Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

05/04/2023: Il resoconto della 19ª Giornata della Sicurezza

Un'importante occasione di confronto tra tutti gli “attori” che sul territorio si occupano di sicurezza sui luoghi di lavoro.

Una importante occasione di confronto tra tutti gli “attori” che sul territorio, a vario titolo, si occupano di sicurezza sui luoghi di lavoro, insieme per una intera giornata per “fotografare” il fenomeno infortunistico e condividere buone prassi e progetti dal forte carattere innovativo.

Questa è stata la 19ª Giornata della Sicurezza organizzata, all’Hotel Salina, da Formedil CPT Taranto con SPESAL Asl Taranto e Inail Puglia, manifestazione tornata in presenza dopo la pausa pandemica.


Si è rinnovato il successo di questa iniziativa con una platea qualificata e particolarmente numerosa di oltre 400 operatori, un successo che premia l’impegno di Formedil CPT Taranto sul territorio a favore per una rivoluzione culturale: la “sicurezza” non è solo un dovere da ottemperare rispettando norme, quanto piuttosto un investimento che porta un vantaggio reale all’azienda, in termini economici oltre che etici.

È un percorso mirato alla Prevenzione che richiede partecipazione e condivisione, quella realizzata da Formedil CPT Taranto in questa 19ª Giornata della Sicurezza che ha visto confrontarsi gli Enti paritetici dell’edilizia, Spesal ASL TA, ITL, Inail, Ance, i Sindacati di settore, gli Ordini e i Collegi professionali e l’Anmil.

Proprio sulla prevenzione Inail Puglia ha presentato nell’occasione iniziative innovative nell’edilizia, tradizionalmente ad alto rischio per infortuni e malattie professionali, realizzate con gli Enti paritetici del settore.

Il “Bollino Sicurezza nei cantieri” è un riconoscimento che attesta la virtuosità delle imprese pugliesi disponibili ad aprire i propri cantieri ad un’azione costante di monitoraggio, controllo e prevenzione in materia di sicurezza sul lavoro; la Safety App è invece un’applicazione con cui i lavoratori dell’edilizia possono informarsi, utilizzando il proprio smartphone, sulle procedure di sicurezza sul lavoro relative alle opere in un cantiere edile.

L’innovazione nella prevenzione prevede anche il coinvolgimento ad altri contesti sociali e culturali in grado di incidere sulla sensibilità delle persone e delle Istituzioni: così è stato presentato il docufilm “Come nasce un evento in sicurezza” realizzato dagli studenti del Liceo “Vittorino da Feltre” in collaborazione con Inail Puglia, mentre l’Anmil ha presentato un proprio progetto nazionale che prevede l’impegno come “testimonial” degli invalidi del lavoro per  raccontare  la loro esperienza in percorsi formativi e scolastici.

Lo SPESAL Asl Taranto ha invece presentato il progetto “Condivido” per lo sviluppo di un sistema attivo di sorveglianza del “near miss”, ovvero il “quasi infortunio”, in grado di ampliare la conoscenza dei fattori di rischio a vantaggio di una prevenzione più efficace.

La prevenzione come investimento per le imprese: di questo si è parlato nella sessione pomeridiana coinvolgendo il mondo delle professioni che assistono le aziende, nonché Fondimpresa che, con il 50% delle imprese italiane iscritte, è in grado di sostenere gli investimenti delle aziende nelle attività di formazione in materia di sicurezza sul lavoro, in particolare con il Conto formazione.

All’illustrazione dei trend di infortuni e malattie professionali operata da Inail Puglia ha fatto seguito l’illustrazione dei diversi strumenti di intervento, primi fra tutti le visite gratuite di cantiere, che vengono svolti dal Formedil sull’intero territorio nazionale.

La 19ª Giornata della Sicurezza del Formedil CPT Taranto ha mostrato stakeholder del territorio pronti a continuare il percorso intrapreso per una prevenzione in grado di ridurre sensibilmente i “numeri” degli incidenti sul lavoro che, seppur in diminuzione, continuano a essere troppo importanti.


10/07/2023: Legge di conversione del DL 48/2023: la proroga del lavoro agile

La legge di conversione del decreto-legge 48/2023 ha prorogato al 30 settembre 2023 il diritto per i lavoratori fragili nel settore pubblico e privato di svolgere la prestazione lavorativa in modalità di lavoro agile.


