Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

16/01/2015: “Casa Shock”, in arrivo a Padova lo spettacolo comico che parla di sicurezza

Dopo il successo di Mestre, sabato 24 gennaio lo show di cabaret dei Trigeminus, realizzato con il contributo delle sedi Inail regionale e provinciale e del Movimento italiano casalinghe di Treviso, approda al Piccolo Teatro per sensibilizzare gli spettatori sui rischi quotidiani legati alle attività domestiche
 
PADOVA - Dopo il successo di Mestre, lo spettacolo comico “Casa Shock - Sos ridiamoci sopra ma... pensiamoci su” della compagnia teatrale Trigeminus, realizzato con il contributo dell’Inail Veneto, del Movimento italiano casalinghe (Moica) di Treviso e della sede provinciale dell’Istituto, sabato 24 gennaio, alle ore 16,30, approderà al Piccolo Teatro di Padova.

Dalla 626 all’assicurazione per le casalinghe. Sul palco i fratelli Mara e Bruno Bergamasco strapperanno sorrisi e risate agli spettatori trattando argomenti impegnativi come la sicurezza e la prevenzione degli infortuni. Si partirà dalla legge 626, per poi lasciare spazio ad alcuni sketch sui pericoli legati alla strada e alla casa. Durante lo show, a ingresso gratuito, sarà inoltre promossa la campagna di comunicazione dell’Inail dedicata all’assicurazione contro gli infortuni domestici, obbligatoria per tutte le persone di età compresa tra i 18 e i 65 anni che si occupano a tempo pieno, gratuitamente e in via esclusiva della casa e che non svolgono un’altra attività che comporti l’iscrizione a forme obbligatorie di previdenza sociale.

“È un modo per far riflettere anche i più giovani”. La scelta di uno spettacolo comico per parlare di sicurezza nasce dalla convinzione che l’ironia può essere uno strumento che facilita l’acquisizione di nuovi comportamenti e la spinta al cambiamento. “Sono ormai diversi anni che abbiamo scelto di percorrere questa strada – sottolinea Maria Laura Piva Pezzato, presidente del Moica Veneto – Ci siamo accorte, infatti, che attraverso un sorriso è più facile coinvolgere anche i giovani e far rimanere impresso nella mente di tutti quali sono i comportamenti scorretti che spesso adottiamo nella vita di tutti i giorni. È un modo diverso per sviluppare la consapevolezza del rischio e la presenza sul palco dei Trigeminus è sinonimo di qualità, anche perché non è la prima volta che i fratelli Bergamasco parlano di sicurezza attraverso il linguaggio teatrale”.

“Trasformiamo i concetti in emozioni”. “Lo spettacolo – spiegano a questo proposito i due attori friulani – propone in una forma espressiva fra il teatro e il cabaret spaccati di vita quotidiana che rappresentano situazioni a rischio. Il nostro canale espressivo, trasformando i concetti in emozioni, permette di far interiorizzare una serie di informazioni che sarebbe più difficile far assorbire attraverso altre modalità di comunicazione”.
 
Fonte: INAIL
 
 

04/02/2015: Sicurezza dei lavoratori della Difesa, siglato accordo tra Inail e ministero


03/02/2015: Workshop: A Modena La Sicurezza Sul Lavoro, in Pratica


03/02/2015: Rapporto Statistico 2014 su infortuni e malattie


02/02/2015: Convegno "Macchine nuove e usate: Sicurezza nella gestione, aspetti tecnici e legali"


02/02/2015: Modelli in formato word di PSC, PSS, POS e fascicolo dell’Opera


30/01/2015: Salute e sicurezza sul lavoro: creato un nuovo GL


30/01/2015: Buone Pratiche sugli Infortuni a Bordo delle Navi


30/01/2015: Assicurazione Inail contro gli infortuni domestici: la sottoscrizione entro il 31 gennaio


29/01/2015: Lavori in quota: al via l'obbligo di linee vita anche in Emilia Romagna


29/01/2015: Attività di controllo in campo nucleare: esperti a confronto in un seminario Inail


28/01/2015: FAQ - Medici competenti, trasmissione dei dati sanitari e di rischio dei lavoratori


28/01/2015: Tumori professionali, Inail e Inps rafforzano la loro collaborazione


27/01/2015: Firmato accordo per la sicurezza dei lavori sulle linee elettriche


27/01/2015: Allegato 3b: Prime Statistiche


26/01/2015: Nuovo elenco dei soggetti abilitati per l'effettuazione delle verifiche periodiche


26/01/2015: Benefici previdenziali per i lavoratori esposti all’amianto: presentazione domanda entro il 31 gennaio


26/01/2015: Quadro strategico 2014/2020: l’impegno di Eu-Osha e Inail per la prevenzione nelle Pmi


23/01/2015: Misura delle vibrazioni: norma UNI 11568


23/01/2015: Chemioterapici: gli effetti di tali farmaci sull'organismo


22/01/2015: Pubblicato il decreto sulle disposizioni in materia di sicurezza nell'amministrazione della giustizia

Pubblicato il decreto per l’applicazione delle disposizioni in materia di sicurezza nell'ambito dell'amministrazione della giustizia


95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105