Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

08/05/2023: FORUM SICUREZZA TORINO 2023

Tornano gli appuntamenti che mettono al centro la sicurezza sui cantieri e nei luoghi di lavoro promossi dall’Ordine degli Architetti di Torino e organizzati dalla Fondazione per l’architettura / Torino

A partire da mercoledì 10 maggio prende il via la tre giorni del Forum Sicurezza Torino 2023l’iniziativa biennale promossa dall’Ordine degli Architetti e organizzata dalla Fondazione per l’architettura di Torino, che giunge quest’anno alla sua quinta edizione. Al centro, come sempre, il dibattito sulla gestione della sicurezza nei cantieri, nei luoghi di lavoro e in molti altri contesti di vita, come le scuole, gli eventi di pubblico spettacolo, gli interventi di restauro, gli scavi archeologici, la sicurezza in quota.

L’intenso programma prevede 29 seminari, tra i quali anche alcuni approfondimenti su casi rilevanti o particolari - come il progetto Mission-S di Telt per i cantieri della Torino-Lione o l’archeologia preventiva negli scavi archeologici. Al programma si affiancano le visite collaterali al Plant Mirafiori del Gruppo Stellantis, al Museo Egizio e al cantiere TAV di Chiomonte.

“Etica e responsabilità dei soggetti coinvolti nel settore della sicurezza” è il titolo dell’appuntamento in plenaria che darà l’avvio ai lavori e sottolineerà come il Forum Sicurezza di Torino rappresenti, fin dalla sua prima edizione, un momento transdisciplinare per promuovere la cultura e la formazione nel campo della sicurezza, elementi riconosciuti, al pari di norme e sanzioni, per raggiungere gli obiettivi di minimo rischio nei luoghi di lavoro e nei cantieri. Cultura e formazione che non possono prescindere da valori etici e di responsabilità a tutti i livelli.

Il dibattito con istituzioni ed esperti del settore si propone di fare il punto sul disposto normativo vigente e sui suoi punti di forza, valutando quali azioni di miglioramento possano essere introdotte, oltre al profilo sanzionatorio, per sensibilizzare in modo concreto tutta la filiera della sicurezza. Nel corso dei lavori si analizzerà anche il ruolo dei media nella comunicazione.

Il Forum Sicurezza è nato nel 2013 dall’esigenza dei professionisti del settore di approfondire le criticità e le tematiche più controverse della normativa nazionale in materia di sicurezza nei cantieri e nei luoghi di lavoro. Da allora il Forum si è arricchito di contenuti attraverso la collaborazione anche di altri ordini professionali, con l’intento di diffondere una cultura integrata della sicurezza e aprendosi a un pubblico non solo di addetti ai lavori.

Maria Cristina Milanese, Presidente OAT: “L’attenzione che l’Ordine degli Architetti di Torino e provincia pone sul tema della sicurezza è nota a tutti. Diverse sono le iniziative promosse rivolte a questo tema e non solo inerenti alla formazione dei propri iscritti. Siamo infatti presenti su diversi tavoli sulla sicurezza, nell’ambito cittadino e regionale,  l’anno scorso per esempio abbiamo siglato con il Prefetto di Torino, e altre istituzioni del territorio deputate alla sicurezza, come gli enti di vigilanza e parti sociali, un Protocollo di Intesa per la sicurezza e regolarità nei cantieri edili della Città metropolitana di Torino, a sottolineare quanto sia forte la determinazione da parte del nostro Ordine nel voler monitorare, verificare e contrastare l’elusione delle misure di sicurezza nei cantieri edili e non solo”.

“Il Forum Sicurezza, afferma Alberto Gaveglio, Consigliere di OAT, è un progetto unico nel panorama italiano, per il valore etico e sociale che ricopre, volto com’è ad ampliare e a diffondere il più possibile il dibattito sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, non solo tra gli operatori del settore, ma all’intera comunità. “

Infatti - continua Alberto Milanesio – coordinatore del Focus Group Sicurezza di OAT e del Forum, l’esclusivo format dell’evento prevede tavole tecniche su argomenti specifici con esperti del settore, con un taglio divulgativo e di confronto, cercando sempre l’interazione con i partecipanti per stimolare il dibattito e lo scambio di opinioni.  A ciò si aggiunge la possibilità per i professionisti partecipanti, di vivere un’esperienza di visita in esterno, tra realtà di spicco sul territorio, per capire nel concreto come la sicurezza possa passare dalla carta al vissuto quotidiano.”

Tutti gli incontri sono gratuiti e la partecipazione rilascerà fino a 18 ore di aggiornamento CSE/RSPP per gli architetti. Gli incontri sono promossi da Ordine Architetti Torino Fondazione per l’architettura / Torino e curati dai referenti scientifici del Focus Group OAT Sicurezza nei cantieri e nei luoghi di lavoro composto da: Emanuela Baietto, Roberta Castellina, Fabrizio De Ricciardis, Alberto Milanesio, Cinzia Modonese, Flavio Paschetta, Riccardo Raviolo, Elena Simonatti. Il Forum si avvale, inoltre, della collaborazione del Focus Group OAT Prevenzione incendi. 

