Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

 19/11/2018: App "ScacciaRischi"

Il videogioco che mira a insegnare a riconoscere ed evitare i diversi rischi presenti nelle situazioni scolastiche, domestiche e lavorative

In occasione di Porte aperte all’Innovazione, il festival dedicato allo sviluppo sostenibile del Sud che si è svolto a Palermo nei giorni scorsi, il videogame “ScacciaRischi” - realizzato dalla Direzione regionale Puglia in sinergia con la Regione Puglia per il progetto “Gli ScacciaRischi: le olimpiadi della prevenzione” - ha ricevuto la menzione di merito nel corso della cerimonia di premiazione di App4Sud, il contest promosso dal Forum PA per individuare e promuovere App dedicate alle regioni meridionali in grado di integrare l’innovazione tecnologica con la capacità di coinvolgere l’utente, producendo benefici per la collettività.

Giocare a riconoscere ed evitare i rischi. La versione App del videogioco, che ha concorso nella sezione “Cultura, istruzione e sviluppo delle competenze”, è uno strumento di edutainment, disponibile su Google Play e App Store, che mira a promuovere la cultura della salute e della sicurezza insegnando a riconoscere ed evitare i rischi presenti a casa, a scuola e nei luoghi di lavoro. Attraverso dieci avvincenti livelli di un platform-cartoon e il modulo educativo integrato Secur-pedia, il giocatore imparerà a conoscere ed evitare le situazioni di rischio presenti nei diversi ambienti, e potrà mettere alla prova quanto appreso nella sezione Secur-Quiz, un test con domande relative ai contenuti della Secur-Pedia e punteggi attribuiti in base alla correttezza ed ai tempi della risposta.
 
Promuovere la cultura della sicurezza nelle nuove generazioni. Il videogioco “ScacciaRischi” è anche lo strumento col quale saranno chiamati gli studenti pugliesi di ogni ordine e grado a partecipare alle “Olimpiadi della prevenzione”, il progetto concorso che, a fine anno scolastico, proclamerà i campioni della prevenzione 2018/2019, con premi in denaro da destinare al miglioramento delle condizioni di sicurezza all’interno degli edifici scolastici. L’attestazione ricevuta è il riconoscimento dell’impegno della Direzione regionale Puglia nel promuovere la cultura della sicurezza, in particolare verso le nuove generazioni, e rappresenta lo stimolo per proseguire nella realizzazione di interventi e di azioni capaci di incidere profondamente nei comportamenti collettivi, anche grazie all’utilizzo delle nuove tecnologie.


Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento




Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Utente:
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

07/11/2019: La sicurezza sul lavoro in una prospettiva di genere: Uomini e donne sono uguali?

Due incontri per presentare il nuovo volume della collana “SicurezzaAccessibile”


05/11/2019: Lo straordinario sacrificio dei Vigili del Fuoco

Continua la strage sul lavoro cui non sembra si voglia dare fine


04/11/2019: Il DPR 177/2011 tra risultati attesi e problemi applicativi

Si terrà il 13 novembre il IX° Convegno Nazionale sugli Spazi Confinati.


31/10/2019: Franco Bettoni si insedia alla presidenza dell’Inail

Dopo l’atto di nomina del Capo dello Stato, emanato il decreto interministeriale che, in attesa del perfezionamento della nomina del vicepresidente e del Cda, attribuisce al neopresidente i poteri degli organi politico-amministrativi di vertice dell’Istituto


30/10/2019: Lettera del Presidente CIIP sulla Prevenzione in Lombardia

La preoccupazione per l'incremento nel numero di infortuni sul lavoro, anche mortali e alcune concrete proposte per una maggiore prevenzione.


29/10/2019: Migliorare salute e sicurezza dei lavoratori nelle aree portuali

Evento conclusivo Bric 2016 - L’esperienza del Progetto SAILPORT: un approccio trilaterale per migliorare salute e sicurezza dei lavoratori nelle aree portuali


28/10/2019: Robotica e tecnologie indossabili per un nuovo approccio alla sicurezza del lavoro

Presentati a Roma i prototipi frutto della collaborazione tra Inail e Istituto italiano di tecnologia, nel corso del workshop “Sistemi cibernetici collaborativi. Stato di avanzamento dei progetti: esoscheletro collaborativo e robot teleoperativo”


25/10/2019: Telecamere sul posto di lavoro

Il garante privacy su sentenza corte Strasburgo


24/10/2019: Albo Gestori Ambientali: chiarimenti in merito al legale rappresentante - responsabile tecnico

La circolare del Comitato Nazionale dell’Albo Gestori Ambientali prot.10 del 16/10/2019


23/10/2019: A Matera la cerimonia conclusiva della Campagna Eu-Osha 2018-2019

Si svolgerà il 24 ottobre l’evento finale della campagna su salute e sicurezza negli ambienti di lavoro in presenza di sostanze pericolose, promossa dall’Agenzia europea di Bilbao di cui l’Inail è Focal point per l’Italia.


[|«] [«] 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 [»] [»|]