Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

30/04/2015: L’Inail all’Expo Milano 2015 con due postazioni nel Centro servizi per i partecipanti

In vista dell’inaugurazione del primo maggio, l’Istituto ha attivato i propri sportelli nella sede operativa delle amministrazioni centrali e periferiche dello Stato, realizzata all’interno del polo fieristico di Rho per fornire assistenza alle delegazioni presenti all’esposizione universale

MILANO - In vista dell’inaugurazione di Expo Milano 2015, che alzerà il sipario domani, venerdì primo maggio, per proseguire fino al prossimo 31 ottobre, la direzione regionale Inail della Lombardia ha già attivato due postazioni nel Centro servizi realizzato all’interno del Polo di Fiera Milano a Rho per fornire assistenza e supporto ai partecipanti all’esposizione universale, dedicata al tema dell’alimentazione. Il Centro servizi, la cui istituzione è prevista dall’accordo stipulato dall’Italia con il Bureau International des Expositions nel 2012, svolge la funzione di sede operativa delle amministrazioni centrali e periferiche dello Stato, per garantire la migliore accoglienza alle delegazioni straniere che opereranno sul territorio nazionale in occasione della manifestazione.
 
Dal front office un supporto nelle materie di competenza dell’ente. Attraverso le due postazioni di front office, presidiate dai propri funzionari, l’Istituto, in particolare, agevolerà le imprese dei Paesi partecipanti nel disbrigo delle pratiche legate alla materia di sua competenza. Lo sportello sarà attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 17, ma l’orario potrà subire dei cambiamenti, che saranno concordati con l’organizzazione dell’Expo in funzione dei flussi.
 
Traficante: “Un importante contributo alla riuscita dell’evento”. “Considerata l’eccezionalità dell’evento – sottolinea Antonio Traficante, direttore regionale Inail Lombardia – abbiamo aderito con entusiasmo, fornendo il massimo impegno per il successo dell’evento”. La presenza dell’Istituto all’interno del Centro servizi riservato ai partecipanti, ospitato in un unico stabile adiacente ai padiglioni espositivi, rappresenta per Traficante “un contributo importante alla migliore riuscita delle molteplici iniziative legate all’Expo e costituisce una forma di potenziamento dei servizi alle imprese e ai lavoratori”.
 
Un servizio polifunzionale per rispondere alle esigenze delle imprese. Avvalendosi anche del contributo di funzionari di altre amministrazioni, lo sportello potrà offrire un servizio strutturato in base alle necessità delle aziende. “Un servizio polifunzionale – precisa a questo proposito il direttore regionale Inail – che consentirà di sperimentare, in un contesto di eccellenza come l’Expo, un modello per garantire un supporto adeguato ai partecipanti e assicurare le doverose e opportune garanzie per i lavoratori e le aziende coinvolte nella realizzazione dell’esposizione”.
 
Fonte: INAIL

19/01/2015: Fondo di sostegno per le famiglie delle vittime di gravi infortuni sul lavoro


19/01/2015: I biocidi: interventi in caso di incidenti da uso improprio


19/01/2015: Grande successo per il Convegno sulla comunicazione come strumento di prevenzione


16/01/2015: “Casa Shock”, in arrivo a Padova lo spettacolo comico che parla di sicurezza


16/01/2015: Fondimpresa: al via l'opzione 80% per la formazione dei lavoratori


15/01/2015: L’impegno di Giorgio Napolitano per la difesa della salute e della sicurezza dei lavoratori


15/01/2015: Il sostegno di EU-OSHA all’Anno europeo per lo sviluppo 2015


15/01/2015: Legge di Stabilità 2015: le principali novità e le iniziative dell’ANMIL


14/01/2015: Tessile e abbigliamento, nel quinquennio 2009-2013 incidenti in calo di oltre un terzo


14/01/2015: Cos’è il radon: sicurezza ed igiene degli edifici


13/01/2015: Per i sette morti del rogo nella ditta cinese di Prato condanne fino a otto anni e otto mesi


13/01/2015: La salute e la sicurezza del bambino


12/01/2015: Canne fumarie e camini: tecniche costruttive e pericoli


12/01/2015: Scale portatili e sgabelli


09/01/2015: La casa e i suoi pericoli


09/01/2015: Chiude per “l’indifferenza” l’Osservatorio Indipendente di Bologna dei morti sul lavoro


08/01/2015: Danno biologico tra criticità e prospettive: è online il Quaderno di ricerca Inail


07/01/2015: Schema di attestazione del tirocinio propedeutico all’esame di abilitazione per l’iscrizione nell’elenco nominativo degli esperti qualificati


29/12/2014: Consiglio dei Ministri: approvato il nuovo decreto legge “Milleproroghe”

Consiglio dei Ministri: approvato il nuovo decreto legge “Milleproroghe”


29/12/2014: Istruzioni operative per la formazione dei lavoratori addetti alla condizione dei trattori agricoli o forestali

Istruzioni operative per la formazione dei lavoratori addetti alla condizione dei trattori agricoli o forestali


90 91 92 93 94 95 96 97 98 99 100