Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

09/11/2022: Ambiente Lavoro: le iniziative su spazi confinati e primo soccorso aziendale

Alcune delle iniziative previste ad Ambiente Lavoro 2022 a Bologna su Spazi Confinati e Primo Soccorso Aziendale. Gli incontri e i workshop.

Il CRIS - Centro di Ricerca Interdipartimentale sulla Sicurezza e Prevenzione dei Rischi di Modena, sarà presente alla prossima manifestazione AMBIENTE LAVORO 2022 con due eventi a partecipazione gratuita (ferme restando le regole di accesso previste dall’Ente fiera):

  • 22/11 Primo soccorso aziendale e integrazione con i servizi di emergenza del SSN - Analisi delle criticità e proposte di miglioramento
  • 23/11 X° Convegno Nazionale sulle attività negli Spazi Confinati

 

Primo soccorso aziendale e integrazione con i servizi di emergenza del SSN. Analisi delle criticità e proposte di miglioramento

L’incontro sarà l’occasione per fare il punto sulle attività di ricerca in corso, inquadrate nel Piano Attività di ricerca 2019-2021 BRIC INAIL (TEMATICA ID 17), che vede la partnership del CRIS - Centro di Ricerca Interdipartimentale sulla Sicurezza e Prevenzione dei Rischi di Modena , di SIMNOVA – UPO  Centro Interdipartimentale di Didattica Innovativa e di Simulazione in Medicina e Professioni Sanitarie Università degli Studi del Piemonte Orientale e di UNAPRI Unione Autonoma Professionisti Italiani. La gestione del sistema di Primo Soccorso aziendale necessita un’immediata ed efficace comunicazione tra tutti gli attori coinvolti sia a livello aziendale: lavoratori coinvolti in eventi infortunistici, soccorritori (auspicabilmente formati secondo quanto previsto dal DM 388/2003 e dal D. Lgs. 81/2008 e s.m.i.), personale delle Centrali Operativa del 118 (o 112 in alcune province e città metropolitane italiane, così come in Unione Europea), Vigili del Fuoco, sia addetti alle comunicazioni che operatori del soccorso, oltre ad eventuali altri. Il successo della gestione dell’evento infortunistico, nel caso in cui il Primo Soccorritore rilevi la necessità di contattare la Centrale Operativa, dipende grandemente dal tempo trascorso tra l’evento ed il primo contatto con il 118 e dalle misure messe in atto dal soccorritore stesso che, seppure (auspicabilmente) formato, non è tuttavia un soccorritore professionista. Obiettivi del progetto sono l’identificazione di proposte per la riorganizzazione delle attività di primo soccorso aziendale e delle modalità di integrazione con i servizi di emergenza territoriale del SSN incluse proposte per nuovi approcci all’emergenza sanitaria in modo da rendere l’organizzazione più resiliente, e per attività formative in grado di migliorare la risposta complessiva di sistema anche attraverso l'applicazione di metodiche formative/addestrative che utilizzano sistemi di simulazione avanzata e realtà virtuale

 

X° Convegno Nazionale sulle attività negli Spazi Confinati

Il CRIS - Centro di Ricerca Interdipartimentale sulla Sicurezza e Prevenzione dei Rischi di Modena, in collaborazione con EURSAFE European Interdisciplinary Applied Research Center for Safety- Parma, ripropone l’annuale momento di incontro a livello nazionale sul tema Ambienti Sospetti di Inquinamento o Confinati, interrotto forzatamente durante il periodo pandemico. Gli incidenti occorsi negli anni in Spazi Confinati, pur non essendo molto frequenti, risultano essere quasi sempre letali a causa di errori di valutazione o sottovalutazione dei pericoli presenti; le attività in ambienti sospetti di inquinamento o confinati sono, infatti, caratterizzate da rilevanti componenti di rischio. Sin dalla sua prima edizione nel 2011, il Convegno Nazionale rappresenta un momento di analisi e confronto delle esperienze di tutti quegli attori del sistema prevenzionistico nazionale e internazionale che, a vario titolo e con differenti modalità, dispongono di una specifica competenza nell’ambito delle attività in questi luoghi ad alto rischio. L’evento è organizzato, nella consapevolezza che l’estrema varietà di situazioni operative connesse all’attività in tali contesti necessita di un continuo grande sforzo di ricerca e condivisione dell’esperienza acquisita, anche a livello internazionale, così da poter fare tesoro dei diversi approcci metodologici e accorgimenti tecnici da poter tradurre in chiave operativa e rendere disponibili a livello nazionale agli operatori del settore. Per evitare che si ripetano incidenti in queste specifiche attività, appare infatti fondamentale definire strumenti concettuali e operativi adeguati a garantire la salute e sicurezza degli operatori addetti. Se da una parte è evidente che la verifica della qualità dell’aria interna e la garanzia di un’adeguata ventilazione sono basilari, dall’altra la conformazione strutturale di molti ambienti in cui si è chiamati a operare e la presenza di ulteriori rischi specifici (anche solo potenziali) associabili a queste attività necessitano l’applicazione, da parte di persone competenti adeguatamente formate, di specifiche metodiche di analisi e valutazione delle singole fasi operative. Nel corso della giornata sono previsti numerosi interventi tra rappresentati di Enti, Organizzazioni Nazionali e Testimonial Aziendali che potranno fornire utili elementi sul tema.