 

La sede che quest’anno ospiterà il Forum Sicurezza è il centro congressi dell’Environment Park, Via Livorno 60, Torino.

Il programma e tutti gli aggiornamenti sono disponibili sui canali dell’Ordine e sul sito dedicato www.forumsicurezzatorino.it

 

Di seguito il PODCAST dedicato

Facciamo Ordine | Forum Sicurezza di Ordine Architetti Torino (soundcloud.com)

 


19/02/2024: App e dispositivi fitness tracker e protezione dei dati personali

Quando fai sport per tenerti in forma, tieni anche alla privacy? Dal Garante i consigli utili per usare app e dispositivi fitness tracker proteggendo i propri dati personali


16/02/2024: Il crollo in un cantiere di Firenze e la mancanza di sicurezza

Riportiamo un comunicato stampa di Anmil relativo al gravissimo infortunio avvenuto il 16 febbraio 2024 in un cantiere a Firenze con il crollo di una trave in cemento armato.


15/02/2024: Infortuni sul lavoro, nel nuovo numero di Dati Inail il primo bilancio del 2023

In attesa della Relazione annuale, che metterà a disposizione informazioni più consolidate, il periodico curato dalla Consulenza statistico attuariale analizza i numeri provvisori rilevati alla data dello scorso 31 dicembre.


13/02/2024: Aria più pulita, clima stabile e vite più sane

Nonostante il trend positivo, il numero di decessi legati all’inquinamento atmosferico rimane sorprendentemente elevato. 


12/02/2024: Convenzione Regioni-Inail per prevenzione e potenziamento Sistema informativo nazionale

L’intesa di durata quinquennale punta a rendere più efficaci le attività di contrasto degli infortuni e delle malattie professionali attraverso una maggiore condivisione dei dati con gli enti territoriali.


09/02/2024: Al Festival di Sanremo una canzone sui morti sul lavoro

Presentata a Sanremo da Paolo Jannacci e Stefano Massini una canzone, non in concorso, che racconta di un lavoratore che muore in un’esplosione in fabbrica e che lascia ad un bambino solo una foto appesa in salotto.


07/02/2024: Pratiche sostenibili e azioni per mantenere le foreste europee in salute

Le foreste europee affrontano sfide crescenti, come la deforestazione urbana e l'inquinamento. La gestione sostenibile e l'azione contro i cambiamenti climatici sono cruciali.


06/02/2024: Dal Garante Privacy nuove tutele per la email dei dipendenti

Varato un Documento di indirizzo sulla conservazione dei metadati


05/02/2024: Casseforme orizzontali: pubblicata la nuova norma Uni 11763-2

Il documento, redatto da un gruppo di lavoro coordinato dall'Inail, fornisce requisiti generali per progettare, costruire e utilizzare queste attrezzature provvisionali di lavoro, idonee a sostenere e contenere il calcestruzzo durante il getto per l'edificazione di solai e impalcati


31/01/2024: Webinar - “La nuova prevenzione incendi nei luoghi di lavoro”

Venerdì, 9 febbraio 2024. Realizzato da Inail e Consiglio nazionale degli ingegneri (Cni), l’evento si rivolge alle figure della prevenzione e ai professionisti antincendio.


30/01/2024: Bologna città 30

Quali sono i vantaggi dei nuovi limiti di velocità in città?


29/01/2024: Agricoltura, aumentano gli incentivi a fondo perduto per salute e sicurezza

Le linee di finanziamento a sostegno delle micro e piccole imprese agricole e dei giovani agricoltori per l’acquisto di trattori e macchinari moderni e sicuri


25/01/2024: La salute mentale dei lavoratori europei è sempre più a rischio

Una nuova indagine.


24/01/2024: Noti il rumore dannoso intorno a te?

L’esposizione a lungo termine al rumore del traffico è molto più di un fastidio: danneggia sia la nostra salute fisica che quella mentale.


23/01/2024: Calendario 2024: E' tempo di pesca sicura

Un calendario 2024 che contiene un vademecum per la sicurezza del lavoro di pesca in mare.


22/01/2024: Incidentalità nei trasporti stradali

Il contributo dell’Inail al Rapporto Mit 2023


18/01/2024: Il docufilm “InSicurezza”

Piccole e grandi storie per una maggiore consapevolezza e diffusione della cultura della prevenzione degli infortuni sul lavoro


17/01/2024: Cos’è l’Atlante europeo dell’ambiente e della salute?

Una raccolta di dati e mappe che mostrano informazioni chiave sulla qualità e sui rischi ambientali in tutta Europa


16/01/2024: La tua sicurezza è questione di un attimo

La nuova campagna di comunicazione Inail sugli infortuni domestici


11/01/2024: Raddoppiati i fondi Inail per la riduzione degli infortuni sul lavoro

Dal bando Isi più di 500 milioni


1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11