Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

25/09/2023: Convegno: Attività negli Spazi Confinati secondo il DPR 177/2011

Il giorno 11 ottobre 2023 avrà luogo presso la Fiera Ambiente Lavoro, il convengo dal titolo Attività negli Spazi Confinati secondo il DPR 177/2011 “Per una prevenzione efficace serve chiarezza”.

Convegno: Attività negli Spazi Confinati secondo il DPR 177/2011

“Per una prevenzione efficace serve chiarezza”

 Mercoledì 11 ottobre 2023 ore 9.00-13.00

Ambiente Lavoro 2023 Bologna (BO)

 

Il giorno 11 ottobre 2023, dalle ore 9:00 alle ore 13:00, presso la sala SALA BACH - A71 – della manifestazione fieristica, avrà luogo il convengo dal titolo Attività negli Spazi Confinati secondo il DPR 177/2011 “Per una prevenzione efficace serve chiarezza”. L’evento, organizzato dal Centro di Ricerca Interdipartimentale sulla Sicurezza e Prevenzione dei Rischi CRIS di Modena e dall’Associazione organismo di ricerca European Interdisciplinary Applied Research Center for Safety EURSAFE, si svolge a distanza ravvicinata da altri incidenti occorsi negli spazi confinati nella consapevolezza che l’estrema varietà di situazioni operative connesse all’attività nei Confined Spaces, necessita un continuo grande sforzo di ricerca e condivisione dell’esperienza acquisita, anche a livello internazionale, così da poter fare tesoro dei diversi approcci metodologici e accorgimenti tecnici da poter tradurre in chiave operativa e rendere disponibili a livello nazionale agli operatori del settore. Le attività in ambienti sospetti di inquinamento o confinati, infatti, sono caratterizzate da rilevanti componenti di rischio e, molto spesso, oltre ad essere gestite in proprio dalle aziende, sono affidate in appalto e subappalto a soggetti terzi talvolta non adeguatamente attrezzati e/o competenti. Gli incidenti occorsi negli anni, pur non essendo molto frequenti, risultano essere quasi sempre letali a seguito di errori di valutazione o sottovalutazione dei pericoli presenti.

All’evento interverranno relatori rappresentanti di Enti e organizzazioni nazionali che discuteranno dei principali argomenti che caratterizzano l’attuale dibattito tra gli esperti del settore.



Il programma del Convegno è il seguente

9.00 – 9.15     Registrazione dei partecipanti

9.15 – 09.30   Relazione di inquadramento sul tema del Convegno

Riccardo Melloni – CRIS – Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

09.30 – 10.00 Lorenzo Fantini – avvocato

DL 146/2021, quali ricadute sulle attività negli ambienti sospetti di inquinamento o confinati?

10.00 – 10.30 Adriano Paolo Bacchetta – Presidente EURSAFE

Ambienti sospetti di inquinamento o confinati: quale formazione?

10.30 – 11.00 Stefano Bergagnin – ex Coordinatore del GTT Ambienti Confinati del CNI

Perché una norma UNI per le attività in ambienti sospetti di inquinamento o confinati?

11.00 – 11.30 Stefano Arletti – ex AUSL Modena

La valutazione dei rischi in ambienti sospetti di inquinamento o confinati:

siamo certi che sia tutto chiaro?

11.30 – 12.00 Luciano Di Donato, INAIL Dipartimento Innovazioni Tecnologiche e Sicurezza degli Impianti, Prodotti e Insediamenti Antropici (DIT) (invitato)

Ambienti sospetti di inquinamento o confinati: l’attività di INAIL e nuovi sviluppi

12.00 – 12.30 Davide Ferrari – AUSL Modena (invitato)

Legge n. 85/2023: nuovi obblighi per il Medico Competente

12.30 – 13.00 Dibattito e chiusura lavori

 

La partecipazione al convegno è gratuita, previa iscrizione al link:

https://forms.gle/7CraQ9Bh5mddX8kP7

 

Le iscrizioni saranno accettate, secondo l’ordine di invio della richiesta, sino al completamento dei osti disponibili.

 

Per informazioni o richieste inviare una mail a segreteria@eursafe.eu


08/09/2023: La norma con le indicazioni per applicare la UNI EN ISO 26000

Il documento è stato elaborato dal gruppo di lavoro GL03 “Responsabilità sociale-Indirizzi applicativi”, con il coordinamento della Consulenza tecnica salute e sicurezza dell’Inail


07/09/2023: Rischio SARS-COV-2 in sanità

Gestione dei contatti e rientro in servizio alla luce della circolare del Ministero della Salute dell' 11 agosto 2023 - Nota ad interim della Commissione Permanente SIML “Medici della Sanità”


06/09/2023: Piano Nazionale Prevenzione Vaccinale

Approvato in agosto il nuovo Piano Nazionale Prevenzione Vaccinale (PNPV) 2023-2025


05/09/2023: Lavoro sano e sicuro nell’era digitale

Il nuovo sito web della campagna di Eu-Osha.


01/09/2023: Incidente del treno

Necessità di sostegno psicologico per sopravvissuti e parenti vittime


31/08/2023: Il lavoro lascia il segno

Un itinerario artistico sulle tracce della sicurezza sul lavoro


30/08/2023: Disabilità e lavoro: il paradigma della sclerosi multipla

Un volume di INAIL affronta il problema del rapporto fra Sclerosi multipla e lavoro


29/08/2023: Lavoro: il Garante Privacy ribadisce il no al controllo a distanza

Sanzionata un’azienda per violazioni alla normativa privacy e allo Statuto dei lavoratori


28/08/2023: Decreto Lavoro: cosa cambia

Online il dossier dell'INPS con tutte le novità introdotte dal decreto Lavoro.


04/08/2023: Un nuovo protocollo per la sicurezza nell’area portuale

Il 3 agosto 2023 è stato firmato il protocollo d’intesa per la pianificazione di interventi in materia di sicurezza nell’ambito portuale di Trieste.


03/08/2023: E-state in privacy

I suggerimenti del Garante della protezione dei dati personali per quando si è in vacanza


02/08/2023: Modalità di dimostrazione dell’iscrizione all’Albo nazionale gestori ambientali

La Delibera n.1 del 13.02.2023 ha introdotto una nuova modalità di dimostrazione dell’iscrizione all’albo, in alternativa all’esibizione dei provvedimenti inerenti l’iscrizione.


01/08/2023: Produzione di CSS da rifiuti

Nessun vincolo alle tecniche di produzione utilizzate


28/07/2023: Decreto Omnibus

Pubblicata in G.U. la Legge di conversione del DL 51/2023


27/07/2023: Buone pratiche per la sicurezza nei cantieri

In partenza la seconda edizione del concorso


25/07/2023: Per chi non lo sapesse: il pericolo concussione

Un piccolo approfondimento di Alessandro Mazzeranghi per conoscere le possibili conseguenze nei luoghi di vita e di lavoro di un colpo in testa anche senza danni esterni visibili.


24/07/2023: Sulla conservazione dei registri di carico e scarico dei rifiuti

Un interpello del Ministero dell'Ambiente indica che i consulenti aziendali non possono conservare i registri di carico e scarico dei rifiuti dei propri clienti.


20/07/2023: Rentri: il regolamento d'attuazione

Pubblicate le modalità di funzionamento del nuovo sistema di tracciabilità dei rifiuti, conosciuto come Rentri.


19/07/2023: TU ambiente: nuove disposizioni correttive e integrative

Le principali modifiche apportate al TU ambientale dal D.Lgs.213/2022


18/07/2023: Nuovo codice appalti e tutela ambientale


1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11