Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

08/05/2023: FORUM SICUREZZA TORINO 2023

Tornano gli appuntamenti che mettono al centro la sicurezza sui cantieri e nei luoghi di lavoro promossi dall’Ordine degli Architetti di Torino e organizzati dalla Fondazione per l’architettura / Torino

A partire da mercoledì 10 maggio prende il via la tre giorni del Forum Sicurezza Torino 2023l’iniziativa biennale promossa dall’Ordine degli Architetti e organizzata dalla Fondazione per l’architettura di Torino, che giunge quest’anno alla sua quinta edizione. Al centro, come sempre, il dibattito sulla gestione della sicurezza nei cantieri, nei luoghi di lavoro e in molti altri contesti di vita, come le scuole, gli eventi di pubblico spettacolo, gli interventi di restauro, gli scavi archeologici, la sicurezza in quota.

L’intenso programma prevede 29 seminari, tra i quali anche alcuni approfondimenti su casi rilevanti o particolari - come il progetto Mission-S di Telt per i cantieri della Torino-Lione o l’archeologia preventiva negli scavi archeologici. Al programma si affiancano le visite collaterali al Plant Mirafiori del Gruppo Stellantis, al Museo Egizio e al cantiere TAV di Chiomonte.

“Etica e responsabilità dei soggetti coinvolti nel settore della sicurezza” è il titolo dell’appuntamento in plenaria che darà l’avvio ai lavori e sottolineerà come il Forum Sicurezza di Torino rappresenti, fin dalla sua prima edizione, un momento transdisciplinare per promuovere la cultura e la formazione nel campo della sicurezza, elementi riconosciuti, al pari di norme e sanzioni, per raggiungere gli obiettivi di minimo rischio nei luoghi di lavoro e nei cantieri. Cultura e formazione che non possono prescindere da valori etici e di responsabilità a tutti i livelli.

Il dibattito con istituzioni ed esperti del settore si propone di fare il punto sul disposto normativo vigente e sui suoi punti di forza, valutando quali azioni di miglioramento possano essere introdotte, oltre al profilo sanzionatorio, per sensibilizzare in modo concreto tutta la filiera della sicurezza. Nel corso dei lavori si analizzerà anche il ruolo dei media nella comunicazione.

Il Forum Sicurezza è nato nel 2013 dall’esigenza dei professionisti del settore di approfondire le criticità e le tematiche più controverse della normativa nazionale in materia di sicurezza nei cantieri e nei luoghi di lavoro. Da allora il Forum si è arricchito di contenuti attraverso la collaborazione anche di altri ordini professionali, con l’intento di diffondere una cultura integrata della sicurezza e aprendosi a un pubblico non solo di addetti ai lavori.

Maria Cristina Milanese, Presidente OAT: “L’attenzione che l’Ordine degli Architetti di Torino e provincia pone sul tema della sicurezza è nota a tutti. Diverse sono le iniziative promosse rivolte a questo tema e non solo inerenti alla formazione dei propri iscritti. Siamo infatti presenti su diversi tavoli sulla sicurezza, nell’ambito cittadino e regionale,  l’anno scorso per esempio abbiamo siglato con il Prefetto di Torino, e altre istituzioni del territorio deputate alla sicurezza, come gli enti di vigilanza e parti sociali, un Protocollo di Intesa per la sicurezza e regolarità nei cantieri edili della Città metropolitana di Torino, a sottolineare quanto sia forte la determinazione da parte del nostro Ordine nel voler monitorare, verificare e contrastare l’elusione delle misure di sicurezza nei cantieri edili e non solo”.

“Il Forum Sicurezza, afferma Alberto Gaveglio, Consigliere di OAT, è un progetto unico nel panorama italiano, per il valore etico e sociale che ricopre, volto com’è ad ampliare e a diffondere il più possibile il dibattito sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, non solo tra gli operatori del settore, ma all’intera comunità. “

Infatti - continua Alberto Milanesio – coordinatore del Focus Group Sicurezza di OAT e del Forum, l’esclusivo format dell’evento prevede tavole tecniche su argomenti specifici con esperti del settore, con un taglio divulgativo e di confronto, cercando sempre l’interazione con i partecipanti per stimolare il dibattito e lo scambio di opinioni.  A ciò si aggiunge la possibilità per i professionisti partecipanti, di vivere un’esperienza di visita in esterno, tra realtà di spicco sul territorio, per capire nel concreto come la sicurezza possa passare dalla carta al vissuto quotidiano.”

Tutti gli incontri sono gratuiti e la partecipazione rilascerà fino a 18 ore di aggiornamento CSE/RSPP per gli architetti. Gli incontri sono promossi da Ordine Architetti Torino Fondazione per l’architettura / Torino e curati dai referenti scientifici del Focus Group OAT Sicurezza nei cantieri e nei luoghi di lavoro composto da: Emanuela Baietto, Roberta Castellina, Fabrizio De Ricciardis, Alberto Milanesio, Cinzia Modonese, Flavio Paschetta, Riccardo Raviolo, Elena Simonatti. Il Forum si avvale, inoltre, della collaborazione del Focus Group OAT Prevenzione incendi. 

