Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

23/11/2015: ECHA e-news: Edizione speciale sulla scadenza REACH 2018

Nel numero del 17 novembre l'ECHA fornisce informazioni e strumenti ultili alle imprese che devono prepararsi alla registrazione REACH del 2018.

ECHA e-news – 17 novembre 2015 - Edizione speciale sulla scadenza REACH 2018
In questo numero:
  • Trova il tuo co-registrante
    Le aziende che fabbricano o importano la stessa sostanza dovranno collaborare per predisporre il dossier di registrazione, adempiendo così agli obblighi previsti dal Regolamento REACH.
    Pertanto l’ECHA invita le aziende che si preparano per la registrazione REACH 2018 a individuare i loro co-registranti e a stabilire l’uguaglianza delle sostanze in tempo utile.
    E’ possibile consultare il sito dell'ECHA per conoscere quali sono le sostanze registrate.
  • Sostanze non ancora registrate
    Per ciascuna sostanza preregistrata è stata predisposta in REACH-IT una nuova pagina dedicata al pre-SIEF (Forum per lo scambio di informazioni sulle sostanze), dove sono disponibili i recapiti delle imprese che hanno effettuato la preregistrazione usando lo stesso numero identificativo della sostanza (per esempio il numero CE).
    Una volta accertato che si tratti della stessa sostanza, le imprese costituiscono il SIEF. All'interno del Forum è possibile condividere i dati sulla sostanza con i co-registranti, condividere i costi e preparare la registrazione congiunta.
    Come costituire un SIEF
  • Sostanze già registrate
    Se la sostanza è stata registrata esiste già un Forum per lo scambio di informazioni sulle sostanze. È necessario contattare il registrante capofila che vi metterà in contatto con il SIEF. È possibile sapere chi sia il registrante capofila consultando in REACH-IT le pagine dedicate ai pre-SIEF.
    Il SIEF consente di condividere i dati disponibili sulla sostanza con i co-registranti, condividere i costi di tali dati e preparare la registrazione congiunta.
    Come aderire a un SIEF già esistente
  • Le imprese che fabbricano e importano la stessa sostanza devono registrarla in modo congiunto.
    Se si desidera partecipare a un SIEF esistente, è necessario confermare con gli altri registranti che la sostanza sia la stessa.
    Se la sostanza non è stata ancora registrata, verificare con i co-registranti che si intende registrare la stessa sostanza prima di costituire un SIEF.
    Stabilire l'uguaglianza di una sostanza
  • Identificazione della sostanza
    Un’accurata identificazione della sostanza è un punto di partenza essenziale ai fini della registrazione REACH. L’identificazione della sostanza aiuterà anche a individuare altri registranti della stessa sostanza e a condividere i dati in modo corretto per evitare inutili sperimentazioni sugli animali e ridurre i costi.
    E’ possibile consultare sul sito dell’Agenzia il nuovo materiale di supporto all'identificazione delle sostanze.
  • Condividere informazioni in vista della scadenza REACH 2018 
    Sono disponibili sul sito dell’Agenzia un opuscolo e un grafico informativo relativo alla condivisione delle informazioni in vista della scadenza REACH 2018. È possibile ricevere una versione dell’opuscolo adatta per la stampa inviando una richiesta all’indirizzo reach-2018@echa.europa.eu
  • Eventi - Webinar - Fase 3: Organizzarsi con i co-registranti - gestione dei SIEF e condivisione dei dati
    2 marzo 2016, 11:00, ora di Helsinki
  • Nel numero di novembre della Newsletter dell’ECHA sono disponibili consigli e studi di casi pratici sulla registrazione.
  • E’ possibile seguire gli aggiornamenti in vista della registrazione REACH 2018 su Linkedin e twitter. @EU_ECHA.
  • Link utili
    Pagina REACH 2018
    Helpdesk REACH
    Supporto per le imprese
    ECHA Newsletter
    Il Regolamento REACH
    Enterprise Europe Network
    Parti interessate accreditate dell’ECHA

Fonte: Reach.gov.it


11/03/2016: Nuova regola tecnica per i depositi di gas naturale e di biogas

Regola tecnica di prevenzione incendi per la progettazione, la costruzione e l'esercizio dei depositi di gas naturale


11/03/2016: Mamma mia, quante frodi!