Per maggiori informazioni sul programma degli eventi e per prenotare la propria partecipazione, è necessario collegarsi ai rispettivi link di Ambiente Lavoro 2022, scaricare il modulo di richiesta di partecipazione e inviarlo agli indirizzi indicati nei moduli stessi. Le iscrizioni saranno accettate, secondo l'ordine di ricevimento delle richieste, fino alla capienza massima della sala. Eventuali iscrizioni in sovrannumero saranno gestite in lista di attesa.

 

22/11 14:00-18:00 Sala Notturno - Blocco D (1° piano) - Centro Servizi

Primo soccorso aziendale e integrazione con i servizi di emergenza del SSN

Analisi delle criticità e proposte di miglioramento

https://convegni.senaf.it/event_poster.php?idP=1687872&idECD=1382

 

23/11 09:00-18:00 Sala Bolero - Blocco B (1° piano) - Centro Servizi

X° Convegno Nazionale sulle attività negli Spazi Confinati

https://convegni.senaf.it/event_poster.php?idP=1687872&idECD=1381

 

Tutti coloro che si iscriveranno e parteciperanno ai nostri eventi, potranno usufruire di un ingresso gratuito alla sezione convegni della Fiera. Per ottenere uno dei nostri codici omaggio digitali, che consente di ottenere un biglietto d'ingresso omaggio valido per tutti i giorni di manifestazione, è necessario compilare la richiesta presente nel modulo di iscrizione. 

 

Inoltre, presso il Pad. 22 stand B38 del CRIS - Centro di Ricerca Interdipartimentale sulla Sicurezza e Prevenzione dei Rischi di Modena, nei giorni della manifestazione si svolgeranno dei brevi workshop con il seguente programma:

 

La chiamata di soccorso in caso di infortunio sul lavoro: criticità nella comunicazione con il soccorso sanitario

         23 NOVEMBRE - ore 10.00                     24 NOVEMBRE - ore 10.00

         23 NOVEMBRE - ore 14.30                     24 NOVEMBRE - ore 14.30

Una banca dati degli infortuni sul lavoro da un punto di vista differente: interventi del soccorso sanitario nelle aziende

         23 NOVEMBRE - ore 10.30                     24 NOVEMBRE - ore 10.30

         23 NOVEMBRE - ore 15.00                     24 NOVEMBRE - ore 15.00

L'anello forte: Primo Soccorso Aziendale - Case Report"

         23 NOVEMBRE - ore 11.00                     24 NOVEMBRE - ore 11.00

         23 NOVEMBRE - ore 15.30                     24 NOVEMBRE - ore 15.30

 

La partecipazione a questi eventi è gratuita e l’iscrizione può essere fatta dal portale Convegni Senaf Le iscrizioni saranno accettate, secondo l'ordine di ricevimento delle richieste, fino alla capienza massima della sala dello stand (18 posti). Eventuali iscrizioni in sovrannumero saranno gestite in lista di attesa.