 

La sede che quest’anno ospiterà il Forum Sicurezza è il centro congressi dell’Environment Park, Via Livorno 60, Torino.

Il programma e tutti gli aggiornamenti sono disponibili sui canali dell’Ordine e sul sito dedicato www.forumsicurezzatorino.it

 

Di seguito il PODCAST dedicato

Facciamo Ordine | Forum Sicurezza di Ordine Architetti Torino (soundcloud.com)

 


04/08/2023: Un nuovo protocollo per la sicurezza nell’area portuale

Il 3 agosto 2023 è stato firmato il protocollo d’intesa per la pianificazione di interventi in materia di sicurezza nell’ambito portuale di Trieste.


03/08/2023: E-state in privacy

I suggerimenti del Garante della protezione dei dati personali per quando si è in vacanza


02/08/2023: Modalità di dimostrazione dell’iscrizione all’Albo nazionale gestori ambientali

La Delibera n.1 del 13.02.2023 ha introdotto una nuova modalità di dimostrazione dell’iscrizione all’albo, in alternativa all’esibizione dei provvedimenti inerenti l’iscrizione.


01/08/2023: Produzione di CSS da rifiuti

Nessun vincolo alle tecniche di produzione utilizzate


28/07/2023: Decreto Omnibus

Pubblicata in G.U. la Legge di conversione del DL 51/2023


27/07/2023: Buone pratiche per la sicurezza nei cantieri

In partenza la seconda edizione del concorso


25/07/2023: Per chi non lo sapesse: il pericolo concussione

Un piccolo approfondimento di Alessandro Mazzeranghi per conoscere le possibili conseguenze nei luoghi di vita e di lavoro di un colpo in testa anche senza danni esterni visibili.


24/07/2023: Sulla conservazione dei registri di carico e scarico dei rifiuti

Un interpello del Ministero dell'Ambiente indica che i consulenti aziendali non possono conservare i registri di carico e scarico dei rifiuti dei propri clienti.


20/07/2023: Rentri: il regolamento d'attuazione

Pubblicate le modalità di funzionamento del nuovo sistema di tracciabilità dei rifiuti, conosciuto come Rentri.


19/07/2023: TU ambiente: nuove disposizioni correttive e integrative

Le principali modifiche apportate al TU ambientale dal D.Lgs.213/2022


18/07/2023: Nuovo codice appalti e tutela ambientale


17/07/2023: Seminario gratuito "Cambiamenti climatici e lavoro"

Inail organizza il 21 luglio il convegno gratuito "Cambiamenti climatici e lavoro ricerca scientifica e progetti di intervento. Le iniziative dell’Inail per il settore dell’edilizia"


14/07/2023: Legge sul ripristino della natura

L'UE deve disporre di misure di ripristino entro il 2030 che coprano almeno il 20% delle sue aree terrestri e marittime, affermano i deputati.


12/07/2023: Con il caldo arrivano i primi superamenti per l’ozono

Conosciamo meglio questo inquinante


11/07/2023: Innovazione per la salute e la sicurezza sul lavoro

Presentate le buone pratiche di Inail e Ferrovie dello Stato


10/07/2023: Legge di conversione del DL 48/2023: la proroga del lavoro agile

La legge di conversione del decreto-legge 48/2023 ha prorogato al 30 settembre 2023 il diritto per i lavoratori fragili nel settore pubblico e privato di svolgere la prestazione lavorativa in modalità di lavoro agile.


06/07/2023: Near miss e iniziative di miglioramento delle condizioni di salute e sicurezza sul lavoro

Si terrà il 12 luglio a Milano il convegno gratuito sul progetto CONDIVIDO, che ha avuto l’obiettivo di sviluppare strumenti e metodi per la gestione dei near miss.


05/07/2023: Come affrontare il cambiamento climatico

La nuova pubblicazione divulgativa “Segnali dal clima in FVG”


04/07/2023: Digital Integration in Machines and Process Industry

Seminario gratuito il 7 luglio 2023 dedicato all’utilizzo di tecnologie per ottimizzare i processi industriali e rilevare benefici e rischi derivanti dall’integrazione digitale in macchine e impianti per la sicurezza fisica e informatica nei luoghi di lavoro


03/07/2023: Verifiche periodiche: l'elenco aggiornato

Decreto Interministeriale n. 76 del 20 giugno 2023 e Quarantunesimo elenco dei soggetti abilitati per l'effettuazione delle verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro


3.5 4.5 5.5 6.5 7.5 8.5 9.5 10.5 11.5 12.5 13.5