Per visualizzare questo banner informativo è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
stampa articolo  esporta articolo in PDF

Cantiere edile e Testo Unico: pubblicati gli atti del convegno

Redazione
 Redazione
 Edilizia
12/03/2009: Disponibili gli atti del convegno “La sicurezza nel cantiere edile alla luce del nuovo Testo Unico” organizzato dall’Ispesl. Le novita’ e criticita’ del D.Lgs. 81/2008, il sistema di gestione della sicurezza, la Sorveglianza del Mercato.
Pubblicità
google_ad_client<\/div<#\? QUI-PUBBLICITA-VISIBILE \?#>

Mercoledì 8 Ottobre 2008 si è tenuto, durante la manifestazione Ambiente Lavoro Convention di Modena, il convegno “La sicurezza nel cantiere edile alla luce del nuovo Testo Unico” di cui sono stati pubblicati in questi giorni gli atti.
 
 
---- L'articolo continua dopo la pubblicità ----





Il convegno, organizzato da ISPESLDipartimento Tecnologie di Sicurezza, si proponeva di evidenziare le novità introdotte dal Decreto legislativo 81/2008 che nel settore della cantieristica offre una “visione nuova e più attenta alle nuove tecnologie e ai nuovi prodotti immessi sul mercato offrendo da un lato soluzioni attente allo stato dell’arte della normativa in continua evoluzione per quello che attiene le attrezzature di lavoro e le opere provvisionali, dall’altro modifica in maniera significativa il ruolo delle figure che gestiscono la sicurezza attraverso compiti e responsabilità ben delineate”.
 
 
Gli atti relativi agli interventi del convegno:
 
- Presentazione del convegno, V. Mazzocchi (formato PDF, 3.01 MB);
 
 
 
 
 
- “Le novità e le criticità introdotte dal “Testo Unico” nei “Cantieri temporanei o mobili” D.Lgs. 81/2008, Titolo IV, Capo I”, A. Leonardi (formato PDF, 226 kB);
 


Creative Commons License Questo articolo è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

Hai qualcosa da dire su questo articolo? Aggiungi ora il tuo commento


Ad oggi, nessun commento è ancora stato inserito.
Nome e cognome: (obbligatorio)
Email (se vuoi ricevere l'avviso di altri commenti)
Inserisci il tuo commento:(obbligatorio)

Leggi anche altri articoli sullo stesso argomento:

Per utilizzare questa funzionalità di condivisione sui social network è necessario accettare i cookie della categoria 'Marketing'
Forum di PuntoSicuro Entra

FORUM

Quesiti? Proponili nel FORUM!