 

Per maggiori informazioni, inviare una mail a segreteria@eursafe.eu o centrostudi@unapri.it


07/09/2022: Direttiva Nitrati e Direttiva Quadro Acque

Valutazione armonizzata dello stato trofico dei corpi idrici superficiali (fiumi e laghi) in riferimento alla Direttiva Nitrati (Dir. 91/676/CEE) e alla Direttiva Quadro Acque (Dir. 2000/60/CE)


01/09/2022: Processi partecipativi per la digitalizzazione

La creazione di uno spazio di confronto, sicuro e circoscritto nei tempi e nelle modalità, dove a tutti gli attori è riconosciuta la legittimazione del contributo, permette di depotenziare conflitti ed allo stesso tempo di giungere a scelte condivise


30/08/2022: Digitalizzazione, innovazione, intelligenza artificiale: sfide e opportunità per la sicurezza sul lavoro

Si parlerà di questi temi nel convegno organizzato il 9 settembre da Inail, Cnpi e Fondazione Opificium nell’ambito di “Roma Innovation Hub”, in programma dall’8 al 10 settembre al Palazzo dei Congressi all’Eur


03/08/2022: DM End of Waste carta e cartone

Interpello MiTE su operazioni di recupero


02/08/2022: Caldo: la cassa integrazione in caso di sospensione dell’attività

L’integrazione salariale può essere richiesta quando il termometro supera i 35° centigradi, ma saranno considerate idonee anche le temperature “percepite”.


27/07/2022: Green Deal europeo: una proposta per la progettazione dei prodotti

In via di definizione i criteri per l'ecoprogettazione dei prodotti immessi sul mercato


19/07/2022: Tassa rifiuti: proroga

Prorogato al 31 luglio 2022 il termine entro il quale definire la tassa rifiuti


14/07/2022: Verifiche periodiche: aggiornato l'elenco

Aggiornato l’elenco dei soggetti abilitati per le verifiche periodiche delle attrezzature di lavoro.


12/07/2022: Eu-Osha: incontro per lo scambio di buone prassi

Disponibili la sintesi e le principali conclusioni dell’incontro per lo scambio di buone prassi dedicato ai partner ufficiali della campagna


07/07/2022: Webinar: L’analisi dei rischi negli eventi con presenza di pubblico

Dalla gestione delle emergenze alle metodologie per il controllo delle folle


06/07/2022: SINP: conferenza stampa in streaming

Roma, 8 luglio 2022. Il ministro del Lavoro, Andrea Orlando, e il vicepresidente della Conferenza delle Regioni, Michele Emiliano, presentano l’accordo tra Inail e Inl e l'avvio dell'iter di collaborazione con Regioni e Province autonome


04/07/2022: Presentazione del Rapporto Rifiuti Speciali 2022 ISPRA

Il rapporto e la sintesi dei dati.


01/07/2022: Covid-19: l’accordo sull’aggiornamento del protocollo per i luoghi di lavoro

Il 30 giugno è stato siglato il nuovo Protocollo condiviso di aggiornamento delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2/COVID-19 negli ambienti di lavoro. Il Protocollo aggiorna e rinnova i precedenti accordi.


27/06/2022: Il progetto “Gli ScacciaRischi: le olimpiadi della prevenzione”

Il Campus dalla Bocconi ha ospitato la cerimonia finale del contest nazionale “Valore Pubblico: la pubblica amministrazione che funziona”, nato con l’obiettivo di rilanciare il ruolo e l’efficacia dell’azione pubblica come leva di ripartenza per l’intero sistema Paese


23/06/2022: Come affrontare gli effetti del cambiamento climatico

Il clima non è più stabile, le temperature sono in aumento e le piogge sono brevi e spesso intense ma la vegetazione arborea può venirci incontro con soluzioni in grado di combattere il cambiamento climatico


21/06/2022: Menzione speciale per le “Belle storie Inail”

L’iniziativa che si è svolta a Milano presso il Campus Sda Bocconi School of Management, alla presenza del ministro per la PA, Renato Brunetta, intende favorire l’innovazione e la modernizzazione nel settore pubblico valorizzando le buone pratiche


15/06/2022: Valutazione del rischio associato all’esposizione a contaminanti multipli

Elementi metodologici per una valutazione, con particolare riferimento alla popolazione residente in aree di particolare rilevanza ambientale


08/06/2022: Buone pratiche per la sicurezza nei cantieri temporanei o mobili

Premiati i vincitori della prima edizione del concorso INAIL


31/05/2022: Near Miss. Quale indicatore di esposizione al rischio

Si svolgerà il 10 giugno il convegno gratuito relativo al progetto "Condivido" di ASL e Formedil Cpt Taranto.


30/05/2022: La nuova regola tecnica sulle facciate e le chiusure d’ambito

Seminario gratuito in FAD sincrona l'8 giugno


10.5 11.5 12.5 13.5 14.5 15.5 16.5 17.5 18.5 19.5 20.5