LOGO - Home Page
Dal 1999 il quotidiano di approfondimento sulla sicurezza sul lavoro
XPuntoSicuro utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze ed (eventualmente) pubblicità.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Condividi
questa pagina sul Social Network a cui sei già loggato!
social-login social-login social-login

  

La sicurezza dell’acqua potabile


Le linee guida per attività di vigilanza e controllo delle ASL sulle apparecchiature per il trattamento dell’acqua da destinare al consumo umano.

Pubblicità
 
A seguito dell’aumento dell’attenzione dell’opinione pubblica per le caratteristiche chimico/fisiche e organolettiche dell’acqua distribuita dagli acquedotti e del parallelo sviluppo dell’offerta di mercato di apparecchiature per il trattamento dell’acqua potabile, è nata l’esigenza di fornire linee di indirizzo per l’attività di controllo delle ASL, a tutela della salute dei consumatori.


Pubblicità

 
Sono state quindi elaborate le Linee Guida allegate, con il concorso di diverse esperienze: tecnico-scientifiche (Aziende Sanitarie Locali) e produttive, commerciali e gestionali (operatori del settore). Vogliono essere un idoneo strumento di riferimento per ciascuna delle componenti interessate, nel rispetto dei rispettivi ruoli.
 
Le Linee guida si applicano alle attrezzature e agli impianti che modificano le caratteristiche dell’acqua potabile, utilizzati sia direttamente dai consumatori finali, sia dagli operatori economici che impieghino l’acqua per usi professionali per preparare alimenti o per offrirla ai propri clienti nell’ambito di attività di ristorazione o in pubblici esercizi.
 
 
 
 
Fonte: Regione Lombardia.


Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.
 


Commenta questo articolo!


Nessun commento è ancora presente.
FBEsegui il login a Facebook per pubblicare il commento anche sulla tua bacheca
GPEsegui il login tramite Google+!
GPEsegui il login tramite Twitter!
Nome e cognome:
(obbligatorio)
E-Mail (ricevi l'avviso di altri commenti all'articolo)
Inserisci il tuo commento: