960X90 OUTLIERS FORMATORI
LOGO - Home Page
Dal 1999 il quotidiano sulla sicurezza sul lavoro, ambiente, security
Iscriviti alla Newsletter
Ricevi ogni giorno le principali notizie sulla sicurezza nei luoghi di lavoro!
Iscriviti alla newsletter di PuntoSicuro
Accedi alla Banca Dati
Accedi alla Banca Dati di PuntoSicuro Nuovo utente?
XPuntoSicuro utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti servizi in linea con le tue preferenze ed (eventualmente) pubblicità.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Normativa sicurezza sul lavoro: D. Lgs. 81/2008


Testo Unico in materia di tutela della salute
e della sicurezza nei luoghi di lavoro


Ultime novità

 
  • Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 (formato PDF, 14.41 MB)
    Testo del Ministero del Lavoro - non ufficiale
    Ultimo aggiornamento: settembre 2015
    • Corretto l’importo massimo previsto per l’ammenda all’art. 284 comma 1;
    • Inseriti gli interpelli dal n. 26 al n. 28 del 31/12/2014, le precisazioni all’interpello n. 20/2014 del 31/12/2014, e gli interpelli dal n. 1 al n. 5 del 23 e 24/06/2015;
    • Inserite le circolari n. 34 del 23/12/2014, n. 35 del 24/12/2014, n. 3 del 13/02/2015, n. 5 del 3/03/2015 e n. 22 del 29/07/2015;
    • Inserito il decreto interministeriale n. 201 del 18 novembre 2014, recante norme per l'applicazione, nell'ambito dell'amministrazione della giustizia, delle disposizioni in materia di sicurezza e salute dei lavoratori nei luoghi di lavoro (avviso pubblicato nella G.U. n. 15 del 20 gennaio 2015);
    • Abrogazione del comma 5 dell’art. 3, ai sensi dell’art. 55, comma 1, lettera e), del D.Lgs. 15 giugno 2015, n. 81 (SO n.34 alla G.U. 24/06/2015, n.144, in vigore dal 25/06/2015);
    • Modifica dell’art. 88, comma 2, lettera g-bis), ai sensi dell'art. 16, comma 1, della legge 29 luglio 2015, n. 115 (G.U. 03/08/2015, n.178, in vigore dal 18/08/2015);
    • Inserite le modifiche agli artt. 3, 5, 6, 12, 14, 28, 29, 34, 53, 55, 69, 73-bis (nuovo articolo), 87, 98 e 190, introdotte dal d.lgs. 14 settembre 2015, n. 151 recante “Disposizioni di razionalizzazione e semplificazione delle procedure e degli adempimenti a carico di cittadini e imprese e altre disposizioni in materia di rapporto di lavoro e pari opportunità, in attuazione della legge 10 dicembre 2014, n.183” (G.U. n. 221 del 23/09/2015 - S.O. n. 53, in vigore dal 24/09/2015).

  • Decreto Legislativo 9 aprile 2008, n. 81 (formato PDF, 3.56 MB)
    Testo con indicazione delle sanzioni per ciascun articolo.
    Ultimo aggiornamento: 6 marzo 2013 (accordi del 21 dicembre 2011 in sede di Conferenza Permanente per i Rapporti tra lo Stato, le Regioni e le Province Autonome di Trento e Bolzano, in vigore dal 26 gennaio 2012, per la formazione dei lavoratori e dei datori di lavoro che svolgono direttamente i compiti di prevenzione e protezione dai rischi”, al Decreto 6 febbraio 2012, n. 51 e al Decreto Legge 12 maggio 2012, n. 57, coordinato con la legge di conversione 12 luglio 2012, n. 101, in vigore dal 14 luglio 2012. Aggiornato al Decreto Interministeriale del 6 agosto 2012 che sostituisce l'Allegato XXXVIII del D.L.gs. 81/08 e alla LEGGE 1 ottobre 2012, n. 177, Decreto interministeriale del 6 marzo 2013). 
 

Storico Normativa

 


  • LEGGE 1 ottobre 2012, n. 177 - Modifiche al decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81, in materia di sicurezza sul lavoro per la bonifica degli ordigni bellici.

Abrogazioni


Con l'entrata in vigore del D.lgs. 81/08 vengono abrogate le seguenti norme: 
  • DPR 547/55;
  • DPR 164/56;
  • DPR 303/56 (tranne l'art. 64: potere ispettivo);
  • D.Lgs. 277/91;
  • D.Lgs. 626/94;
  • DLgs 493/96;
  • DLgs 494/96;
  • DLgs 187/05;
  • L. 223/06 Art. 36 bis c. 1 e 2;
  • L. 123/07 Artt. 2, 3, 5, 6 e 7.
Non risulta abrogato il D.Lgs. 195/06 (Attuazione della direttiva 2003/10/CE relativa all'esposizione dei lavoratori ai rischi derivanti dagli agenti fisici - Rumore - ).

Non risultano ne abrogati ne recepiti alcuni Decreti del Presidente della Repubblica collegati al D.P.R. 547/55 quali:
  • D.P.R. 320/56 (lavori in sotterraneo);
  • D.P.R. 321/56 (lavori in cassoni in aria compressa);
  • D.P.R. 323/56 (lavori negli impianti telefonici);
  • D.P.R. 302/56 (fabbricazione e uso di esplosivi).
In oltre non sono stati ne abrogati ne recepiti tutti i decreti legislativi collegati al D. Lgs 626/94 ed applicabili a particolari settori (strutture giudiziarie, università, porti. VV.F., ecc.).