06/07/2023: Near miss e iniziative di miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza sul lavoro

Si terrà il 12 luglio a Milano il convegno gratuito sul progetto CONDIVIDO, che ha avuto l’obiettivo di sviluppare strumenti e metodi per la gestione dei near miss.


05/07/2023: Come affrontare il cambiamento climatico

La nuova pubblicazione divulgativa “Segnali dal clima in FVG”


04/07/2023: Digital Integration in Machines and Process Industry

Seminario gratuito il 7 luglio 2023 dedicato all’utilizzo di tecnologie per ottimizzare i processi industriali e rilevare benefici e rischi derivanti dall’integrazione digitale in macchine e impianti per la sicurezza fisica e informatica nei luoghi di lavoro


03/07/2023: Verifiche periodiche: l'elenco aggiornato

Decreto Interministeriale n. 76 del 20 giugno 2023 e Quarantunesimo elenco dei soggetti abilitati per l'effettuazione delle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro


30/06/2023: Primo soccorso, quando la formazione salva la vita

L’intervento tempestivo di un cittadino, formato in un corso dell’Inail, evidenzia come la conoscenza delle manovre di rianimazione cardiopolmonare e l'uso del defibrillatore possano fare la differenza per la sopravvivenza in caso di arresto cardiaco


29/06/2023: L’OiRA può contribuire ad affrontare la violenza di terzi sul posto di lavoro

Scopri tutto quello che c’è da sapere su OiRA.


28/06/2023: IT-alert: il nuovo sistema nazionale di allarme pubblico

Al via la sperimentazione del nuovo sistema nazionale di allarme per l'informazione diretta alla popolazione in caso di gravi emergenze imminenti o in corso.


27/06/2023: Webinar: il nuovo Codice dei contratti pubblici

Le prospettive per la sicurezza sul lavoro e la qualificazione delle imprese negli appalti pubblici e privati: un webinar gratuito il 6 luglio.


23/06/2023: Accordo Inail-Regioni per una campagna nazionale di rafforzamento della formazione

Dall’Istituto oltre 10 milioni di euro per la realizzazione di interventi aggiuntivi rispetto a quelli previsti dalla normativa vigente, finalizzati alla promozione della consapevolezza dei rischi e all’adozione delle più corrette misure di prevenzione


22/06/2023: Sicurezza sul lavoro e innovazione

Il robot avatar di Inail e IIT sotto i riflettori dei media internazionali


21/06/2023: Dai Boomer alla GenZ: comportamenti sicuri nel mondo del lavoro che cambia

La tappa nr 14 del forum della prevenzione “Made in Inail” prevista il 27 giugno


20/06/2023: Fondo vittime gravi infortuni: gli importi dell’una tantum per il 2023

Pubblicato il decreto 75 del 18 maggio 2023 relativo al Fondo di sostegno per le famiglie delle vittime di gravi infortuni sul lavoro per l’annualità 2023.


20/06/2023: Mortalità da malattie occupazionali

L’Oms lancia un nuovo indicatore globale per il monitoraggio della salute dei lavoratori


16/06/2023: Forum della prevenzione in Sardegna

Cagliari, 20 giugno 2023. La roadmap degli eventi realizzati dalle sedi regionali dell’Istituto con l’obiettivo di promuovere il confronto sulla salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro giunge nel capoluogo sardo


14/06/2023: PFU da veicoli fuori uso

I soggetti abilitati alla gestione e contributi - elenco definitivo anno 2023


13/06/2023: Webinar - “La nuova prevenzione incendi nei luoghi di lavoro”

Roma, 26 giugno 2023. Nell’evento, promosso da Inail e Confimi Industria, viene illustrata l’evoluzione normativa di settore, con focus su formazione e casi applicativi


09/06/2023: Forum della prevenzione “Made in Inail”

Prosegue il programma di eventi realizzati dalle Direzioni regionali dell'Istituto per promuovere il confronto sulle strategie più efficaci nel contrasto agli infortuni e alle malattie professionali


09/06/2023: La realtà aumentata per la sicurezza delle piattaforme di lavoro elevabili

Previsto per il 21 giugno l’evento conclusivo di fine progetto BRIC ID 35/1 2019


07/06/2023: Sport senza barriere: In campo per vincere

la storia di Massimo dall’incidente al tennis in carrozzina


1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11