Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

26/01/2016: Formazione: un accordo collaborazione tra Inail e Università

Rinnovano l’impegno a progettare e a realizzare nuove iniziative per la promozione della prevenzione e della sicurezza

Inail e Università degli Studi di Roma Tre cureranno l’ideazione e l’attuazione di progetti congiunti per la formazione universitaria e postuniversitaria nei settori della prevenzione e della sicurezza sui luoghi di lavoro. E’ questo lo scopo del nuovo accordo firmato nei giorni scorsi, che rilancia le finalità e gli obiettivi messi in opera da tempo dai due enti in linea con il precedente protocollo del 20 novembre 2012.  

Una collaborazione triennale per una formazione completa su prevenzione e sicurezza.  L’Accordo, che ha durata triennale e che è in attuazione dei rispettivi fini istituzionali, è finalizzato a concretizzare una convergenza di intenti per la predisposizione e la realizzazione di progetti di formazione universitaria e postuniversitaria, di programmi di alta formazione e di formazione professionale continua, nonché per la promozione della prevenzione e della sicurezza attraverso l’utilizzazione, nel comune impegno informativo e di orientamento, delle modalità comunicative ritenute più idonee per la maggiore efficacia dell’azione di formazione progettata. Oltre a questo, Inail e Università Roma Tre svilupperanno e realizzeranno, anche in collaborazione con organismi terzi, studi e ricerche su problematiche di carattere tecnico, economico, sociale, gestionale, organizzativo e relazionale in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

In programma anche sinergie con i Ministeri e per il raccordo università-lavoro. Sono previste, inoltre, azioni formative ed informative (seminari, workshop, conferenze tematiche etc.) in linea con i programmi attualmente in corso tra Inail, Ministero dell’Università e della Ricerca e Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, oltre che interventi mirati a diffondere tra gli universitari la cultura della “prevenzione sul lavoro” e per orientare lo studio e la professione su tematiche della salute e sicurezza sul lavoro. Infine, nell’ambito dei settori imprenditoriali e produttivi, verranno sviluppate azioni comuni per agevolare il raccordo tra il momento formativo e l’ingresso nel mercato del lavoro attraverso stage e tirocini di formazione e orientamento a favore degli studenti dell’Università Roma Tre.

Dall’Inail borse di studio e premi di laurea. Per la realizzazione delle attività previste dall’Accordo, Inail ha previsto anche il finanziamento di borse di studio/premi di laurea per gli studenti/laureati  dell’Università Roma Tre che realizzeranno le migliori ricerche/tesi di laurea sui temi di maggiore interesse dell’Istituto inerenti la prevenzione, la sicurezza sul lavoro, il benessere organizzativo.

Accordo Quadro Inail Roma Tre
 
Fonte: INAIL

04/02/2016: Furti d’arte a Fiumicino

La polizia ha recentemente fatto luce su una serie di furti, che coinvolgevano opere d’arte, avvenuti all’aeroporto di Fiumicino. Ecco le modalità della operative della banda.


03/02/2016: Accordo sulle molestie e la violenza nei luoghi di lavoro

Il testo dell'intesa siglata da Cgil, Cisl, Uil e Confindustria


02/02/2016: Sostanze chimiche - ambiente e salute

I bollettini d'informazione sulle Sostanze Chimiche del Ministero dell’Ambiente


01/02/2016: PAF: Aggiornate banche dati ottiche e cem

Inserite nove differenti tipologie di saldatrici ad arco


01/02/2016: Firmato il Decreto sui componenti della Commissione consultiva

Individuazione delle modalità e dei termini per la designazione e l'individuazione dei componenti della Commissione consultiva permanente


29/01/2016: Sicurezza informatica e infrastrutture critiche

Disponibile una bozza di norma afferente alla sicurezza informatica delle infrastrutture critiche


28/01/2016: 665 milioni per la sicurezza delle scuole

105 operazioni per la messa in sicurezza degli istituti e la costruzione di nuove unità.


28/01/2016: Come difendersi dagli agenti inquinanti nell'aria indoor

Pubblicati dal Ministero della Salute una serie di opuscoli divulgativi per favorire la difesa dagli agenti inquinanti nell'aria indoor.


27/01/2016: Le difficoltà di conciliazione lavoro/famiglia per la donna italiana

Le difficoltà di conciliazione dei tempi di lavoro e di cura della famiglia e la scarsa partecipazione al mondo del lavoro della donna italiana.


27/01/2016: Da marzo 2017 stop ai sensori CCD

I progettisti di sistemi di videosorveglianza devono prepararsi a fare a meno dei sensori della Sony. Le alternative disponibili.


26/01/2016: Formazione: un accordo collaborazione tra Inail e Università

Rinnovano l’impegno a progettare e a realizzare nuove iniziative per la promozione della prevenzione e della sicurezza


25/01/2016: Si parla di sicurezza sul lavoro in radio!

Il 21 gennaio una trasmissione di Rai Radio Uno ha affrontato il tema della tutela della salute e sicurezza sul lavoro.


25/01/2016: Le nuove icone della privacy

Le icone unificate del nuovo regolamento europeo sulla protezione dei dati


22/01/2016: Il Codice della Strada: aspetti sanzionatori e implicazioni operative per le imprese

Un utile riepilogo.


21/01/2016: Sicurezza in onda

Workshop il 27 gennaio a Milano


20/01/2016: Casalinghe in fuga dall’Inail

Scade l' 1 febbraio il rinnovo dell’assicurazione Inail contro gli infortuni domestici


20/01/2016: La salute e la sicurezza nei luoghi di lavoro dopo il jobs act

Convegno gratuito a Catania il 27 gennaio


19/01/2016: Proroga di sei mesi per l’obbligo di defibrillatori nello sport

Pubblicato in GU il Decreto 11 gennaio 2016


19/01/2016: 14,5 milioni di euro per la formazione per la sicurezza

Domanda di finanziamento entro il prossimo 19 aprile


19/01/2016: Sicurezza nella scuola: verso una responsabilità chiara e sostenibile

Convegno gratuito il 25 gennaio.


72 73 74 75 76 77 78 79 80 81 82