Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

 16/10/2019: Francesco Santi eletto nuovo presidente di Aias Confcommercio imprese per L'Italia

Risultati del Rinnovo delle Cariche Associative. Triennnio 2020-2022

L’assemblea dei Soci di AIAS Confcommercio Imprese per l’Italia che si è svolta a Milano il 7 ottobre 2019, ha eletto a grandissima maggioranza l’ing. Francesco Santi nuovo Presidente dell’associazione per il triennio 2020-2022.

L’assemblea di AIAS, oltre al Presidente, ha eletto anche il nuovo Consiglio Direttivo, il Collegio dei Probiviri e il Collegio dei Revisori dei Conti.

 

Francesco Santi, 58 anni imprenditore di Bologna, succede all’ing. Giancarlo Bianchi in scadenza di mandato dopo 17 anni di ininterrotta presidenza, nella guida della più importante e storica associazione italiana che si occupa di tematiche inerenti alla sicurezza negli ambienti di lavoro. “Ringrazio tutti i Soci per l’ampia partecipazione - ha dichiarato il nuovo presidente di AIAS – l’impegno mio e degli altri Soci che compongono il nuovo Consiglio sarà rivolto al rafforzamento del ruolo che AIAS ricopre storicamente nei settori sicurezza e ambiente sui luoghi di lavoro. Ringrazio anche il presidente uscente Giancarlo Bianchi per i tanti anni della sua vita che ha voluto dedicare alla nostra Associazione’’.

 

 

Fonte: Aias


Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Rispondi Autore: raffaele scalese - likes: 0
20/10/2019 (09:21:51)
AUGURI vivissimi al nuovo Presidente anche se non ho il piacere di conoscerlo.
Ho militato, "fisicamente" in AIAS per circa 20 anni all'epoca delle Presidenze Viviani, Mansi, Ancilotti e .... deux ex machina il rag Casati a cui mi legava un sincero affetto filiale.
Ho poi dovuto lasciare per incomprensioni e divergenze gestionali con la successiva presidenza a cui tuttavia NON SI PUO' DISCONOSCERE di avere portato AIAS in una dimensione internazionale anche se, negli ultimi tempi mi appare, almeno nella mia regione, abbastanza spenta nel senso della mancanza di risonanza delle iniziative che, credo, pur ci siano.
Pertanto sinceri auguri ad una Associazione storica in cui e da cui moltissimo ho imparato.
NIHIL OBSTAT SED SEMPER AD MAJORA

Utente:
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

14/02/2020: BIG DATA: pubblicata indagine AGCOM, AGCM E Garante Privacy

Pubblicato il rapporto finale dell’indagine conoscitiva sui Big Data


13/02/2020: Analisi di rischio dei siti contaminati

Opportunità e prospettive a 10 anni dai “Criteri metodologici


12/02/2020: Esposizione a silice, dall’Inail una mappatura completa del rischio

In un convegno a Roma il prossimo 5 marzo saranno presentati il Rapporto scientifico 2000-2019 e la banca dati contenente dettagliate informazioni sulla silicosi e sulle altre patologie connesse al rischio. Con un applicativo dell’Istituto sarà possibile evidenziare la pericolosità delle lavorazioni in relazione alle attività produttive


11/02/2020: SICURELLOsi SAFETY: un pacchetto dalla Cina

Finalmente i DPI vanno a ruba e tutti li vogliono usare.


10/02/2020: Le sfide della privacy

Intervento televisivo di Antonello Soro, Presidente del Garante per la protezione dei dati personali


07/02/2020: Eu-osha e Inail, siglato un accordo di collaborazione scientifica sui disturbi muscolo-scheletrici

Dalle strutture tecniche e di ricerca dell’Istituto saranno elaborati quattro articoli di approfondimento su queste patologie. L’iniziativa rientra fra le attività di supporto alla campagna 2020-2022.


06/02/2020: Global McKinsey institute: il cambiamento climatico ci costerà caro

Il think thank americano analizza gli impatti socio-economici del surriscaldamento globale. Sovraffollamento, ondate di calore, perdita di ore lavorative, svalutazione del capitale tra i possibili effetti.


05/02/2020: FAQ Coronavirus

Le risposte dell’ISS ai dubbi più frequenti su esposizione, prevenzione e trasmissione


04/02/2020: SICURELLOsi SAFETY: Il labirinto

In caso di emergenza siamo proprio sicuri di riuscire ad abbandonare il luogo dove ci troviamo?


03/02/2020: Infezione da coronavirus 2019

Domande e risposte del Ministero della Salute


[|«] [«] 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 [»] [»|]