Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
Crea PDF

Le norme operative per le Comunità Energetiche Rinnovabili

Le norme operative per le Comunità Energetiche Rinnovabili
Federica Gozzini

Autore: Federica Gozzini

Categoria: Sostenibilità

02/04/2024

Regolamentato l'accesso alle tariffe incentivanti, ai contributi del PNRR e alle procedure di transizione. A partire dall'8 aprile, sarà possibile inoltrare le richieste per l'ammissione agli incentivi attraverso i portali dedicati.

Il Ministero dell'Ambiente e della Sicurezza Energetica, mediante decreto direttoriale, ha ratificato le Regole Operative concernenti il decreto CER, entrato in vigore il 24 gennaio precedente. Tale documento, reso disponibile anche sul portale del GSE, dettaglia le procedure per accedere alle tariffe incentivanti e ai contributi in conto capitale previsti dal PNRR.

"La divulgazione delle Regole Operative segna un progresso significativo per lo sviluppo delle Comunità energetiche, che rappresentano attualmente il fronte innovativo delle fonti rinnovabili," ha affermato Vinicio Mosè Vigilante, CEO del GSE. "Il 8 aprile avvieremo le piattaforme per la presentazione delle richieste di incentivazione tariffaria e di contributi PNRR, insieme a uno strumento preliminare di verifica di ammissibilità dei progetti."

Il GSE, al fine di supportare gli operatori nella formazione delle Comunità energetiche rinnovabili, si impegna non solo ad affiancare il MASE nell'iniziativa InsiemEnergia, un tour nazionale per le CER, ma avvierà anche una serie di iniziative di comunicazione, promozione e assistenza. Tali iniziative sono finalizzate a facilitare la comprensione delle dinamiche operative e a informare cittadini, imprese, pubbliche amministrazioni e enti del terzo settore sulle opportunità derivanti dalla nuova misura.

Pubblicità
Lavoratori Uffici digitali - Aggiornamento - 6 ore
Corso online di aggiornamento in materia di sicurezza e salute sul lavoro per lavoratori che operano in attività di ufficio (o attività con rischi analoghi per la sicurezza e salute).


Oltre all'organizzazione di webinar tematici, si intensificheranno i canali di supporto, con l'istituzione di uno sportello virtuale per un contatto diretto tra utenti e tecnici del GSE, e la creazione di una linea telefonica dedicata alle questioni relative alle CER.

"Le Comunità energetiche rinnovabilie l'autoconsumo diffuso sono strumenti cruciali per condurre il Paese verso una transizione energetica orientata alla decarbonizzazione, all'indipendenza energetica e alla democratizzazione dell'energia," ha dichiarato Paolo Arrigoni, Presidente del GSE. "Il GSE, quale braccio operativo del Governo, sostiene il MASE sin dalla prima tappa del Tour dedicato alle CER a Bologna, con esperti che interagiscono con imprese, associazioni ed enti locali."

Inoltre, il GSE renderà presto disponibile uno strumento per simulare la costituzione di una comunità energetica rinnovabile o di un gruppo di autoconsumo, consentendo di calcolare non solo i costi e i benefici economici, ma anche l'investimento iniziale e i tempi di ritorno.

Il decreto(pdf)


DECRETO CACER e TIAD – Regole operative per l’accesso al servizio per l’autoconsumo diffuso e al contributo PNRR (pdf, 1.9 mb)


Federica Gozzini


Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'

Pubblica un commento

Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.

Pubblica un commento

Banca Dati di PuntoSicuro


Altri articoli sullo stesso argomento:


Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM di PuntoSicuro

Quesiti o discussioni? Proponili nel FORUM!