Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

02/03/2016: Come sapere tutto sul nuovo regolamento generale europeo sulla protezione dei dati

Come i lettori ben sanno, tra breve verrà pubblicato il nuovo regolamento generale europeo sulla protezione dei dati, che innova profondamente le regole attuali. Ecco come saperne di più. Di Adalberto Biasiotti.

Tutti i professionisti della security e della protezione dei dati sono in trepida attesa della pubblicazione ufficiale del nuovo regolamento generale sulla protezione dei dati. Questo documento, elaborato congiuntamente dalla commissione europea, dal Parlamento europeo e dal consiglio dell’unione europea, stabilisce nuove regole, eguali in tutti i paesi dell’unione europea, sulle modalità di trattamento dei dati personali.
Il regolamento istituisce dei nuovi profili professionali e stabilisce delle regole assai più stringenti, in tema di progettazione e realizzazione di trattamenti di dati personali, a livello di security sia fisica, sia informatica.
Ad esempio, viene imposto l’obbligo di sviluppare una specifica analisi di rischio, chiamata “protezione dei dati sin dalla progettazione”; nel caso di trattamenti particolarmente critici, si impone di sviluppare addirittura una “valutazione di impatto sulla protezione dei dati”.
Si tratta di sviluppi tecnici che all’estero sono già da tempo adottati, ma che sono una autentica novità per l’Italia.
Per consentire a tutti gli specialisti di acquisire conoscenze di prima mano su questi temi critici, viene organizzato, il 25 e 26 aprile 2016, a Berlino, un evento, cui partecipano i massimi esponenti europei in tema di protezione dei dati.
Tra di essi si pone in particolare rilievo Giovanni Buttarelli, già segretario generale dell’autorità garante in Italia, che ormai da tempo riveste il ruolo di supervisore europeo per la protezione dei dati personali.
Chi scrive ha partecipato a questo incontro, che si è tenuto l’anno scorso a Berlino, e non può certamente esimersi dal partecipare anche all’incontro di quest’anno.
Anzi, quest’anno il ruolo di chi scrive sarà più significativo, in quanto sarà presente come addetto stampa, in rappresentanza della rivista Punto Sicuro. Il fatto che, almeno sino ad oggi, nessun altro addetto stampa italiano si sia registrato rende forse ancora più importante questo appuntamento.
I lettori che vogliono avere maggiori informazioni possono collegarsi direttamente al sito degli organizzatori
 
 
A questo punto, appuntamento a Berlino!
 
Adalberto Biasiotti

05/09/2016: Aumento denunce infortuni sul lavoro

“+2,8% nei primi 5 mesi 2016


02/09/2016: SECURITY Essen 2016: la fiera del settore della sicurezza

Dal 27 al 30 settembre si terrà ad Essen la tradizionale mostra sulla sicurezza e la prevenzione degli incendi. Di Adalberto Biasiotti


01/09/2016: Nuove norme tecniche di prevenzione incendi per le attività ricettive turistico-alberghiere.

Pubblicata in Gazzetta ufficiale la regola tecnica


01/09/2016: Sul decreto ministeriale 12 luglio 2016

modifica agli allegati 3A e 3B del D.Lgs 81/08. Il commento di Pietro Ferrari.


31/08/2016: Convegno di aggiornamento tecnico-normativo in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

A Bari lunedì 12/9/2016 il convegno "Formazione, Giurisprudenza, Appalti Pubblici e Antincendio. Novità e aggiornamento tecncio-normativo".


31/08/2016: L'EU-OSHA promuove ambienti di lavoro sani e sicuri per i giovani lavoratori

I giovani, in età compresa tra i 18 e i 24 anni, sono particolarmente vulnerabili ai rischi negli ambienti di lavoro.


30/08/2016: Lavori sotto tensione: pubblicato il quinto elenco dei soggetti abilitati

Adottato il quinto elenco delle "aziende autorizzate" e dei "soggetti formatori" a effettuare i lavori sotto tensione su impianti elettrici, di cui all'articolo 82, comma 1, lettera c), del Decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81.


19/08/2016: Pubblicato in Gazzetta Ufficiale l'Accordo Stato - Regioni del 7 luglio sulla formazione RSPP

Con la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, e trascorsi 15 giorni, l'Accordo entra in vigore


05/08/2016: Disponibili le risorse della campagna europea 2016/2017

Disponibili le risorse relative alla campagna europea 2016-2017 “Ambienti di lavoro sani e sicuri ad ogni età”.


03/08/2016: Sistri: ultimi aggiornamenti

Aggiornamento Sezione Documenti


02/08/2016: Bando Isi-Agricoltura 2016

Stanziati 45 milioni di euro per il miglioramento della sicurezza nelle micro e piccole imprese


22/07/2016: Accordo RSPP: disponibile il testo approvato in Conferenza Stato Regioni

Pubblicato sul sito della Conferenza Stato-Regioni il nuovo accordo che modifica non solo percorsi formativi di RSPP/ASPP ma anche la formazione di molti altri soggetti che si occupano di gestione della sicurezza.


19/07/2016: Condanna dirigenti Olivetti restituisce giustizia a familiari vittime

Il commento del presidente ANMIL Franco Bettoni


18/07/2016: Prassi e strategie di riabilitazione innovative per la sicurezza e la salute negli ambienti di lavoro

Quali misure sono adottate attualmente e quali misure danno risultati positivi e sostenibili?


12/07/2016: Norme tecniche di prevenzione incendi per le attività di ufficio

Pubblicato il Decreto 8 giugno 2016 'Approvazione di norme tecniche di prevenzione incendi per le attività di ufficio, ai sensi dell'articolo 15 del decreto legislativo 8 marzo 2006, n. 139


08/07/2016: Il testo del nuovo accordo sulla formazione RSPP/ASPP

In Conferenza Stato-Regioni è stato approvato un nuovo accordo che modifica la formazione alla sicurezza in Italia. In attesa del documento ufficiale, PuntoSicuro pubblica il testo arrivato il 7 luglio in Conferenza per l’approvazione definitiva.


07/07/2016: Approvata la revisione degli accordi sulla formazione RSPP

Sancito in Conferenza Stato-Regioni il nuovo Accordo in materia di formazione per la sicurezza sul lavoro.


07/07/2016: Corsi sulla sicurezza: undici inchieste su certificati falsi

Le violazioni dell'accordo Stato-Regioni sulla formazione in materia di sicurezza sempre più spesso finiscono in procura.


06/07/2016: Un bilancio infortunistico in chiaroscuro

Il commento di ANMIL all'andamento infortunistico del 2015


05/07/2016: La sfida della sicurezza e della salute sul lavoro

Che cosa si può fare nelle micro e piccole imprese?


63 64 65 66 67 68 69 70 71 72 73