Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

 14/05/2019: Albo Gestori Ambientali: categoria 6

Chiarimenti sull’iscrizione di imprese svizzere

Il Comitato Nazionale dell’Albo Gestori Ambientali ha fornito alcuni chiarimenti in merito all’iscrizione delle imprese di autotrasporto svizzere nell’apposito categoria per poter effettuare trasporti transfrontalieri di rifiuti.

 

In seguito ad un confronto con le rappresentanze diplomatiche svizzere, il Comitato Nazionale dell’Albo Gestori Ambientali ha chiarito che:

- la licenza per l’autotrasporto comunitaria e l’autorizzazione rilasciata dalla Svizzera sono equipollenti. Pertanto questa autorizzazione risponde al requisito del possesso della licenza comunitaria o di un’autorizzazione internazionale all’autotrasporto di merci, richiesta per l’iscrizione nella categoria 6 dell’Albo. Inoltre, con la presentazione di una copia di questa autorizzazione, l’impresa richiedente l’iscrizione dimostra anche il possesso dei requisiti di capacità finanziaria;

- non si applicano le limitazioni previste dalla circolare n.987/2016, cioè la possibilità per le imprese svizzere di poter effettuare un unico servizio di durata inferiore a 90 giorni di lavoro effettivi per anno civile;

- in merito alla dimostrazione dei requisiti di regolarità contributiva, previdenziale ed assistenziale viene chiarito che la verifica dev’essere effettuata sui primi due pilastri del sistema di previdenza svizzero (assicurazione federale vecchiaia, superstiti ed invalidità; previdenza professionale) e non sul terzo pilastro, riguardante la previdenza individuale in quanto complementare e facoltativo.

 

Interpreta®

 

Circolare del Comitato Nazionale dell’Albo Gestori Ambientali n.5 del 9/5/2019 (pdf)

 


Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Nome e cognome: (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

19/06/2019: Dal 20 al 22 giugno l’Inail alla decima edizione del Festival del Lavoro

Nell’ambito della manifestazione l’Istituto promuove due eventi dedicati alla revisione del sistema tariffario e alla campagna di comunicazione #storiediprevenzione


18/06/2019: Il direttore esecutivo dell’EU-OSHA parla dei tumori professionali

Un’intervista con Euronews


17/06/2019: Relazione annuale 2018 dell'Eu-Osha

La relazione sintetizza come l’EU-OSHA abbia perseguito il suo obiettivo di rendere i luoghi di lavoro più sicuri e più sani in Europa. 


14/06/2019: Si aggrava ancora il bilancio delle morti sul lavoro

Il commento di ANMIL ai dati INAIL del primo quadrimestre del 2019.


13/06/2019: Incentivi alle imprese, coltivare il riso con macchinari più sicuri

In un video-racconto l’esperienza di quanto realizzato, anche grazie ai contributi Isi Inail, da un’azienda agricola specializzata nella produzione del cereale. È il secondo episodio della campagna informativa #storiediprevenzione, basata su interviste ai beneficiari dei finanziamenti


12/06/2019: Convegno: Civa: nuova procedura telematica di certificazione verifica impianti e attrezzature

Si terranno a Saronno e Lecco, mercoledì 19 e venerdì 21 giugno 2019, due convegni gratuiti organizzati da INAIL.


11/06/2019: Danno biologico: gli indennizzi in capitale per infortunati sul lavoro e tecnopatici aumentano del 40%

Via libera della Corte dei Conti al decreto ministeriale di approvazione della nuova tabella proposta dall’Inail, che migliora significativamente la prestazione economica che spetta ai lavoratori per i quali sia stata accertata una menomazione dell’integrità psicofisica compresa tra il 6% e il 15%


10/06/2019: Storie di donne per la sicurezza delle donne

Progetto Omero: un focus sulla donne che svolgono il delicato compito di RLS


07/06/2019: Reinserimento lavorativo: la “bella storia” di Claudio, di nuovo al lavoro nella sua terra

Online il video-racconto in cui un agricoltore 51enne parla dell’esperienza di riabilitazione e recupero del proprio ruolo professionale dopo un infortunio.


06/06/2019: Prevenzione 2020: formazione e buone pratiche per generare valore

Presentati dati ed esperienze delle attività realizzate dagli enti del progetto Prevenzione 2020 in compartecipazione con l’Inail e il supporto delle parti sociali per lo sviluppo della comunità professionale dei Rls/Rlst.


[|«] [«] 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 [»] [»|]