentemente dal fatto che quest’ultimo sia stato munito di tutti i dispositivi di protezione individuale previsti per il rischio connesso e che abbia un’esperienza pluriennale con i macchinari abitualmente utilizzati al lavoro. I giudici della Suprema Corte hanno spiegato come l’esperienza e le competenze dei lavoratori non possono sostituire in nessun modo la formazione impartita dal datore di lavoro.


05/06/2014: Rassegna-Concorso Inform@zione: SCADENZA PROROGATA AL 30/06


04/06/2014: Pubblicato il nuovo elenco dei soggetti abilitati per l'effettuazione delle verifiche periodiche

Con il Decreto Dirigenziale del 27 maggio 2014 è stato pubblicato l'elenco di cui al punto 3.7 dell'Allegato III del Decreto 11 aprile 2011, dei soggetti abilitati per l'effettuazione delle verifiche periodiche di cui all'articolo 71, comma 11, del Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81, come modificato e integrato dal Decreto Legislativo 3 agosto 2009, n. 106.


03/06/2014: Sistri: nuovi servizi a supporto delle aziende


30/05/2014: Inail e Confindustria promuovono il premio “Imprese per la sicurezza”

Inail e Confindustria promuovono la terza edizione del premio “Imprese per la sicurezza”.


29/05/2014: Incentivi Inail: l’invio telematico oggi dalle 16 alla 16.30

La seconda fase della procedura per l’assegnazione degli incentivi stanziati con il bando Isi 2013, per sostenere progetti di miglioramento dei livelli di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, si svolgerà tra le ore 16 e le 16:30 del 29 maggio.


28/05/2014: D.Lgs. 81/08: il Ministero del lavoro rende disponibile il testo aggiornato con tutte le disposizioni integrative e correttive

Disponibile on line il testo coordinato del Decreto Legislativo 9 aprile 2008 n. 81 in materia di tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro con tutte le disposizioni integrative e correttive.


27/05/2014: INAIL – Incentivi alle imprese: Regole tecniche e modalita' di svolgimento

INAIL – Incentivi alle imprese per la realizzazione di interventi in materia di salute e sicurezza sul lavoro – Regole tecniche e modalità di svolgimento


26/05/2014: Denuncia la presenza di amianto su GuardiaNazionaleAmianto

Il sito GuardiaNazionaleAmianto è una piattaforma digitale che permette ad ogni singolo cittadino di segnalare luoghi in cui ci sia una presunta presenza di amianto.


23/05/2014: Ilva: condannati 28 ex dirigenti per le morti causate dall'amianto

Il tribunale di Taranto ha condannato 28 ex dirigenti dell'Ilva per le morti causate dall'amianto e da altre sostanze cancerogene provenienti dallo stabilimento siderurgico. Le pene più alte sono state inflitte agli ex manager della vecchia Italsider pubblica alla quale subentrò il gruppo Riva. Gruppo che lunedì darà al Commissario Enrico Bondi una "risposta formale" sul piano industriale


22/05/2014: Open data Inail: presentato il modello di lettura delle malattie professionali

Il presidente dell’Istituto, Massimo De Felice, ha illustrato al Civ i risultati – di prossima pubblicazione in un “Quaderno di ricerca dell’Inail” – della seconda fase del progetto avviato nel 2012 per mettere a disposizione del pubblico l’insieme dei dati, per singolo caso, relativi agli infortuni sul lavoro e alle tecnopatie


21/05/2014: Convegno gratuito sul rischio per arti superiori e rachide in edilizia

Il Centro Edile per la Formazione e la Sicurezza di Udine organizza il seminario gratuito “Il rischio per arti superiori e rachide in edilizia : valutare correttamente per prevenire in modo efficace”


20/05/2014: Infortunio sul lavoro e responsabilità solidale del direttori dei lavori – Sentenza 09 aprile 2014, n. 8372


19/05/2014: REACH: modifica dell'allegato XVII

Modifica dell'allegato XVII che fissa restrizioni in materia di fabbricazione, immissione sul mercato e uso di talune sostanze, miscele e articoli pericolosi.


99 100 101 102 103 104 105 106 107 108 109