Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

14/10/2014: In scena “Lo spettacolo della sicurezza”: il cinema per educare alla prevenzione

Dal polo audiovisivo alla creazione di una piattaforma on line dove scaricare brevi trailer e schede di film tematici: tante le attività di sensibilizzazione e formazione del pubblico giovanile messe in atto dalla direzione Inail Lombardia, insieme alla Fondazione Cineteca italiana e all’Ufficio scolastico regionale.


Da astratta a concreta. La cultura della sicurezza diventa qualcosa da guardare e studiare, non solo sul lavoro, ma anche a scuola e nella vita, grazie a una serie di iniziative promosse dalla direzione regionale Inail Lombardia, dalla Fondazione cineteca italiana e dall’Ufficio scolastico regionale. Tra le attività: un archivio specializzato di film, percorsi museali ad hoc, spazi web dove condividere idee e un cineclub creato apposta per gli studenti.

La videoteca sulla sicurezza e le schede video "parlanti". Primo tra tutti il progetto “Lo spettacolo della sicurezza” – promosso da Inail Lombardia e Fondazione cineteca italiana – che prevede la nascita di un archivio specializzato di film, presso il Museo interattivo del cinema di Milano. Il centro di documentazione audiovisuale si rivolgerà a un pubblico ampio: ricercatori e studiosi del settore, ma anche semplicemente visitatori casuali. Sarà creata una videoteca, che raccoglierà film del cinema italiano, attuale e storico, europeo e internazionale, nonché documentari storici e contemporanei. Il visitatore in base all’argomento di suo interesse potrà visionare delle “schede video parlanti”, dedicate a temi specifici, approfondendoli e segnalando i contenuti video che li affrontano.

Filmati, schede e percorsi da consultare on line. Tra gli obiettivi del progetto c’è anche la creazione di una piattaforma on line virtuale in cui l’utente, a distanza, può avviare una ricerca sul tema della sicurezza, consultare un menu ragionato di film (divisi per argomento, autori, contenuti, ecc.) e vedere dei brevi trailer, abbinati a sinossi dettagliate.

Cineclub “in sicurezza” per le scuole superiori. Con le stesse finalità nascerà a gennaio dell’anno prossimo anche il Cineclub “In sicurezza”, un’altra iniziativa completamente gratuita – promossa dalla direzione regionale Inail Lombardia e dall’Ufficio scolastico regionale per la Lombardia - rivolta alle scuole superiori di secondo grado. Il programma prevede la proiezione di dieci film sul tema della sicurezza, ai quali seguirà un incontro/dibattito con un esperto sui temi affrontati e la compilazione di una scheda di valutazione.

Traficante: “La forza delle immagini per veicolare l’importanza della sicurezza”. “L’iniziativa vuole indurre alla riflessione sulla priorità che la sicurezza e la tutela della vita deve avere in ogni momento di lavoro, studio e tempo libero”, sottolinea Antonio Traficante, direttore regionale Inail Lombardia. Per costruire questa consapevolezza – precisa – è importante condividere valori, priorità, linguaggi e costruire assieme una cultura della prevenzione. In questo l’iniziativa “Lo spettacolo della sicurezza”, tramite il linguaggio del cinema, offre un aiuto enorme, stimolando e mettendo in evidenza, con l’energia delle immagini e la forza del racconto, quanto lavorare in sicurezza sia importante per il rispetto della dignità umana”.  
 
Fonte: INAIL.
 
 

04/11/2014: Stress: il Ministero degli Esteri aderisce alla campagna europea


03/11/2014: Infortuni in itinere, nessun indennizzo se l’uso dell’auto non è indispensabile


03/11/2014: Furti di identità: via libera al sistema di prevenzione

Parere favorevole su due convenzioni che ne regoleranno il funzionamento


03/11/2014: Convegno: Malattie professionali: quale ruolo per l'RLS?


31/10/2014: «Relive», il videogioco che insegna come salvare una vita in pericolo


31/10/2014: In Italia infortuni sul lavoro in calo di 36 punti percentuali


31/10/2014: Biotecnologie per lo sviluppo sostenibile: esperti a confronto in un convegno Inail


30/10/2014: XII Giornata nazionale di WHP. Promozione della salute nei luoghi di lavoro


29/10/2014: Seminario “La scelta e l’uso dei dispositivi di protezione individuale”.


29/10/2014: Amiantifera di Balangero: uno studio epidemiologico accerta 214 decessi


28/10/2014: Ambiente Lavoro: tra aziende e lavoratori aumenta la cultura della sicurezza e la consapevolezza dei fattori di rischio

Si è chiusa con oltre 14mila visitatori, la 15esima edizione di Ambiente Lavoro organizzato da BolognaFiere e Senaf, da cui arrivano segnali incoraggianti: negli ultimi 5 anni diminuiscono gli incidenti e aumenta tra i dipendenti la percezione di lavorare in ambienti sicuri.


28/10/2014: Ediltrophy 2014, al Saie di Bologna incoronati i migliori muratori dell’anno


28/10/2014: La sicurezza è appesa ad un filo. Usalo.


27/10/2014: Le 12 strade statali meno sicure


27/10/2014: Diritti in Internet: al via la consultazione pubblica sulla bozza di dichiarazione


24/10/2014: Ambiente Lavoro: il bilancio Uil sullo stress lavoro correlato

Nel corso della seconda giornata di Ambiente Lavoro è stata presentata l’indagine dell’Osservatorio Confederale della Uil da cui emerge come siano molti i lavoratori competenti in materia, nonostante la mancata formazione da parte delle aziende


23/10/2014: L’Inail ad Ambiente Lavoro per promuovere cultura della sicurezza e scambio scientifico


22/10/2014: Scuola: 4 milioni ai migliori progetti sulla sicurezza


21/10/2014: Ambiente Lavoro e SAIE insieme per la sicurezza degli operatori del settore edile

Nel focus Cantiere Sicuro dedicato alla sicurezza in cantiere molte le offerte di aggiornamento per gli operatori sui temi di maggior rilevanza per il comparto


20/10/2014: 30 milioni di euro per le PMI: le domande online dal 3 novembre


93 94 95 96 97 98 99 100 101 102 103