È stato recentemente pubblicato un documento della servizio informativo criminale degli Stati Uniti, che prende in esame le varie tipologie di frode, di cui restano vittime ogni giorno aziende e consumatori. Di A.Biasiotti.


10/03/2016: Nuova Direttiva VIA: disponibile il testo coordinato

traduzione non ufficiale del testo coordinato redatto dalla Commissione europea


09/03/2016: Milleproroghe: disposizioni sul SISTRI

Con la legge di conversione 25 febbraio 2016, n. 21 del Decreto 30 dicembre 2015, n. 210 sono state inserite nuove disposizioni in materia di SISTRI.


09/03/2016: Come prevenire le cadute in piano

Studio delle cause e proposta di soluzioni migliorative per la prevenzione


08/03/2016: Autotrasporto: regolamento 165/2014-tachigrafo

Dal 2 marzo 2016 sono entrate a pieno regime le disposizioni in materia di tachigrafo contenute nel Regolamento (UE) n. 165/2014.


08/03/2016: Una terminologia comune per la sicurezza delle informazioni

Tutte le informazioni contenute ed elaborate da un'organizzazione sono soggette a rischi potenziali.


08/03/2016: GIORNATA DELLA DONNA 2016

Vite di donne a confronto: come sono cambiati il lavoro e la tutela al femminile negli ultimi 50 anni. Il volume "Il vecchio e il nuovo" di ANMIL.


07/03/2016: Linee guida per la VIIAS nelle procedure di autorizzazione ambientale

La valutazione integrata di impatto ambientale e sanitario


07/03/2016: Gli oneri di sicurezza aziendali vanno indicati sempre!

Consiglio di Stato, sentenza n. 5873 del 30 dicembre 2015


04/03/2016: Terre e rocce da scavo: il parere del Consiglio di Stato

Un provvedimento sulla disciplina semplificata della gestione delle terre e rocce da scavo


04/03/2016: Su RadioRai1 si parla di sicurezza

Ospiti Raffaele Guariniello e Franco Bettoni, Presidente di ANMIL


03/03/2016: L'omicidio stradale e la sicurezza sul lavoro

I nuovi reati di omicidio stradale e lesioni personali stradali e gli intrecci con le norme di prevenzione.


03/03/2016: Omicidio stradale: è legge

Introduzione del reato di omicidio stradale e del reato di lesioni personali stradali


02/03/2016: Promemoria: Sorveglianza Sanitaria per i lavoratori agricoli stagionali

Il Decreto 6 marzo 2013 del Ministero del Lavoro, in materia di sorveglianza sanitaria dei lavoratori stagionali del settore agricolo.


02/03/2016: Come sapere tutto sul nuovo regolamento generale europeo sulla protezione dei dati

Come i lettori ben sanno, tra breve verrà pubblicato il nuovo regolamento generale europeo sulla protezione dei dati, che innova profondamente le regole attuali. Ecco come saperne di più. Di Adalberto Biasiotti.


01/03/2016: Al via il bando Incentivi Isi 2015 di INAIL

L’INAIL finanzia le imprese che investono in sicurezza


01/03/2016: OT24: chiarimenti da Inail

Le risposte alle domande più frequenti ricevute da Inail.


29/02/2016: Cosa fa l’Europa per il contrasto al terrorismo

Le numerose iniziative che l’Europa sta attuando, per rendere sempre più efficiente ed efficace la lotta al terrorismo. Di Adalberto Biasiotti.


29/02/2016: Convegno nazionale amianto: gli atti

Disponibili gli atti del convegno nazionale promosso dalla fondazione vittime dell’amianto “Bepi Ferro.


65.5 66.5 67.5 68.5 69.5 70.5 71.5 72.5 73.5 74.5 75.5