Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

 10/04/2020: Epidemia Covid-19: tutela lavoratori fragili

Una richiesta chiarimenti e di costituzione urgente di tavolo tecnico.

L’Area Medici Competenti di Co.Si.P.S, congiuntamente all’Area Medicina Generale, hanno scritto una nota ai Ministeri del Lavoro e della Salute, all’INPS per una richiesta di chiarimenti in merito alla tutela dei lavoratori fragili messi a maggior rischio dall’epidemia COVID – 19, chiedendo l’istituzione di un tavolo tecnico.

 

Leggi e scarica la nota (pdf)

 

Fonte: Cosips


Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Rispondi Autore: Carmine Panaccio - likes: 0
08/05/2020 (17:15:05)
Salve dopo il 30 aprile non c'è più tutela per i lavoratori fragili le aziende non ti fanno rientrare e non si sa quando un lavoratore fragile potrà rientrare più si va avanti e si rischia di dimezzare lo stipendio addio v 07
Rispondi Autore: Daniela - likes: 0
09/05/2020 (09:15:56)
In quanto lavoratrice fragile non mi fanno rientrare al lavoro,ma ad oggi non c'è una legge che ci tuteli,possibile che per proteggere la salute ci fanno morire di fame lasciandoci inoltre nell'incertezza senza sapere in che modo e quando ci faranno rientrare?
Rispondi Autore: Francesca - likes: 0
09/05/2020 (09:31:32)
Io sono disperata,ho lavorato in piena emergenza e ora che la situazione è più tranquilla il medico competente ha comunicato all'azienda la mia condizione di fragilità scaricando la responsabilità al datore di lavoro con il risultato che mi ritrovo a casa senza copertura e senza più certezze lavorative.Questa è una discriminazione!e! E per ora nessuna estensione del Dl n18 art26 comma 2,ci hanno lasciato allo sbando è un ingiustizia.
Rispondi Autore: Massimo - likes: 0
18/05/2020 (19:24:09)
Gentili signori del sito desidero parteciparvi di quanto segue:
ex D. L. 324/1993, convertito in Legge n. 423/1993, Circolare Inps n. 32 del 03/03/2006 hano il potere di farvi comprendere chi siano i competenti organi medico legali.
La norma ha volutamente usato tale locuzione e ha di fatto equiparato i lavoratori fragili con certificazione medico collegiale Inps ex legge 104 art. 3 comma 1 per patologie con farmaci salvavita (solo i farmaci di classe A come da prontuario Aifa) andati a visita medico collegiale cercando art. 3 comma 3, sia quelli che non ci sono mai andati perché sicuri di non prendere art. 3 comma 3, cioè la stragrande maggioranza.
Il legislatore ha dimostrato una conoscenza profonda delle norme quanto della pancia del paese, cosa che a quanto pare a voi sfugge.
Attenzione che stanno espellendo dal lavoro un sacco di lavoratori fragili con inidoneità temporanea senza retribuzione.
Anzi siete voi MC a farlo.
Ma vergognatevi.
Rispondi Autore: Francesca - likes: 0
27/05/2020 (16:00:14)
C'è qualcuno che può dirmi come poter tornare al lavoro?il mc non vuole prendersi la responsabilità di ridarmi l'idoneità al lavoro eppure attualmente sto' bene nonostante una patologia pregressa,gli esami vanno bene,la mia oncologa dice che non ci sono problemi,la pandemia per fortuna è attualmente sotto controllo e il mc mi tiene a casa e né io né il mio datore di lavoro sappiamo come e quando potrò tornare...ma è possibile che non ci sia una soluzione?
Rispondi Autore: STERLINA Ercole - likes: 0
17/08/2020 (11:27:39)
Invalidità 100% con patologie croniche.
Immiodepressi
Rispondi Autore: Valentina Lococo - likes: 0
03/09/2020 (11:27:26)
Buongiorno, sono una docente di scuola dell’ infanzia, soggetto a rischio, passerò la visita all’Inail ,mi chiedo quale trattamento economico è previsto per noi,e se saremo destinate ad altre mansioni ?Grazie mille
Rispondi Autore: Barbara Peggi - likes: 0
23/09/2020 (16:03:10)
Buongiorno, a tutt'oggi appartenendo alla categoria pazienti fragili per patologia cronica immunodepressa, non posso rientrare al lavoro e avendo superato i 180 giorni la mia busta paga è di 17,00 euro. Possibile che queste assenze "forzate" vengano conteggiate come assenze di malattia normali?!! Non ho scelto io lo stato emergenziale.

Utente (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento (obbligatorio)

15/01/2021: Pandemia: Decreto-legge del 14 gennaio e Dpcm

Da domani entrerà in vigore il nuovo Dpcm con le misure di contrasto alla pandemia.


15/01/2021: Gestione per la qualità

La UNI ISO 10018:2020 “Gestione per la qualità - Linee guida per la partecipazione attiva delle persone”


14/01/2021: Seminario rischio da esposizione ad agenti fisici nelle attività outdoor

Si svolgerà il 21 gennaio il seminario gratuiti sui rischi fisici


13/01/2021: Data Breach: il Garante lancia un nuovo servizio online per semplificare gli adempimenti

E' operativo il nuovo servizio del Garante per supportare i titolari del trattamento negli adempimenti previsti in caso di Data Breach (violazioni dei dati personali).


12/01/2021: Covid-19, se l’incidenza delle infezioni è alta le riaperture sono rischiose anche con Rt minore di 1

Lo dimostra uno studio realizzato da Fondazione Bruno Kessler, Istituto superiore di sanità e Inail, pubblicato sulla rivista Proceedings of the National Academy of Sciences of the United States. 


11/01/2021: Speranza firma nuove ordinanze: cinque le regioni in area arancione

Le Ordinanze, che saranno in vigore da domenica 10 gennaio 2021, collocano in area arancione le Regioni Calabria, Emilia Romagna, Lombardia, Sicilia e Veneto.


08/01/2021: Brexit: quali sono le conseguenze in termini di protezione dei dati?

Dal 1° gennaio 2021 il Regno Unito ha lasciato definitivamente l’Unione europea. Le indicazioni del Garante per la protezione dei dati personali sulle conseguenze in termini di protezione dati.


07/01/2021: PREVENZIONE DEL CONTAGIO DA COVID-19

Ulteriori disposizioni urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 (decreto-legge)


23/12/2020: Le informazioni per l’assicurazione contro gli infortuni domestici

Un nuovo documento dell’Inail riporta le informazioni utili per l’iscrizione e il rinnovo della polizza assicurativa in modalità telematica entro la scadenza del 1° febbraio.


22/12/2020: Safety in healthcare: un portale per i Rls in sanità nel post Coronavirus

Nel webinar conclusivo è stato presentato il sito, nato dal progetto omonimo scaturito dall’Avviso pubblico formulato nel 2015 dalla Direzione centrale prevenzione dell’Inail per valorizzare la figura del Rappresentante dei lavoratori per la sicurezza


1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11